infermieri polizia di stato
infermieri polizia di stato
Enti locali

Sanità: il decreto Dignità potrebbe mettere a rischio alcune stabilizzazioni alla Regione Puglia

Ieri mattina incontro tra Emiliano ed i sindacati

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il direttore del Dipartimento regionale Politiche della salute Giancarlo Ruscitti e il consigliere del Presidente Emiliano per le Politiche del Lavoro Domenico De Santis hanno incontrato ieri mattina, i rappresentanti delle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil e Fials che ne avevano precedentemente fatto richiesta.

All'ordine del giorno le preoccupazioni per l'impatto che il decreto Dignità, il provvedimento Di Maio entrato ufficialmente in vigore il 14 luglio, potrebbe avere sul personale a tempo determinato impegnato nelle Sanitaservice. La diminuzione infatti – denunciano i sindacati – del numero dei mesi da 36 a 24 metterebbe a rischio diversi posti di lavoro. Alla luce però dell'emendamento presentato dal Governo nazionale che contiene una deroga per i contratti già in essere, l'auspicio comune dei sindacati e dei rappresentati regionali questa mattina è stato quello che "l'emendamento venga approvato proprio per tutelare i posti di lavoro".

Nel corso dell'incontro si è discusso anche delle stabilizzazioni del personale sanitario nelle Asl. Sia Emiliano, che Ruscitti e De Santis hanno ribadito l'invito alle Aziende sanitarie locali a procedere alle stabilizzazioni laddove non si fosse ancora avviato il processo.

Infine si è deciso di istituire un gruppo di lavoro sia per monitorare lo sviluppo di entrambe le criticità sia per costruire insieme una soluzione futura per i lavoratori a tempo determinato ancora impegnati nella sanità.

  • Sanità
  • regione puglia
  • michele emiliano
  • operatore socio sanitario
Altri contenuti a tema
Laboratori pubblici e privati in rete per l’esecuzione dei tamponi a chi rientra o arriva in Puglia Laboratori pubblici e privati in rete per l’esecuzione dei tamponi a chi rientra o arriva in Puglia Rimarcata l'obbligatorietà dell'inserimento dei dati sul sistema, per assicurare la correttezza dei flussi informativi
Coronavirus, in calo i nuovi contagi: 12 in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus, in calo i nuovi contagi: 12 in Puglia, nessuno nella Bat Non si registrano nuovi decessi. Attualmente sono 286 i pazienti in attesa di guarigione
Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio In particolare sono stati rafforzati i servizi di controllo di tutta la viabilità del territorio
Ferragosto al museo, tanti quelli che restano aperti in Puglia per la gioia dei turisti Ferragosto al museo, tanti quelli che restano aperti in Puglia per la gioia dei turisti Nella Bat con Castel del Monte, ci saranno Canne della Battaglia, Canosa di Puglia ed il castello svevo di Trani
Misure anti Covid-19: scatta da domani obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto se necessario Misure anti Covid-19: scatta da domani obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto se necessario Pubblicata la nuova ordinanza della Regione Puglia per arginare i nuovi focolai scoppiati in questi giorni
Coronavirus, rientri dall'estero e discoteche: ecco le spiegazioni e gli interventi di Emiliano Coronavirus, rientri dall'estero e discoteche: ecco le spiegazioni e gli interventi di Emiliano "Le fotografie con assembramenti destano allarme"
Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Intanto consegnati alle amministrazioni locali gli F24
La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni La decisione assunta a seguito di richiesta del Circolo cittadino e di alcuni componenti provinciali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.