Aliquote comunali
Aliquote comunali
Vita di città

Microprestito regionale, Confcommercio ad Andria apre uno sportello

Operativo da lunedì 25 maggio. L'importo erogato sarà rimborsabile entro 5 anni

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La Regione Puglia ha annunciato l'imminente pubblicazione, sul portale www.sistemapuglia.it, di un bando finalizzato al microprestito d'impresa. Una misura ideata con l'obiettivo di fronteggiare le negative ripercussioni sul tessuto economico e produttivo a causa del diffondersi dell'epidemia da Covid-19.

Un'iniezione di liquidità nel sistema al fine di consentire a imprenditori, piccole e medie imprese, commercianti, professionisti e Partite Iva di far fronte a questa situazione per il tempo necessario alla ripresa economica.

Il microprestito di impresa si rivolgerà alle imprese con meno di 10 addetti, il cui fatturato non sia stato superiore ai 350 mila euro nel 2019. Sarà possibile richiedere un finanziamento di importo compreso tra i 5 e i 30 mila euro, in base a diversi scaglioni di fatturato.
L'importo erogato sarà rimborsabile entro 5 anni a partire dal dodicesimo mese successivo all'erogazione a tasso zero, con un contributo a fondo perduto del 20% che sarà scomputato dal pagamento delle ultime rate. La misura sarà accessibile anche per le aziende che abbiano avviato l'attività nel 2020.

Confcommercio Andria, a partire da lunedì 25 maggio, renderà operativo all'interno dei suoi uffici in via Nicola Pisano, 60 uno sportello di finanza agevolata a cui rivolgersi per informazioni sull'invio telematico della domanda.

Sarà anche possibile chiedere informazioni inviando una mail all'indirizzo andria@confcommerciobari.it oppure chiamando allo 0883.1955204.
  • confcommercio
Altri contenuti a tema
Mastrodonato, anche la Confcommercio piange la scomparsa del "caro amico Enzo" Mastrodonato, anche la Confcommercio piange la scomparsa del "caro amico Enzo" “Si è spenta una delle figure più rappresentative del commercio nel nostro territorio”  
Ad Andria il 1° Festival del Trenocelle, da stasera degustazioni in piazza Catuma Ad Andria il 1° Festival del Trenocelle, da stasera degustazioni in piazza Catuma La Kermesse si è aperta ieri sera nel Chiostro di San Francesco con il piacevole racconto di aneddoti legati alla nascita del famoso gelato da passeggio
La Confcommercio e la Fipe organizzano ad Andria il primo Festival del Trenocelle La Confcommercio e la Fipe organizzano ad Andria il primo Festival del Trenocelle Dal 24 al 26 luglio stand e degustazioni in piazza Catuma. Giovedì 23 luglio, presso il Chiostro di San Francesco, sarà raccontata la storia del tipico gelato da passeggio
“Fatti più in là”: Andria diviene il nuovo set dei mini-spot targati Sabino Matera “Fatti più in là”: Andria diviene il nuovo set dei mini-spot targati Sabino Matera Gli sketch verranno girati tra martedì e mercoledì con gli attori comici Umberto Sardella e Antonella Genga
"Conf Aperitivo" con Giuseppe Porro, social media editor da 1mln di followers "Conf Aperitivo" con Giuseppe Porro, social media editor da 1mln di followers Giovedì 9 luglio, a partire dalle 19.00, presso il Good for food in viale Crispi ad Andria. Suriano e Sinisi: “Così mettiamo in rete idee di successo”
La riapertura del Castel del Monte stenta a decollare: accesso vietato alle guide turistiche esterne La riapertura del Castel del Monte stenta a decollare: accesso vietato alle guide turistiche esterne Confguide Bat-Bari:” Pessima gestione della riapertura post Covid e organizzazione del sito Unesco”
Movida ad Andria, revocata l’ordinanza di chiusura dei locali entro mezzanotte Movida ad Andria, revocata l’ordinanza di chiusura dei locali entro mezzanotte Sinisi (Confcommercio): “Un segnale di ritorno alla normalità. Noi sempre attenti alle misure anti-Covid”
Mercato settimanale “tradizionale” ad Andria, Confcommercio: “Ora la categoria riparte davvero” Mercato settimanale “tradizionale” ad Andria, Confcommercio: “Ora la categoria riparte davvero” Nessuno spacchettamento, né trasferimento. All’incontro a Palazzo di Città hanno partecipato Claudio Sinisi e i referenti della Fiva
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.