Elia Pellegrino
Elia Pellegrino
Territorio

Olio d'oliva, positivo lo sblocco degli 8 milioni per i frantoi e le cooperative pugliesi

“Una bella notizia per i frantoiani alla vigilia di una campagna che si preannuncia difficile" - sottolinea Elia Pellegrino, vicepresidente di Aifo

Un intervento atteso che finalmente serve a dare ossigeno ai frantoi e alle cooperative di trasformazione della Puglia che nel 2018 videro, a causa della gelata, il totale azzeramento della produzione e, di conseguenza, dei propri fatturati.
Così i responsabili della Filiera Olivicola Olearia Italiana (FOOI) salutano l'annuncio della Ministra Bellanova dello sblocco del decreto attuativo che destina 8 milioni di euro a frantoi e cooperative pugliesi messi in ginocchio nel 2018 da una eccezionale gelata.
"Si tratta di un intervento fondamentale che restituisce serenità e dignità al settore della trasformazione troppo spesso dimenticato - spiega Paolo Mariani, presidente Fooi e rappresentante di Assofrantoi -. Molto spesso la burocrazia, più delle calamità naturali, affossa le imprese, quindi speriamo che l'iter si concluda nel più breve tempo possibile".
"Finalmente una bella notizia per i frantoiani alla vigilia di un'altra campagna che si preannuncia difficile - sottolinea Elia Pellegrino, vicepresidente di Aifo -. Abbiamo lottato l'anno scorso, attraverso la straordinaria mobilitazione di popolo dei gilet arancioni dell'agricoltura, per ottenere il giusto riconoscimento a favore di aziende che hanno visto un anno di sacrifici andare in frantumi, a causa di questa calamità atmosferica".
"Ringraziamo il Governo, la Ministra Bellanova e il sottosegretario L'Abbate per aver accelerato l'iter burocratico, l'augurio è che queste risorse arrivino nel più breve tempo possibile alle aziende", concludono.
  • olio andria
  • olio extravergine di oliva cultivar Coratina
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
Aumento dei consumi e dell'export della pasta Made in Italy Aumento dei consumi e dell'export della pasta Made in Italy Molto apprezzate le varietà tipiche pugliesi, secondo l'analisi di Coldiretti
Olio d'oliva: ristoro per le gelate 2018. Comuni accelerino le istruttorie ed i pagamenti Olio d'oliva: ristoro per le gelate 2018. Comuni accelerino le istruttorie ed i pagamenti Appello dell'AssoPr.Oli. Il Comune di Bitonto è il primo ad aver completato le procedure
1 Arrivano le castagne 100% made in Puglia: patrimonio ancora vivo anche sulla nostra Murgia Arrivano le castagne 100% made in Puglia: patrimonio ancora vivo anche sulla nostra Murgia Molto gradite dai consumatori, sono a rischio di estinzione anche per la presenza del cinipide galligeno del castagno proveniente dalla Cina
Puglia protagonista del primo concorso nazionale Turismo dell’Olio Puglia protagonista del primo concorso nazionale Turismo dell’Olio Iniziativa promossa dalle Città dell'Olio. In gara le migliori esperienze turistiche del territorio legate all'extravergine
CIA Levante firma il protocollo per la sicurezza di città e campagne CIA Levante firma il protocollo per la sicurezza di città e campagne Gli impegni del viceministro Matteo Mauri e le priorità di CIA Agricoltori Italiani della Puglia
Oltre 18mila lavoratori stagionali extracomunitari a sostegno dell'agricoltura italiana Oltre 18mila lavoratori stagionali extracomunitari a sostegno dell'agricoltura italiana Coldiretti si dice soddisfatta della decisione, particolarmente rilevante attesa la carenza di lavoratori stagionali
I produttori agricoli chiedono maggiori controlli contro le truffe sull'olio d'oliva I produttori agricoli chiedono maggiori controlli contro le truffe sull'olio d'oliva Spagnoletti Zeuli: "È una battaglia vera di legalità e giustizia a difesa di un prodotto simbolo del Made in Italy"
E' Donato Pentassuglia l'assessore regionale all'agricoltura: il saluto di CIA e Coldiretti E' Donato Pentassuglia l'assessore regionale all'agricoltura: il saluto di CIA e Coldiretti Dopo gli annunci di Lopalco e Piemontese, si tratta della prima ufficializzazione del nuovo esecutivo pugliese
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.