Bat Barletta Andria Trani
Bat Barletta Andria Trani
Enti locali

"Patti per le città": Andria, Trani e Barletta assieme per un bando da oltre due milioni

Video sorveglianza, diffusione del wi-fi, gestione dei parcheggi e pubblica illuminazione

I sindaci di Andria, Nicola Giorgino, Barletta, Pasquale Cascella, e Trani, Luigi Nicola Riserbato, hanno sottoscritto e presentato alla Regione Puglia il progetto preliminare richiesto dal bando "Patti per le Città" (PO Fesr 2007-2015 Linea 1.5) volto a fornire alle comunità delle città capoluogo soluzioni tecnologicamente innovative in termini di servizi ai cittadini.

Gli ambiti prescelti per il progetto, a cui è destinato un finanziamento di circa 2.240.000 euro da utilizzare e rendicontare entro giugno 2015, riguardano l'ambiente, la sicurezza e la tutela del territorio, i trasporti e la mobilità sostenibile. La proposta, risultato di una visione condivisa dai tre Comuni co-capoluogo della Provincia BAT, prevede interventi già sperimentati con risultati positivi per la videosorveglianza del territorio, il controllo elettronico dei centri storici e delle Zone a Traffico Limitato, la diffusione del wi-fi, la gestione intelligente dei parcheggi, la telegestione e il telecontrollo degli impianti di pubblica illuminazione oltre che particolari servizi innovativi sui portali istituzionali di Comuni.

Gli interventi proposti integrano quelli previsti o in corso di realizzazione nell'Area Vasta Vision 2020 in uno spirito di cooperazione tra tute le realtà amministrative di un territorio che guarda già alle nuove frontiere della programmazione europea.
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.