da dx Giuseppe D'Ambrosio e Luigi De Mucci
da dx Giuseppe D'Ambrosio e Luigi De Mucci
Attualità

Prosegue lo stato di emergenza coronavirus: gli appelli di D'Ambrosio e De Mucci

D'Ambrosio (M5S): "Necessario non abbassare la guardia". De Mucci (F.I.): "Supporto dell'Esercito alle Forze dell'ordine"

Il Premier Conte ha nuovamente parlato agli italiani chiarendo che è necessario proseguire con le misure restrittive, per non vanificare quanto fatto fino ad oggi, a prezzo di enormi sacrifici.

In questi minuti sono giunti i primi commenti alla situazione che da qui ai prossimi giorni, almeno fino a Pasqua, dovremo vivere tutti quanti.

Ecco il commento del parlamentare andriese Giuseppe D'Ambrosio del M5S e, a seguire quella del Commissario provinciale di Forza Italia, Luigi De Mucci.

Giuseppe D'Ambrosio: "Come avrete ascoltato, lo stato di emergenza proseguirà almeno fino al 13 Aprile.
Siamo costretti ad allungare tale stato di emergenza perché non siamo ancora nelle condizioni di poter tutelare con certezza la salute dei cittadini dal coronavirus.
Ma rivolgendomi alla mia Andria, voglio dire con chiarezza che nessuno deve sottovalutare nulla!
Siamo in una fase delicatissima in cui rischiamo di rendere inutili tutti i sacrifici fatti sinora.
Nessun assembramento deve essere consentito per raccogliere beni essenziali o distribuirli, per quanto la cosa sia bellissima.
Nessun assembramento deve essere consentito per supermercati, fruttivendoli, poste e banche.
Nessun assembramento deve essere consentito per ritirare i buoni spesa del comune!!!
Nessuna passeggiata con bambino come scusa deve essere consentita (fa specie doverlo specificare perché la direttiva volgeva uno sguardo di buonsenso ai disabili ed ai piccoli per brevi spostamenti di necessità dei genitori).
Prego vivamente sua Eccellenza il Prefetto della Bat ed il Commissario Prefettizio di Andria di intensificare i controlli in questi giorni, per punire severamente coloro che mettono a repentaglio il sacrificio della stragrande maggioranza dei cittadini, mettendo a rischio la nostra salute e la nostra economia, costretta a star ferma ancora per altri giorni, se continuiamo con i nostri comportamenti a favorire i contagi e, purtroppo, i decessi.
Questo è il momento di non mollare!!!"


Luigi De Mucci: "Gli andriesi stanno dando grande prova di maturità e rispetto delle regole, ma non bisogna affatto abbassare la guardia.
Oggi da più parti si è registrata la presenza di troppa gente per strada.
Forse le ultime disposizioni governative sulla passeggiata stanno creando confusione nella gente.

Pertanto, condivido l'appello rivolto al Prefetto della Bat dott. Valiante da parte dell'Forza Andria - Associazione politico culturale per l'impiego sul territorio degli uomini dell'Esercito per supportare le forze di polizia e presidiare i luoghi e le aree di maggiore aggregazione del Comune di Andria"
.
  • forza italia
  • giuseppe d'ambrosio
  • luigi de mucci
  • M5S Andria
  • associazione forza andria
  • Esercito italiano
  • Prefetto Maurizio Valiante
  • Governo Giuseppe Conte
Coronavirus

Speciale Coronavirus

Tutte le notizie sulla pandemia che ha cambiato il mondo

888 contenuti
Altri contenuti a tema
Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus, il bollettino odierno: solo 5 casi in Puglia, nessuno nella Bat Registrato un solo decesso, in provincia di Brindisi
Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi Fase 2, manca ancora la cassa integrazione, "Movimento Imprese" chiede interventi rapidi L'assessore Capone e il consigliere De Santis: «Sosteniamo gli operatori. Autorizzazioni inviate all'Inps da oltre 20 giorni
Covid-19, fase2: Marialaura Civico, la mamma che si laurea in diretta streaming Covid-19, fase2: Marialaura Civico, la mamma che si laurea in diretta streaming Lunedì 25 maggio, la neo dottoressa ha conseguito la laurea magistrale in “Scienze Pedagogiche”
Situazione di stallo per il mercato del lunedì: si prosegue solo con gli alimentari Situazione di stallo per il mercato del lunedì: si prosegue solo con gli alimentari I mercatali continuano a rifiutare la soluzione provvisoria di una dislocazione su 3 diverse aree
Coronavirus, buone notizie per la Bat: zero decessi e nessun nuovo positivo Coronavirus, buone notizie per la Bat: zero decessi e nessun nuovo positivo Il bollettino odierno registra 10 nuovi casi in Puglia
Andria: caccia agli asintomatici del Covid 19 Andria: caccia agli asintomatici del Covid 19 Circa 450 i cittadini della Bat dei comuni di Andria, Barletta, Trani, Bisceglie, Canosa, Minervino e Trinitapoli
ItaliaViva Bat: "Post covid, occasione di ammodernamento dei tempi e modi dei nostri stili di vita" ItaliaViva Bat: "Post covid, occasione di ammodernamento dei tempi e modi dei nostri stili di vita" La nota di Gabriella Baldini e Ruggiero Crudele, Coordinatori provinciali​ ItaliaViva
Regione: da giovedì 4 giugno i primi avvisi per imprese, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi Regione: da giovedì 4 giugno i primi avvisi per imprese, professionisti, artigiani e lavoratori autonomi 750 mln a sostegno di chi è stato colpito dagli effetti economici dell’emergenza covid-19
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.