riunione Largo Appiani
riunione Largo Appiani
Vita di città

Parcheggio Largo Appiani: il Forum “Ricorda Rispetta” risponde ai consiglieri regionali Di Bari e Marmo

"Dopo riunione del 17 febbraio si assumeranno delle pubbliche posizioni"

In una nota stampa, il Forum "Ricorda Rispetta" risponde ai consiglieri regionali andriesi Di Bari e Marmo, in merito alla vicenda del parcheggio pullman di Largo Appiani.

"In riferimento alle prese di posizione da parte di alcune forze politiche, apparse nelle ultime ore con incredibile tempismo sui mezzi di informazione, relativamente alla non più procastinabile permanenza in piazza dei Bersaglieri (piazza della stazione) da parte dei pullman delle linee extraurbane, il Coordinamento Ricorda Rispetta, nel prendere atto delle relative posizioni, stigmatizza il fatto che un incontro informale dei nostri rappresentanti con i referenti Istituzionali cittadini in ambito regionale, sia stato da parte di qualcuno utilizzato per rendere pubbliche le proprie posizioni, riteniamo con finalità non proprio "super partes".
Il Coordinamento Ricorda Rispetta, solo nella assemblea di tutte le 40 associazioni facenti parte di esso che si terrà lunedì 17 febbraio, avrà modo di valutare ed analizzare i costi/benefici nonché la fattibilità ed i tempi di attuazione delle varie soluzioni possibili. A seguito di questa valutazione assumerà pubblica posizione , per la quale attuerà tutte le iniziative finalizzate alla sua realizzazione.
Alla riunione in oggetto hanno partecipato in rappresentanza del Forum arch. Francesco Nicolamarino, geom. Giuseppe Pertoso, l' ing. Antonio Scarpa, l'ing. Riccardo Moschetta e Antonio Tragno", conclude la nota delle associazioni del Forum Ambiente Salute Andria "Ricorda Rispetta".
  • Comune di Andria
  • Ferrovia Bari-Nord
  • interramento ferrovia bari nord andria
  • nino marmo
  • grazia di bari
  • Ferrotramviaria
  • Forum Ambiente e Salute
Altri contenuti a tema
Nuova stazione Andria Sud, siglata convenzione per infrastrutture Nuova stazione Andria Sud, siglata convenzione per infrastrutture Accordo tra Ferrotranviaria e Comune
Regione a gestori trasporti pubblici: "Pulizie straordinarie e sanificazione treni e bus" Regione a gestori trasporti pubblici: "Pulizie straordinarie e sanificazione treni e bus" L’emergenza causata da COVID 19 rende necessarie alcune misure di prevenzione
Si è costituito ad Andria il Comitato cittadino di ItaliaViva Si è costituito ad Andria il Comitato cittadino di ItaliaViva A guidarlo è la coordinatrice Angela Lasorsa
Tangenziale ovest di Andria, Nino Marmo presenta esposto all'Anac Tangenziale ovest di Andria, Nino Marmo presenta esposto all'Anac “Continua la battaglia contro opera inutile e dannosa” sottolinea l'esponente di Forza Italia
Trasporto pubblico locale, Di Bari (M5S): "Paradossale che Marmo scarichi su altri le proprie responsabilità" Trasporto pubblico locale, Di Bari (M5S): "Paradossale che Marmo scarichi su altri le proprie responsabilità" Sciabolata al neo candidato di Forza Italia da parte della consigliera regionale Di Bari e del candidato sindaco M5S Coratella
Trasporto pubblico locale: Nino Marmo sollecita Tufariello a predisporre progetti per ottenere finanziamenti Trasporto pubblico locale: Nino Marmo sollecita Tufariello a predisporre progetti per ottenere finanziamenti Incontro stamane con l’assessore regionale Giannini ed il Presidente della Provincia Lodispoto
Il Giudice del Lavoro dà ragione al Comune nella vertenza contro la dirigente Fornelli Il Giudice del Lavoro dà ragione al Comune nella vertenza contro la dirigente Fornelli Il Tribunale di Trani ha rigettato le istanze mosse contro l’Amministrazione Giorgino condannando al pagamento delle spese processuali
Coronavirus, Marmo chiede audizione di Emiliano in commissione: "Bisogna dare sicurezza ai cittadini" Coronavirus, Marmo chiede audizione di Emiliano in commissione: "Bisogna dare sicurezza ai cittadini" Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.