Mensa e trasporto pubblico scolastico
Mensa e trasporto pubblico scolastico
Vita di città

Mensa scolastica, Bruno: "Dovrebbe partire il 2 novembre"

In concomitanza con la partenza della refezione anche il trasporto pubblico scolastico

"Il trasporto scolastico partirà in concomitanza con la mensa che dovrebbe cominciare il 2 novembre, al netto di indicazioni che probabilmente saranno contenute o legate al nuovo Dpcm o ad altre iniziative che saranno assunte nei prossimi giorni, a seconda dell'andamento della curva del contagio", lo dice il sindaco Giovanna Bruno nel solito appuntamento notturno in cui fa il punto della giornata appena trascorsa con un video sui social.

In particolare, il Sindaco sottolinea anche un importante risultato raggiunto e cioè un accordo preso con la Asl Bt che metterà a disposizione dei dirigenti scolastici un canale di comunicazione diretto, e tempestivo, su contagi ed esiti dei tamponi. Si è in sostanza costituito una sorta di tavolo con il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl ed i dirigenti scolastici per monitorare l'andamento dell'emergenza ed adottare le misure necessarie.

Ma tornando al trasporto pubblico scolastico Bruno ha precisato che questo già viene garantito per 19 bambini disabili, il servizio è stato affidato e partirà tra qualche giorno invece per tutti gli altri in concomitanza con la mensa, anche per gli scolari di Montegrosso.

Per la refezione, invece, la gara è stata aggiudicata per i prossimi cinque anni, alla ditta Pastore srl di Casamassima, e il servizio riguarda gli alunni frequentanti le scuole statali dell'infanzia e primarie.

Il costo del buono pasto come è noto (dopo la delibera del novembre 2018) arriva fino a € 5,90.
  • giovanna bruno
  • mensa scolastica
Altri contenuti a tema
Andria avrà il suo canile pubblico: ammesso finanziamento per oltre 500mila euro Andria avrà il suo canile pubblico: ammesso finanziamento per oltre 500mila euro L'annuncio via fb della Sindaca Bruno e dell'Assessore Colasuonno. Il VIDEO
Si conclude con successo il Festival della Legalità: adesso un concorso per studenti per la prossima edizione Si conclude con successo il Festival della Legalità: adesso un concorso per studenti per la prossima edizione Sindaco Bruno: "Il Festival, ardito e complesso nell'organizzazione, è stato realizzato a costo zero"
Festival della Legalità: le esperienze dirette di Amministrazioni Legali Festival della Legalità: le esperienze dirette di Amministrazioni Legali Con la Sindaca Giovanna Bruno, alla biblioteca comunale "Giuseppe Ceci" alcune testimonianze dirette
1 Iniziati gli interventi di manutenzione stradale in alcune vie di Andria Iniziati gli interventi di manutenzione stradale in alcune vie di Andria La Sindaca Bruno: “Mentre sono quasi ultimati gli interventi su ampia parte della tangenziale”
Sottoscritta la "Carta dell'Alta Murgia" per la candidatura del Parco a Geoparco Mondiale Unesco Sottoscritta la "Carta dell'Alta Murgia" per la candidatura del Parco a Geoparco Mondiale Unesco La Sindaca Bruno: “Se questa candidatura dovesse tramutarsi in realtà, sarebbe un risultato importantissimo”
“OBIETTIVO COMUNE per la BAT”: le liste civiche andriesi di centro-sinistra partecipano alle elezioni provinciali “OBIETTIVO COMUNE per la BAT”: le liste civiche andriesi di centro-sinistra partecipano alle elezioni provinciali Il programma della compagine che si presenta al voto del 18 dicembre
La testimonianza di Pinuccio e Lella Fazio, apre la prima edizione del Festival della Legalità La testimonianza di Pinuccio e Lella Fazio, apre la prima edizione del Festival della Legalità Dopo l'incontro nella sala consiliare, la “Passeggiata Notturna” in occasione della giornata contro le violenze sulle donne
Istituzioni, Associazioni e mondo della Scuola uniti per dire NO alla violenza contro le donne Istituzioni, Associazioni e mondo della Scuola uniti per dire NO alla violenza contro le donne "Mai più nelle sue mani": manifestazione questa mattina all’Istituto Colasanto di Andria
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.