Nuova antenna/ripetitore in via Pericle
Nuova antenna/ripetitore in via Pericle
Vita di città

Nuova antenna/ripetitore in via Pericle: interviene il Comune

Sorgerebbe a pochissima distanza da un abitato esteso nonché di una scuola dell'infanzia posta in zona via Catullo

Un nuovo impianto di telefonia mobile starebbe sorgendo in via Pericle ad Andria, nei pressi del quartiere della SS. Trinità. I settori Suap ed Ambiente del Comune di Andria, su imput del Sindaco Bruno, si sono immediatamente mobilitati per gestire la questione legata all'insorgente realizzazione di questa antenna/ripetitore in zona via Pericle, a pochissima distanza da un abitato esteso nonché di una scuola dell'infanzia posta in zona via Catullo, a pochi metri dal luogo scelto dal gestore che sta intervenendo e che sarà convocato a brevissimo per verificare la procedura e valutare opzioni alternative e più congeniali allo stato dei luoghi e alle esigenze dei residenti della zona.
"Ho dato la immediatamente incarico ai settori preposti di fare ogni e più opportuno approfondimento. Siamo consapevoli della normativa nazionale sovraordinata in materia, ma siamo altrettanto determinati nel tentare di perseguire strade possibili all'individuazione di soluzioni che contemperino le esigenze di tutti, partendo dalla tutela del diritto alla salute". Tanto ha dichiarato il Sindaco Giovanna Bruno che si sta occupando direttamente della vicenda, con l'ausilio degli assessori incaricati.
Nuova antenna/ripetitore in via PericleNuova antenna/ripetitore in via Pericle
  • Comune di Andria
  • Savino Montaruli
  • antenne per la telefonia mobile
Altri contenuti a tema
Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Entrambi con 17 voti favorevoli e 7 contrari. Il disavanzo arriva 28.551.296,53 euro
VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli Il Festival è ideato e organizzato dal Circolo dei Lettori di Andria
Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Ieri durante i lavori del consiglio comunale
Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata questa parte del cento storico
Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria "Ora al lavoro per un centrodestra locale forte ed unito"
Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Flash mob dei residenti di via Scipione l’Africano presso Palazzo di Città
Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Comune di Andria parte civile nel processo, sindaco Bruno: “Atto necessario”
“La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale “La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale Si terrà mercoledì 12 giugno alle ore 17, nel cortile dell’oratorio salesiano di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.