Iniziativa
Iniziativa "Notte prima degli esami"
Vita di città

“Notte prima degli esami”: il Sindaco Bruno consegna attestati di merito ai rappresentanti delle scuole di Andria

Come simbolo di “resistenza" e "resilienza” dimostrata durante la pandemia da Covid 19

Dopo due anni scolastici molto difficili e, sicuramente, indimenticabili, l'amministrazione comunale di Andria ha incontrato, lunedì 14 giugno, una delegazione di maturandi presso la biblioteca "Giuseppe Ceci", per sostenerli in questi giorni ricchi di ansia, adrenalina e anche paura che accompagna la fatidica "Notte prima degli esami" e consegnare loro attestati di merito, simbolo di "resistenza e resilienza" dimostrata durante la pandemia da Covid 19.

"Sono attestati che riconoscono il vostro merito e quello delle vostre scuole, ovvero tutto il lavoro svolto dai vostri docenti e dirigenti che, purtroppo, hanno dovuto adeguarsi a dei nuovi metodi di insegnamento, oltre che assumersi una grande responsabilità nella gestione di alcune iniziative culturali", commenta Viviana Di Leo, assessore alle Politiche Giovanili. "Gli attestati sono simbolo di "resistenza" perché siete giunti, dopo cinque anni di sacrifici, alla maturità e di "resilienza" perché da questo periodo avete tratto un insegnamento costruttivo che sicuramente vi servirà nella vita futura".

L'incontro battezzato proprio "Notte prima degli esami" ha visto la partecipazione anche del Sindaco Giovanna Bruno, di Daniela Di Bari, assessore alla Bellezza e di Valeria Fucci in rappresentanza dello sportello "Eurodesk", che è un punto locale di una rete europea di sportelli il quale si propone di coadiuvare i giovani nella ricerca e captazione delle opportunità di lavoro e formazione su tutto il territorio europeo.

Circa dieci studenti provenienti dalle diverse scuole di Andria, tra cui c'erano i rappresentanti del Liceo Classico "Carlo Troya", del Liceo Scientifico "Riccardo Nuzzi", dell'ITIS "Jannuzzi", dell'Istituto Tecnico Economico "Ettore Carafa, dell'Istituto di Istruzione Superiore " Riccardo Lotti -Umberto I", dell'IPSIA "Archimede" e dell' IISS " Giuseppe Colasanto", hanno interagito, durante la cerimonia, direttamente con gli assessori e il Sindaco Bruno per rammentare alcuni momenti travagliati vissuti durante il percorso di studio: "E' stata sicuramente una sfida con noi stessi: non ci siamo mai arresi nonostante la pandemia, anzi abbiamo sempre dato il massimo", dichiarano gli studenti, "Nonostante avessimo rinunciato a varie iniziative, come gite scolastiche oppure al tradizionale pranzo dei 100 giorni, siamo comunque molto soddisfatti del lavoro che abbiamo svolto".

"Immaginavo questo momento molto diverso", sottolinea il Primo Cittadino, "Avrei tanto voluto offrirvi una carica finale diversa, ad esempio organizzare questa iniziativa allo stadio comunale di Andria con la presenza di circa 1200 persone. Invece siamo costretti a ridimensionare gli incontri e di questo mi sento estremamente mortificata. Questo è l'anno zero per via della pandemia, ma nel contempo stiamo lanciando delle iniziative che ci serviranno per il futuro; infatti quest'anno abbiamo costituito "Notte prima degli esami" che sarà una costante negli anni a venire. Gli attestati sono un modo per ringraziarvi dell'impegno e della resistenza che avete dimostrato durante l'anno scolastico e del vostro fare squadra".

Nel Video l'incontro tra l'amministrazione comunale e una delegazione di maturandi.
  • giovanna bruno
  • Daniela Di Bari
  • Assessore Viviana Di Leo
Altri contenuti a tema
Comune di Andria, alla segreteria generale Asfaldo l'encomio di Tufariello Comune di Andria, alla segreteria generale Asfaldo l'encomio di Tufariello "Eccellente lavoro svolto. Persona di garanzia considerata la sua esperienza ultradecennale"
Don Gianni Vescovo, la Sindaca: "Continui a portare Andria nel suo cuore" Don Gianni Vescovo, la Sindaca: "Continui a portare Andria nel suo cuore" Giovanna Bruno da Napoli invia gli auguri al neo vescovo dei Marsi, Diocesi di Avezzano
Crollo del prezzo dell'olio d'oliva. Sindaco Bruno valuta strategie d'azione comuni con altre amministrazioni Crollo del prezzo dell'olio d'oliva. Sindaco Bruno valuta strategie d'azione comuni con altre amministrazioni L'annuncio sui social, dopo l'approvazione del rendiconto avvenuta nella seduta consiliare
Il carisma salesiano nelle istituzioni civili: la sindaca di Andria in visita a Roma dal Rettor Maggiore dei Salesiani Il carisma salesiano nelle istituzioni civili: la sindaca di Andria in visita a Roma dal Rettor Maggiore dei Salesiani Ad accompagnarla c'era don Giovanni Monaco, Direttore dell’opera “San Giovanni Bosco” di Andria
Gli auguri del Sindaco Bruno ai neo direttori di struttura complessa dell'ospedale "Bonomo" di Andria Gli auguri del Sindaco Bruno ai neo direttori di struttura complessa dell'ospedale "Bonomo" di Andria "Sono contenta di questa giornata, vigilia del consiglio comunale di domattina durante il quale si parlerà del nuovo Ospedale di Andria, tanto atteso da anni"
Sindaco Bruno: "Accedere a Montegrosso in maniera diversa non basta. Migliorare il progetto" Sindaco Bruno: "Accedere a Montegrosso in maniera diversa non basta. Migliorare il progetto" Ieri sopralluogo con il consigliere Caracciolo e il presidente della Bat Lodispoto la richiesta fatta all'assessore Piemontese
"Lo sport si fa strada", ad Andria utilizzo di parchi e aree verdi per le attività sportive "Lo sport si fa strada", ad Andria utilizzo di parchi e aree verdi per le attività sportive Ecco tutti i dettagli per partecipare
Il Cdx denuncia ripetute violazioni ai regolamenti comunali e procedurali da parte dell’Amministrazione Bruno Il Cdx denuncia ripetute violazioni ai regolamenti comunali e procedurali da parte dell’Amministrazione Bruno "Il triste elenco delle inadempienze e dell'arroganza dell'amministrazione che piega regolamenti e procedure a suo piacimento"
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.