Gruppo
Gruppo
Enti locali

Rotary Andria "Castelli Svevi" in gemellaggio con il club di Slovenia

Incontro all'insegna della salvaguardia dell’ambiente

La salvaguardia dell'ambiente come comune denominatore per prevenire danni alla salute umana.

Su questi temi si è articolato la visita di una delegazione del Rotary club Andria Castelli Svevi agli amici rotariani del club di Ljubljana Emona, in Slovenia.
Il presidente del club sloveno, Stanley Gaber, e il gruppo di dirigenti e di soci che l'accompagnavano hanno accolto con calore la nutrita comitiva proveniente dall'Italia: «Il Rotary International – ha sottolineato Gaber – incentra la sua attività su progetti sociali e umanitari che sono ben noti per i lusinghieri risultati conseguiti, ma è anche importante la finalità di favorire e incrementare l'amicizia, attraverso l'incontro tra rotariani, tra i loro club e le loro attività. Sono convinto che si creerà un legame speciale tra i nostri club e spero vivamente che presto potremo incontrarci in Puglia».

Il presidente del club pugliese, Michele Cannone, ha risposto osservando che «Lubiana si è rivelata una città splendida, che ha fatto dell'ecologia e del rispetto dell'ambiente un fondamentale biglietto
da visita» ed ha aggiunto: «Senza politiche ambientali intelligenti e lungimiranti che mirino alla salvaguardia della salute umana, finiremo per mettere a rischio l'esistenza stessa della specie umana».

Nel corso della permanenza in terra slovena, i soci del Rotary club Andria Castelli Svevi hanno potuto apprezzare la straordinaria ricchezza che offre la Slovenia in termini paesaggistici, ma anche l'elevato livello di modernità e di efficienza che gli sloveni sono riusciti a raggiungere nel breve arco di tempo che va dal 1991 – anno dell'indipendenza dalla Repubblica Jugoslava – ai giorni nostri.

«Taxi elettrici gratuiti e grandi spazi verdi fanno di Lubiana un esempio virtuoso di progresso al quale molti territori, a cominciare dal nostro, dovrebbero guardare se davvero si hanno a cuore le sorti delle future generazioni», ha concluso Cannone.
Cannone GaberGruppo
  • rotary club castelli svevi andria
Altri contenuti a tema
Pietro Marmo subentra a Michele Cannone alla presidenza del Rotary Andria “Castelli Svevi” Pietro Marmo subentra a Michele Cannone alla presidenza del Rotary Andria “Castelli Svevi” Marmo, tra i fondatori del sodalizio andriese avrà come Governatore del Distretto 2120 l'amico Sergio Sernia
I segreti del "microbiota intestinale" svelati ad Andria dal prof. Gasbarrini, luminare della gastroenterologia I segreti del "microbiota intestinale" svelati ad Andria dal prof. Gasbarrini, luminare della gastroenterologia Giovedì 13 giugno un incontro al Cristal Palace organizzato dal Rotary Club Andria Castelli Svevi
Ad Andria un convegno sul tema “Il Microbiota Intestinale – nostro secondo cervello" Ad Andria un convegno sul tema “Il Microbiota Intestinale – nostro secondo cervello" In programma giovedì 13 giugno alle ore 20.30 presso il Crystal Palace Hotel
Il Governatore Rotary Sergio Sernia presenta l’assemblea distrettuale di Puglia e Basilicata Il Governatore Rotary Sergio Sernia presenta l’assemblea distrettuale di Puglia e Basilicata "Utili sul territorio, efficaci nel Mondo", il Rotary di Puglia e Basilicata si prepara ad affrontare nuove sfide impegnative
Il progetto "Senza sbarre" di don Riccardo Agresti, avrà il sostegno del neo Governatore Rotary Sergio Sernia Il progetto "Senza sbarre" di don Riccardo Agresti, avrà il sostegno del neo Governatore Rotary Sergio Sernia L'architetto biscegliese Pierpaolo Sinigaglia è stato nominato assistente del governatore Rotary zona 6
Rotary: i Presidenti dei 56 club di Puglia e Basilicata incontrano il Governatore eletto, l'andriese Sergio Sernia Rotary: i Presidenti dei 56 club di Puglia e Basilicata incontrano il Governatore eletto, l'andriese Sergio Sernia Appuntamento con la formazione per i nuovi dirigenti del Distretto 2120. Tra i progetti da sostenere "Senza Sbarre" di don Riccardo Agresti
“Alto Volume”, il nuovo libro di Francesco Giorgino presentato ad Andria in anteprima nazionale “Alto Volume”, il nuovo libro di Francesco Giorgino presentato ad Andria in anteprima nazionale Conferenza svoltasi, venerdì 1 febbraio, presso la sala “Pasquale Attimonelli” a cura del Rotary Club "Andria Castelli Svevi"
Il libro “Alto Volume” di Francesco Giorgino all'incontro promosso dal Club Rotary "Andria Castelli Svevi" Il libro “Alto Volume” di Francesco Giorgino all'incontro promosso dal Club Rotary "Andria Castelli Svevi" Appuntamento per venerdì 1 Febbraio alle ore 18.00 presso sala "P. Attimonelli"
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.