rifiuti abbandonati nelle campagne di Andria
rifiuti abbandonati nelle campagne di Andria
Vita di città

Migliora la raccolta dei rifiuti in città, ma per le campagne è "discarica continua". Il report di 3Place

L'associazione ambientalista denuncia l'abbandono indiscriminato di rifiuti e chiede un intervento più deciso delle istituzioni

Mentre migliora la raccolta dei rifiuti in città con la percentuale di differenziata che si attesta al 64,3%, per le zone rurali la situazione è fuori controllo tanto da parlare di "discarica continua". Ma ecco l'ultimo report di 3Place.

«È notizia di qualche settimana fa che Andria ha registrato un miglioramento nei dati di raccolta differenziata: siamo al 64,3% di rifiuti differenziati sul totale raccolto e smaltito e le proiezioni addirittura si aggirano intorno al 68%.
Un grande risultato grazie in primis all'impegno di tutti quei cittadini e cittadine che si impegnano nella raccolta differenziata. Poi grazie all'impegno delle aziende Sieco-Gial Plast e dai dipendenti tutti. E poi anche dell'amministrazione.
Poi appena ti inoltri nelle campagne di Andria e perdi il conto delle mini-discariche a cielo aperto presenti: amianto, pezzi di auto rubate, pneumatici, frigoriferi, mobili, rifiuti edili, tessili, sacchi di rifiuti urbani....c'è veramente di tutto.
E Allora?
E allora come ci impegniamo in città dobbiamo impegnarci nelle campagne.
E chi deve impegnarsi?
NOI cittadini in primis: evitando gli abbandoni e denunciando se vediamo, o conosciamo qualcosa che mette in pericolo il nostro ambiente e la nostra salute.
Poi le Istituzioni e le forze dell'ordine: fototrappole e multe e pene più severe. Questa gentaglia va condannata! Questi gesti vanno condannati.
Se ci ammaliamo è anche (non solo!) Colpa di questa gentaglia!
Buona riflessione a tutti
Nelle foto alcuni ritrovamenti nelle nostre campagne. Le foto dei mobili recuperate dal gruppo "Sei andriese di altri tempi se"».
L'appello ad una maggiore sorveglianza è rivolto alle istituzioni, in primis il Comune.
rifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andriarifiuti abbandonati nelle campagne di Andria
  • Comune di Andria
  • Raccolta Differenziata
  • Rifiuti
  • campagna
  • 3place
Altri contenuti a tema
Nuovi interventi di manutenzione per le strade urbane Nuovi interventi di manutenzione per le strade urbane E domani Andria sarà interessata dal passaggio del "Giro Mediterraneo in Rosa"
Piano di Protezione Civile del Comune di Andria: primo incontro formativo Piano di Protezione Civile del Comune di Andria: primo incontro formativo Tiene conto dei vari scenari di rischio considerati nei programmi di previsione e di prevenzione
Marcello Fisfola rientra in Forza Italia e lascia il civismo di centrodestra Marcello Fisfola rientra in Forza Italia e lascia il civismo di centrodestra Con lui anche la salinara consigliera comunale Grazia Galiotta aderisce al partito azzurro
Polizia locale ad Andria, stretta su bici elettriche e monopattini Polizia locale ad Andria, stretta su bici elettriche e monopattini Il bilancio degli ultimi controlli e le regole da seguire
Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso Criticità carburante agricolo ad Andria: Coldiretti Puglia chiede l'intervento del Prefetto Riflesso A denunciare la grave criticità della situazione è la stessa organizzazione degli agricoltori pugliesi
Nuovo ospedale: la Direzione Generale Asl Bt ha consegnato oggi ai progettisti il nuovo piano clinico-gestionale Nuovo ospedale: la Direzione Generale Asl Bt ha consegnato oggi ai progettisti il nuovo piano clinico-gestionale "E' in programma per i prossimi giorni un incontro in cabina di regia"
Nuovo ospedale Andria, Azione: “Consegnato nuovo clinico-gestionale. Uguale al vecchio" Nuovo ospedale Andria, Azione: “Consegnato nuovo clinico-gestionale. Uguale al vecchio" "Ma perché abbiamo cominciato daccapo? Per farcelo bocciare dal ministero?”
"Quello di Andria: un ospedale al servizio dell' intera provincia Bat" "Quello di Andria: un ospedale al servizio dell' intera provincia Bat" La nota del Comitato per il Nuovo Ospedale di Andria, agli esiti del consiglio comunale monotematico
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.