volanti Polizia di Stato
volanti Polizia di Stato
Cronaca

Nella notte primo intervento della Squadra mobile di Andria: sventato assalto a due tir carichi di sigarette

I mezzi stavano transitando sul tratto dell'A/14 tra Andria e Canosa. E intanto domani arrivano i primi rinforzi: 26 agenti di P.S.

Il c.d. "battesimo del fuoco" della Squadra mobile della nuova Questura è avvenuto questa notte, poche ore prima che giungesse l'inaugurazione dell'immobile di via dell'Indipendenza.

Intorno alle ore 2 una telefonata è giunta alla sala operativa della Questura, al numero di emergenza "113" che adesso fa capo direttamente ad Andria. Individui armati e mascherati a bordo di alcune auto stavano tentando di assaltare due tir carichi di sigarette dei Monopoli di Stato. Uno dei tanti trasporti che avvengono con camion anonimi. Ma tanto anonima la spedizione non lo era, tanto che i tir sono stati agganciati da alcune auto che hanno cominciato ad intimare agli autisti di fermarsi. Immediatamente da Andria sono partite due auto di servizio, mentre dalla sezione della Polstrada di Trani, adesso sotto la giurisdizione del nuovo comando della Polstrada della Bat (i cui uffici sono situati al piano terra della Questura), sono stati fatti convergere altre auto di servizio. I lampeggianti blu hanno fatto in fretta a fendere il buio della notte, tanto da mettere in fuga i malviventi e scongiurare l'assalto ai due mezzi carichi delle così delle così dette "bionde", camion che hanno proseguito il loro tragitto scortati da una "volante" della Polizia di Stato.

Intanto domani sono in arrivo le prime 26 unità di rinforzo che il Ministero dell'Interno, Direzione generale della Pubblica Sicurezza ha destinato per la Bat. Dodici di queste unità, saranno in servizio ad Andria mentre il restante personale sarà dislocato nei Commissariati di Barletta, Trani e Canosa di Puglia. Un impegno assicurato dal Ministro dell'Interno Lamorgese, anche se non ha voluto preventivamente definito i nuovi arrivi.
  • Comune di Andria
  • Questura Andria
  • Roberto Pellicone
Altri contenuti a tema
Controlli della Polizia di Stato sulla principali vie d'accesso ad Andria Controlli della Polizia di Stato sulla principali vie d'accesso ad Andria Squadra Volanti e Reparto prevenzione crimine sulle maggiori strade di collegamento
Festa patronale: Sit in di protesta sotto Palazzo di città Festa patronale: Sit in di protesta sotto Palazzo di città Una dozzina di ambulanti ed un paio di giostrai rappresentati da Savino Montaruli di Casambulanti
Furto all'interno dell'Officina di San Domenico: ignoti portano via un misero bottino Furto all'interno dell'Officina di San Domenico: ignoti portano via un misero bottino Annullato il concerto di questa sera con Peppe Leone per lo Springtime Jazz Festival
Andria: arrestato dai Carabinieri mentre tentava di rubare un’auto Andria: arrestato dai Carabinieri mentre tentava di rubare un’auto L’uomo era stato notato mentre cercava di forzare un’autovettura parcheggiata in via Federico II di Svevia
Faraone e Sgarra (M5S): «Noi, quelli politicamente più penalizzati di tutti sul Trattamento di fine mandato» Faraone e Sgarra (M5S): «Noi, quelli politicamente più penalizzati di tutti sul Trattamento di fine mandato» «Coerentemente con la nostra storia, continueremo a fare per i cittadini quello che avevamo promesso di fare per loro»
Festa patronale, Fracchiolla (FI): «Quando il malgoverno impatta irrimediabilmente sui lavoratori» Festa patronale, Fracchiolla (FI): «Quando il malgoverno impatta irrimediabilmente sui lavoratori» Nota polemica del capogruppo consiliare azzurro: «L'inclusività è di nuovo completamente tradita e dimenticata nei fatti»
Orgoglio pugliese: il marciatore Fortunato premiato a Bari dal Sindaco Bruno e dall'assessore allo sport Piemontese Orgoglio pugliese: il marciatore Fortunato premiato a Bari dal Sindaco Bruno e dall'assessore allo sport Piemontese Riconoscimento anche per l'allenatore Antonio Lopetuso. La soddisfazione della Prima cittadina
Il Partito Democratico di Andria verso il congresso cittadino Il Partito Democratico di Andria verso il congresso cittadino "Seria condivisione programmatica", positivamente accolta l'adesione del consigliere Mirko Malcangi
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.