incidente stradale
incidente stradale
Cronaca

Moto si ribalta in via Lombardia. Centauro ricoverato in codice rosso al "Bonomo" di Andria

Sul posto il 118 ed un equipaggio specialistico della squadra di Pronto Intervento della Polizia Locale

Moto si ribalta al suolo in via Lombardia. Conducente ferito trasportato, da autoambulanza del SET 118, in codice rosso al Pronto soccorso dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria.

E' accaduto ieri, mercoledì 29 novembre alle ore 21:10: al centralino della Centrale Operativa del Comando di Polizia Locale perveniva la segnalazione di un uomo a terra privo di conoscenza, che era caduto da solo alla guida di una moto. Veniva allertato il 118, che inviava sul posto un'autoambulanza, e inviato l'equipaggio specialistico della squadra di Pronto Intervento, i cui agenti, dopo il soccorso al malcapitato, procedevano all'esecuzione dei rilievi e all'avvio delle prime indagini.
Nel sinistro stradale non sono stati coinvolti altri veicoli o persone. Si è in attesa anche degli esiti delle analisi di rito richieste alla struttura sanitaria per la verifica del tasso alcolemico e dell'eventuale assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope.

Il motociclo è stato recuperato tramite carro gru fatto appositamente intervenire sul posto. Il motociclista è stato ricoverato in osservazione in attesa del completamento degli accertamenti sanitari utili per definire la prognosi, che, al momento non è riservata.
incidente stradaleincidente stradale
  • Comune di Andria
  • incidente stradale
  • Ospedale Bonomo
  • polizia municipale andria
  • 118
  • pronto soccorso bonomo
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Le associazioni cittadine contro la bretella sud della tangenziale, mentre si dimette il capogruppo del Pd Intanto ieri il Consiglio di Stato non si è pronunciato sulla sospensiva chiesta dal Comune di Andria. Si andrà a sentenza
Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Approvato raddoppio ferroviario Andria-Barletta e la realizzazione di una Casa - Ospedale di Comunità Nel corso della massima assise cittadina di ieri 28 febbraio
Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Restauro e riuso di Palazzo Ducale: pubblicato il bando per l'appalto integrato Un recupero completo degli spazi distribuiti nei quattro livelli dell’edificio, che trasformeranno lo storico palazzo in un polo culturale
Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale Periti agrari esclusi dal bando servizio esternalizzato UMA: le critiche del Collegio provinciale La richiesta di spiegazioni rivolta all'Amministrazione comunale: "Un vero e proprio sgarbo istituzionale"
Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Centro di aggregazione Fornaci: la Giunta comunale da il via libera al progetto di fattibilità tecnico-economica Intervento di manutenzione straordinaria
In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio In giunta il ponte Bailey e messa in sicurezza del Canale Ciappetta-Camaggio Approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica
Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ad Andria al via le candidature per l'esternalizzazione del servizio Uma Ecco tutte le informazioni utili per gli interessati
Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Ciclovia urbana, Barchetta (FdI) propone una raccolta firme per la modifica del progetto Insieme ad incontri con commercianti e residenti
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.