microscopio ricerca sanitaria
microscopio ricerca sanitaria
Attualità

Sanità, Marmo: “Esenzione ticket per diagnosi precoce per tumore e rete di assistenza per la cura del linfedema"

Nota del candidato sindaco di Andria, Nino Marmo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Mutazioni genetiche che aumentano il rischio di tumori al seno, al pancreas, all'ovaio e al colon retto e per affrontarli al meglio la prima strategia è la diagnosi precoce. Per questo, ho depositato una mozione per attivare dei percorsi di esenzione dal ticket per la diagnosi precoce e per gli esami specifici per i soggetti che risultino ad alto rischio genetico".

La fa sapere, in una nota stampa il candidato sindaco di Andria, Nino Marmo.

"Assieme a questa mozione, che mi auguro che venga condivisa dal Consiglio regionale nella sua ultima seduta, ne ho depositata un'altra per l'istituzione di una rete assistenziale per la cura dei pazienti affetti da linfedema. Si tratta di una malattia cronica dell'apparato linfatico in grado -secondo anche quanto riportato dall'OMS- di determinare quadri di disabilità gravi. In Puglia gli unici centri specializzati sono in provincia di Lecce e i pazienti sono costretti a recarsi lì o fuori regione per accedere a cure e prestazioni specifiche. Costruire una rete di assistenza su tutto il territorio, per pazienti che necessitano di cure e servizi costanti, rappresenta un dovere e un atto di civiltà. Auspico che si dia un segnale a tutta la comunità pugliese non solo con l'approvazione della mozione, ma anche con la sua piena attuazione".
  • Sanità
  • regione puglia
  • nino marmo
Altri contenuti a tema
Dottorati di ricerca, dalla Regione Puglia arrivano 5 milioni per le borse di studio Dottorati di ricerca, dalla Regione Puglia arrivano 5 milioni per le borse di studio L'esecutivo approva la proposta dell'assessore Leo. Finanziato un progetto di educazione all'imprenditorialità
Dalla Regione, per l'emergenza covid-19 € 500 mln per Asl e ospedali Dalla Regione, per l'emergenza covid-19 € 500 mln per Asl e ospedali L'obiettivo è mantenere alto i livelli essenziali di assistenza. Pagati 62 milioni a enti pubblici e privati
Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" Montaruli (CasAmbulanti): “Accanimento solo contro gli ambulanti, boicotteremo le elezioni regionali" La protesta contro le istituzioni: "Oltre centomila voti in ballo"
Prosecuzione stato di emergenza: fino al 31 dicembre rate sospese Prosecuzione stato di emergenza: fino al 31 dicembre rate sospese Finanziamenti alle MPMI pugliesi grazie alla decisione della Giunta regionale
Consiglio dei Ministri approva la norma che introduce la doppia preferenza di genere in Puglia Consiglio dei Ministri approva la norma che introduce la doppia preferenza di genere in Puglia Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a Palazzo Chigi ricevuto dal premier Giuseppe Conte
Nino Marmo: «A schiena dritta e senza paura, avendo un unico obiettivo, il futuro di Andria» Nino Marmo: «A schiena dritta e senza paura, avendo un unico obiettivo, il futuro di Andria» Il discorso di apertura della campagna elettorale del candidato Sindaco
Doppia preferenza: Senso civico deposita richiesta di convocazione urgente del Consiglio regionale Doppia preferenza: Senso civico deposita richiesta di convocazione urgente del Consiglio regionale Il capogruppo Sabino Zinni sulla legge regionale: “Ci sono i tempi per approvarla”
Contributi straordinari covid 19, per canoni e servizi Edilizia Pubblica residenziale Contributi straordinari covid 19, per canoni e servizi Edilizia Pubblica residenziale Le domande dovranno pervenire all'Arca Puglia centrale solo on line
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.