il nuovo ospedale del nord barese
il nuovo ospedale del nord barese
Vita di città

Nuovo ospedale di Andria, Di Bari: “Ho chiesto all’assessore Palese il potenziamento del Bonomo”

Garantito che il nosocomio non perderà reparti, professionalità e posti letto, anzi si va verso il rafforzamento della struttura attuale

"Per il nuovo ospedale di Andria non ci sono problemi di copertura finanziaria e la Regione ha più volte confermato il suo impegno. Le lungaggini sono dovute al fatto che l'iter procedimentale per la realizzazione degli ospedali necessita di diversi passaggi, sia per la programmazione che per la progettazione, che richiedono tempi burocratici. Nel frattempo i cittadini di Andria e di tutta la provincia hanno il diritto di avere un ospedale pienamente operativo. Una richiesta, quella di attenzione per il Bonomo, che ho rivolto all'assessore Palese. L'assessore mi ha garantito che il nosocomio non perderà reparti, professionalità e posti letto, anzi si va verso il rafforzamento della struttura attuale. Ora mi aspetto lo stesso impegno da parte della dottoressa Di Matteo, direttrice generale della Asl BT. Dalla scorsa legislatura mi batto per il potenziamento del Bonomo: grazie alle battaglie in questi anni abbiamo ottenuto il ripristino del sesto piano, dove ora possiamo vantare un reparto di urologia che è tra le eccellenze pugliesi, e l'attivazione di nuovi laboratori al terzo piano. Continuerò a seguire con attenzione sia l'iter per la costruzione del nuovo ospedale sia quello che riguarda il del Bonomo, così da aggiornare puntualmente i cittadini". Lo dichiara la consigliera del M5S e delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari.
  • grazia di bari
Altri contenuti a tema
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
Gli auguri di buon lavoro al Questore Fabbrocini dalla CGIL Bat e dalla consigliera regionale Di Bari Gli auguri di buon lavoro al Questore Fabbrocini dalla CGIL Bat e dalla consigliera regionale Di Bari Nel giorno del suo insediamento ad Andria
Dimensionamento scolastico ad Andria: le precisazioni delle consigliere Ciliento e Di Bari Dimensionamento scolastico ad Andria: le precisazioni delle consigliere Ciliento e Di Bari "Ci dispiace che il nostro intervento sia stato letto da qualcuno solo come uno scontro politico perché non era assolutamente questo l'intento"
Ad Andria la presentazione del libro ‘Rubik’ di Giorgia Giannini Ad Andria la presentazione del libro ‘Rubik’ di Giorgia Giannini L'iniziativa si terrà domani, giovedì 4 gennaio, nell'auditorium dell'Istituto comprensivo Jannuzzi – Mons. Di Donna
Nuovo Ospedale di Andria, Di Bari (M5S): “In attesa della realizzazione non permettiamo che il Bonomo venga progressivamente smantellato” Nuovo Ospedale di Andria, Di Bari (M5S): “In attesa della realizzazione non permettiamo che il Bonomo venga progressivamente smantellato” "Martedì prossimo una delegazione dell’associazione nazionale emodializzati incontrerà la direttrice generale della Asl Bat, dott.ssa Dimatteo"
Aggressione ad Andria, Di Bari (M5S): "Istituzioni, mondo della scuola e associazioni devono lavorare sulle politiche culturali” Aggressione ad Andria, Di Bari (M5S): "Istituzioni, mondo della scuola e associazioni devono lavorare sulle politiche culturali” "Auspico che vengano calendarizzate al più presto le audizioni richieste in Commissione regionale antimafia sulla sicurezza ad Andria"
Arresti per droga ad Andria: “Necessario un cambiamento culturale per sottrarre i giovani alla criminalità” Arresti per droga ad Andria: “Necessario un cambiamento culturale per sottrarre i giovani alla criminalità” Le dichiarazioni della consigliera regionale delegata alle Politiche Culturali Grazia Di Bari
Chiusura svincolo per Montegrosso, Di Bari (M5S): "Le istituzioni hanno perso fin troppo tempo” Chiusura svincolo per Montegrosso, Di Bari (M5S): "Le istituzioni hanno perso fin troppo tempo” “I residenti del Borgo  meritano una soluzione definitiva per garantire l’accesso a Montegrosso"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.