Misericordia Andria Report 2012
Misericordia Andria Report 2012
Cronaca

​Report 2012 Misericordia di Andria: quasi 20.000 interventi in 365 giorni

Tra pochi giorni attiva la Sala Operativa di Protezione Civile. Interventi, emergenze sanitarie, esercitazioni, formazione per una struttura in crescita

Un report 2012 difficile da riassumere, viste le tantissime attività effettuate, ma che è necessario concentrare in numeri: 19.411 interventi (divisi in eventi locali, fuori zona, emergenze sanitarie di 118, servizi sanitari, trasporti vari e protezione civile), 352mila chilometri effettuati dai 25 automezzi a disposizione del parco auto, tre postazioni di 118 tra Andria e Trani in convenzione con l'Asl, oltre 100 soci ed un lavoro quotidiano ventiquattrore su ventiquattro e per 365 giorni all'anno.

Questi i numeri salienti dell'anno passato per la Confraternita Misericordia di Andria impegnata, come sempre, nel campo delle assistenze sociali, sanitarie e nella protezione civile. I numeri, esposti stamane durante la conferenza stampa di metà anno nella nuova sede della Misericordia in Via Vecchia Barletta 206, parlano di un'attività crescente che tra pochi giorni potrà contare su una importante novità: l'attivazione della Sala Operativa di Protezione Civile, seconda chiamata in Italia dopo quella Confederale di Firenze. Dalla sala operativa di Andria saranno gestite le emergenze territoriale e non per il coordinamento degli interventi in Puglia.

Le attività consolidate, invece, sono la collaborazione con associazione Migrantes ed Amministrazione Comunale di Andria per il progetto S.O.S.S. per l'emergenza freddo/caldo; con la Regione Puglia per il servizio di monitoraggio e spegnimento incendi nella campagna antincendio boschivo, con 2 automezzi attrezzati e con attività H24 ottimizzata, quest'anno, con una collaborazione costante con il Corpo Forestale dello Stato sezione di Andria. Nel mese di maggio, poi, la Confraternita ha realizzato un'importante esercitazione di protezione civile comunale (Andria 2012) che ha visto la partecipazione di numerosi enti tra i quali A.N. Carabineri, C.R.I., Assoraider, A.R.I., Polizia Provinciale e Polizia Locale di Andria. Infine, il progetto di servizio civile Estate con noi… e Re… state con noi, dove si è avuta la partecipazione di ben 100 bambini in un oratorio che si è sviluppato tra estate ed autunno con iniziative ludiche, formative e di doposcuola.

La formazione, infatti, è tra le prerogative principali dello sviluppo futuro della stessa Confraternita con particolare attenzione per l'attività educativa delle giovani e giovanissime leve (in partenza due mesi di attività mattutina tra luglio e agosto), del personale dipendente e dei volontari nonché l'attività spirituale con incontri, quindicinali, del Correttore, Mons. Antonio Tucci.
  • Misericordia Andria
Altri contenuti a tema
L’Associazione “Città Nuova” di Andria dona mascherine “speciali” alla Misericordia L’Associazione “Città Nuova” di Andria dona mascherine “speciali” alla Misericordia Un centinaio di mascherine serigrafate con il logo della Confraternita
Coronavirus, "Andria Uniamoci e Aiutiamoci" raccoglie beni di prima necessità per i cittadini bisognosi Coronavirus, "Andria Uniamoci e Aiutiamoci" raccoglie beni di prima necessità per i cittadini bisognosi Raccolti già oltre 1000 sacchetti. La Misericordia di Andria offre l'aiuto logistico per l'iniziativa
"Andria uniamoci ed aiutiamoci": raccolta e distribuzione porta a porta di generi di prima necessità "Andria uniamoci ed aiutiamoci": raccolta e distribuzione porta a porta di generi di prima necessità Da una idea dei cittadini Graziano Scamarcio, Anna Conversano e Riccardo Santoro con il coinvolgimento fattivo della Misericordia
Misericordia, percorsi e spogliatoi separati nelle postazioni del 118 per combattere il contagio da Covid-19 Misericordia, percorsi e spogliatoi separati nelle postazioni del 118 per combattere il contagio da Covid-19 Misure in atto anche ad Andria nella sede di via Vecchia Barletta: stipulata convenzione per una sanificazione certificata dei mezzi
Coronavirus, partita per Brescia una equipe sanitaria delle Misericordie Coronavirus, partita per Brescia una equipe sanitaria delle Misericordie Volontari da Andria, Martina Franca e Borgo Mezzanone in supporto alle confraternite lombarde
1 Coronavirus, “Pane solidale” per bisognosi e volontari della Misericordia impegnati nell’emergenza Coronavirus, “Pane solidale” per bisognosi e volontari della Misericordia impegnati nell’emergenza Iniziativa del panificio “Farina e Grano” che donerà tutti i loro prodotti avanzati a fine giornata
Coronavirus: Servizio di Pronto intervento sociale per anziani, adulti disagiati e senza tetto Coronavirus: Servizio di Pronto intervento sociale per anziani, adulti disagiati e senza tetto A cura dei Servizi Sociali comunali, esteso alla emergenza Covid
L'inaspettato pranzo sociale degli operatori del 118 in servizio ad Andria L'inaspettato pranzo sociale degli operatori del 118 in servizio ad Andria In tempi di coronavirus, il pranzo domenicale è stato offerto dalle pescherie Mangiulli e Santa Lucia di Andria
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.