Verde pubblico ad Andria
Verde pubblico ad Andria
Enti locali

Progetto Adotta il Verde: riapertura dei termini per la manifestazione di interesse

Il nuovo termine è fissato al 21 febbraio 2024

Con determinazione dirigenziale n. 163 del 22/01/2024 adottata dal Settore Ambiente, Paesaggio, Mobilità e Viabilità, Decoro Urbano, Verde, Gare (CUC), Innovazione Tecnologica, recante "Avviso Pubblico finalizzato all'individuazione di soggetti interessati all'affidamento in adozione dei parchi e aree verdi cittadine, secondo il dettaglio delle attività e modalità indicati nella deliberazione di Giunta Comunale n. 173 del 19/10/2023" e' stata disposta la riapertura dei termini per la partecipazione alla manifestazione d'interesse sino al 21/02/2024. «L'amministrazione ha proceduto alla constatazione delle richieste di affidamento pervenute – spiega l'assessore alla Qualità della Vita Savino Losappio - e poiché è proposito di questa Amministrazione diffondere capillarmente la partecipazione dei cittadini nelle iniziative di miglioramento e nella conservazione del verde pubblico attraverso forme di collaborazione con la cittadinanza, si è ritenuto di garantire la massima partecipazione attraverso una maggiore pubblicità dell'AVVISO ed una dilazione dei termini di presentazione delle richieste, riaprendo i termini di presentazione delle richieste sino al 21 febbraio prossimo».

L'Avviso è pubblicato per 30 giorni nella sezione AVVISI VARI dell'Albo Pretorio sul Sito Istituzionale del Comune di Andria con N. Reg. 297 del 23/01/2024.
«Chiamiamo a raccolta la collettività – conclude Losappio - affidando la gestione di aree a verde pubblico a soggetti privati (persone fisiche o giuridiche) o pubblici interessati (come cittadini, condomini, associazioni, cooperative con finalità sociali, parrocchie, istituzioni scolastiche, enti privati, società private, etc.), la manutenzione di aree già attrezzate a verde di proprietà comunale e la riqualificazione e valorizzazione con relativa manutenzione di altre aree a verde di proprietà comunale, fermo restando che l'area affidata manterrà totalmente funzioni ed usi pubblici in conformità agli strumenti urbanistici vigenti». Le aree verdi in adozione sono le seguenti: parco giochi di Viale Virgilio; parco delle Rimembranze "Card. C. Ursi"; parco Via Mattia Preti; parco Via Canal; parco Giovanni Paolo II; parco S. Maria Vetere; area "Via Indipendenza"; area "Via Melegnano"; area "Via Villa Glori" ed infine il Giardino del Mediterraneo.

A questo link tutti i dettagli relativi alla Manifestazione di Interesse

https://andria.trasparenza-valutazione-merito.it/web/trasparenza/albo-pretorio/-/papca/display/3279780?p_auth=24jjo6U4
  • Comune di Andria
  • ambiente
  • verde pubblico
Altri contenuti a tema
Verde pubblico ad Andria: erba alta e secca con serio rischio incendi Verde pubblico ad Andria: erba alta e secca con serio rischio incendi Dai parchi verdi alle aree pubbliche, le erbe infestanti la fanno da padrone
Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il tempo dei piccoli ad Andria: 22 e 23 giugno, clown, marionette, musica, esperienze sensoriali e altro ancora Il 22 e 23 giugno, weekend di appuntamenti con Cantiere Città Bambina
Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata Incidente tra due tir sulla strada tangenziale di Andria: cade palo sulla carreggiata E' accaduto all'altezza di contada Petrarelli, prolungamento via Gentile. Traffico interrotto
Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Incendio ad Andria in un deposito di materiale edile: sul posto i Vigili del fuoco Per fortuna solo pochi danni ai prodotti presenti. Le FOTO
Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Cento anni di scuola Oberdan, il sindaco: "Importante punto di riferimento per la città" Ieri in viale Roma grande festa in strada con una performance teatrale dei piccoli a conclusione del Pon
"I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" "I cittadini disturbano gli amministratori? Riempiamo il campo di umiltà e buon senso" Il medico oncologo Dino Leonetti, replica agli amministratori comunali circa l'ultima giunta di quartiere
La Puglia si conferma prima in Italia per qualità delle acque di balneazione La Puglia si conferma prima in Italia per qualità delle acque di balneazione Per il quarto anno consecutivo. I dati sono stati rilevati dal Sistema nazionale per la protezione dell’Ambiente
Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda Bando trasporto scolastico 2024/2025. Quando e come presentare domanda In allegato il bando con tariffe e distanze
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.