Diretta Globeco maggio
Diretta Globeco maggio
Speciale

Plastiche e riciclo, diretta sul network Viva: ospiti Lezoche e Ciotti

Interverranno l'imprenditrice Loredana Lezoche e il presidente CPME Antonello Ciotti

Quali sono le caratteristiche delle diverse tipologie di plastiche? E perché è così diffuso l'utilizzo della plastica per gli imballaggi? In che modo differenziarli? Un focus approfondito sul mondo delle plastiche, tra virtù, procedimenti produttivi e modalità di riciclo sarà al centro di una diretta in programma sui canali del network Viva in collaborazione con GlobEco.

Domenica 2 maggio alle ore 18 ospiteremo in una speciale diretta Facebook due ospiti competenti nel settore: l'imprenditrice della GlobEco Loredana Lezoche e il dottor Antonello Ciotti.

Attuale presidente di CPME, l'associazione europea dei produttori di PET e vice presidente di Corepla di cui è stato presidente nella precedente consigliatura, Antonello Ciotti è direttore e membro del CdA di Equipolymers società del gruppo Dow, che produce PET, quindi esperto conoscitore del settore e (non da meno) appassionato della Puglia.

Oltre a una panoramica sui dati relativi alla nostra regione sui processi di riciclo e numeri della raccolta differenziata della plastica, gli ospiti interverranno con approfondimenti tecnici legati alla plastica: le diverse modalità di produzione, le tipologie e i vari metodi di riciclo e riuso e i consigli virtuosi per ottimizzare l'utilizzo di questo materiale, soprattutto nell'ottica globale di una progressiva riduzione del riscaldamento globale e di un minor impatto ambientale di questi materiali.

Fenomeno a cui sarà dedicata attenzione è quello del cosiddetto greenwashing, una pessima pratica adoperata da alcune imprese che, pur comunicando una presunta sensibilità verso il tema della salvaguardia ambientale, adoperano invece procedure a danno dell'ecosistema.
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.