intervento da parte dei sanitari del servizio 118
intervento da parte dei sanitari del servizio 118
Cronaca

Proseguono i controlli per il contenimento dell’emergenza epidemiologica

Domani, il Prefetto Valiante, riunirà in videoconferenza i Sindaci della provincia ed i vertici delle Forze dell'ordine

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Proseguono i controlli delle Forze di Polizia nel territorio della provincia di Barletta Andria Trani per il rispetto delle misure governative di contenimento dell'emergenza epidemiologica.

Dall'11 marzo scorso, infatti, le persone controllate sono 62.575; le denunce per violazione dell'art. 650 del Codice Penale sono 1.689, mentre 70 quelle per violazione degli articoli 495 e 496 del Codice Penale; le persone sanzionate ai sensi dell'art. 4, comma 1, del Decreto Legge 19/2020, sono 3.298; 1, invece, la denuncia ai sensi dell'art. 260 R.D. 1265/1934 (art. 4, commi 6 e 7 D.L. 19/2020); a questi numeri si aggiungono 6 arresti ed 83 denunce per altri reati.
Gli esercizi commerciali complessivamente controllati sono 8.015, con 43 titolari denunciati per violazione dell'art. 650 del Codice Penale e 77 titolari sanzionati amministrativamente.

I controlli delle Forze di Polizia, con la collaborazione delle Polizie Locali ed il coordinamento della Prefettura, proseguiranno rigorosamente anche nei prossimi giorni e saranno nuovamente intensificati in occasione del prossimo fine settimana, in concomitanza con il ponte del 1° maggio.

Domani, mercoledì 29 aprile 2020 invece, il Prefetto di Barletta Andria Trani, Maurizio Valiante, riunirà in due separate riunioni in videoconferenza i Sindaci della provincia ed i vertici delle Forze di Polizia per l'esame delle novità introdotte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di domenica 26 aprile e dall'Ordinanza del Presidente della Regione Puglia n. 214 del 28 aprile.
  • polizia
  • polizia municipale andria
  • prefettura barletta andria trani
  • controlli carabinieri
  • Controlli Polizia
  • Prefetto Maurizio Valiante
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

971 contenuti
Altri contenuti a tema
Nessun contagio e decesso: la Puglia si conferma regione free covid Nessun contagio e decesso: la Puglia si conferma regione free covid Il totale dei casi positivi Covid nella regione rimane a 4.533
Smottamento di parte del declivio del piazzale di Castel del Monte: intervento dei volontari federiciani Smottamento di parte del declivio del piazzale di Castel del Monte: intervento dei volontari federiciani Si attende di conoscere la messa in sicurezza delle parti attigue a quella franata
Coronavirus, la Puglia torna free: non si registrano casi oggi Coronavirus, la Puglia torna free: non si registrano casi oggi Sono 1637 i test registrati nelle ultime 24 ore
Recuperato dalla Polizia Locale un piccolo barbagianni Recuperato dalla Polizia Locale un piccolo barbagianni Il rapace sarà portato domani presso il Centro recupero volatili di Bitetto
Piogge e temporali: tromba d'aria e strade piene d'acqua ad Andria Piogge e temporali: tromba d'aria e strade piene d'acqua ad Andria Ingenti i danni: allagato il Palasport, il piazzale della stazione, via Murge e caduta rami in via Canal su delle auto in sosta
Coronavirus: tre nuovi casi in Puglia, uno è della provincia Bat Coronavirus: tre nuovi casi in Puglia, uno è della provincia Bat Nel bollettino odierno non si registrano decessi
Covid 19: oggi tre casi positivi in Puglia ma non ci sono decessi Covid 19: oggi tre casi positivi in Puglia ma non ci sono decessi I contagiati sono due residenti in provincia di Bari ed uno in quella di Brindisi
La Asl Bt decide per un accesso controllato dei visitatori a strutture ospedaliere e territoriali La Asl Bt decide per un accesso controllato dei visitatori a strutture ospedaliere e territoriali Dg Delle Donne "Disposizioni che nascono da valutazione dati epidemiologici attuali su drastico calo delle infezioni"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.