moto rubata
moto rubata
Cronaca

Predoni in moto tentano di svaligiare una villetta nelle campagne di Andria

Intervento delle Guardie campestri in contrada Zaganellaro

Ogni messo è buono per compiere incursioni predatorie da parte dei soliti ignoti che continuano ad imperversare nelle campagne di Andria. E' di questa mattina, martedì 9 aprile, il tentativo di furto, sventato dalle Guardie campestri in una villetta in contrada Zaganellaro.

Tutto ha avuto inizio quando è pervenuta una segnalazione di allarme alla centrale operativa di via Carlo Troya del locale Consorzio. Approfittando della temporanea assenza dei proprietari, i "soliti ignoti" con il volto travisato, con l'ausilio di una moto di grossa cilindrata, hanno tentato di entrare nell'immobile.
Il tentativo di intrusione ed il conseguente tentativo di furto è stato per fortuna scongiurato dall'attivazione del sistema d'allarme antintrusione e dal successivo, quanto tempestivo, intervento di una pattuglia delle Guardie Campestri, che ha messo in fuga nell'agro circostante i malintenzionati, supportati da basisti a bordo di una autovettura, facendoli desistere dal loro intento criminoso.

Gli ignoti malviventi, nella precipitosa fuga, hanno abbandonato sul posto anche la moto, molto probabilmente di provenienza furtiva, sottratta a Trani. Sul luogo sono quindi giunti agenti della Polizia Scientifica della Questura di Andria per i necessari rilievi del caso.
moto rubatamoto rubata
  • Comune di Andria
  • guardie campestri andria
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido" Centrosinistra Comune di Andria: "Le menzogne delle opposizioni sui finanziamenti degli asili nido" La nota dei capigruppo di maggioranza, PD, Andria Bene in Comune, AndriaLab3 e di Futura
Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 8 del 25 maggio Allerta meteo gialla per piogge dalle ore 8 del 25 maggio Nuovo avviso della Sezione Protezione Civile della Regione Puglia
Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Individuato il ladro che aveva rubato una borsa ad una donna durante una manifestazione Grazie alle indagini della Polizia Locale. I fatti risalgono al mese di aprile e maggio 2024
Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Gli Avvocati di Trani plaudono al riconoscimento a Giovanna Bruno insignita della Menzione “Giorgio Ambrosoli” Il Presidente dell'Ordine, Francesco Logrieco: "Nella giornata così simbolicamente importante per il Paese, nell'anniversario della strage di Capaci"
6 Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale Cittadini vittime di rumori molesti notturni causa attività di pulizia stradale A nulla sono valse le numerose segnalazioni (formali e non) inviate agli uffici comunali ed alle ditte Gial Plast-SiEco-Impregico S.r.l
Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Prestigioso riconoscimento per la Sindaca Giovanna Bruno, insignita della menzione "Premio Giorgio Ambrosoli" Cerimonia di consegna a Milano il prossimo 8 luglio
Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale Fuga dopo un incidente, rintracciato dalla Polizia locale L'episodio il 4 aprile scorso in viale Venezia Giulia
Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Premio URBANISTICA 2024: Candidati i progetti PINQUA e PNRR della città di Andria Riguardano temi quali la rigenerazione ambientale, economica e sociale
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.