Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Pregiudicato andriese arrestato dai carabinieri nel pescarese

Era alla guida di un camion rubato ad una ditta di asfalti

E' stato fermato e poi arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Ortona in Abruzzo, un pregiudicato andriese di 40 anni trovato, nella tarda serata di giovedì 23 ottobre, alla guida di un camion rubato lungo la statale Adriatica.

L'uomo, M.P. le sue iniziali, da pochi giorni aveva finito di scontare una misura cautelare per reati contro il patrimonio. E' stato intercettato dai Carabinieri della Compagnia di Ortona in Abruzzo mentre era alla guida di un autoarticolato, di proprietà di una nota ditta pescarese di asfalti, che procedeva a velocità sostenuta sulla statale 16 Adriatica. La sua presenza è stata segnalata ai carabinieri proprio da alcuni automobilisti, che avevano notato quella anomala velocità di marcia. I Carabinieri sono riusciti a bloccarlo in località Acquachiara a Casalbordino in provincia di Chieti, quando le gazzelle gli hanno sbarrato la carreggiata. Un successivo timido tentativo di fuga è stato immediatamente stroncato.

All'interno del pesante veicolo i militari hanno trovato un borsone con numerosi arnesi da scasso, utilizzati in particolare per i furti di autoveicoli, per la cui detenzione l'uomo è stato anche denunciato oltre che per furto anche per possesso ingiustificato di grimaldelli. L'arresto è stato convalidato dal Gip del Tribunale di Vasto che ha poi disposto gli arresti domiciliari.
  • Carabinieri
  • Furto auto
Altri contenuti a tema
Due fratelli di Andria arrestati a Tortoreto per possesso di arma da fuoco Due fratelli di Andria arrestati a Tortoreto per possesso di arma da fuoco La scoperta durante una perquisizione dei Carabinieri
Incendiate due auto nella notte: nelle vie D'Azeglio e Accetta. I VIDEO Incendiate due auto nella notte: nelle vie D'Azeglio e Accetta. I VIDEO Sul posto Vigili del Fuoco, Forze dell'ordine e personale degli istituti di vigilanza
Il Tenente Bonfardino Ufficiale al Merito della Repubblica Il Tenente Bonfardino Ufficiale al Merito della Repubblica All’ufficiale dell’Arma in congedo, già in servizio ad Andria l’alta onorificenza dal Capo dello Stato
Tenta di uccidere il padre a colpi di accetta: arrestato dai carabinieri Tenta di uccidere il padre a colpi di accetta: arrestato dai carabinieri E' accaduto a Minervino Murge. L'uomo è fuori pericolo e ricoverato presso l'ospedale "L. Bonomo" di Andria
A fuoco capannone nella zona PIP di Andria A fuoco capannone nella zona PIP di Andria Sul posto Polizia Locale, Vigili del Fuoco e Carabinieri
Furti di uva ed olive nella notte: ronde di agricoltori ad Andria e nella Bat Furti di uva ed olive nella notte: ronde di agricoltori ad Andria e nella Bat Allarme criminalità, produttori preoccupati per l'escalation di furti. Coldiretti chiede più controlli da parte delle FF.OO.
Droga: 3 arresti e sequestro di oltre 1 chilo di marijuana Droga: 3 arresti e sequestro di oltre 1 chilo di marijuana Operazione dei carabinieri a Minervino Murge e Andria
1 Auto dei carabinieri prende fuoco per corto circuito: leggermente intossicati due militari Auto dei carabinieri prende fuoco per corto circuito: leggermente intossicati due militari E' accaduto questa mattina, intorno alle ore 12 nei pressi del casello autostradale
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.