Lorenzo Marchio Rossi
Lorenzo Marchio Rossi
Politica

Marchio Rossi (Sub Commissario PD): "Caro dott. Cannito, gli 80 mln di euro e più di deficit di Andria sono stati causati dai suoi attuali compagni di coalizione"

I toni della campagna elettorale nella Città della Disfida, anche al ballottaggio restano più che mai infuocati

Le ultime fasi della campagna elettorale, nella fase del ballottaggio, sono più che mai infuocati nella Città della Disfida, nella sfida per lo scranno più alto di Palazzo di Città tra Mino Cannito e Santa Scommegna. Gli ultimi giorni di comizi elettorali e dichiarazioni politiche sono arrivati a lambire anche la Città di Andria. Ecco la dichiarazione del sub Commissario cittadino del Partito Democratico, Lorenzo Marchio Rossi, al candidato sindaco del centrodestra Mino Cannito, dopo le pesanti affermazioni sulla situazione di pre dissesto economico della Città di Andria.

"Caro dott. Cannito, peccato aver perso un' ulteriore occasione, dal palco, di elevare i toni di una campagna elettorale che purtroppo sarà ricordata nel tempo come la peggiore che si potesse fare.
Livore, cattiveria, arroganza, senso di superiorità, finto vittimismo. Tutto, ma mai contenuti. Mai proposte.
Augurando a Barletta il meglio, le ricordiamo solo che gli 80 milioni di euro e più di deficit della città di Andria sono stati causati, guarda caso, dai suoi attuali compagni di coalizione. Sì, quel centro destra che oggi la circonda, dopo averle dato il veleno negli anni di sua amministrazione e dopo aver svilito la storia di Barletta.
Quel centro destra che ha azzerato la comunità andriese che una sindaca sta avendo il coraggio e la forza di rialzare, proprio con tutti i limiti che lei ricorda: niente assunzioni, niente cartelloni culturali, niente impianti sportivi, niente risorse per le manutenzioni ordinarie, niente cassa disponibile, niente progetti, niente organizzazione della macchina amministrativa.
In questo niente, la compagine di centro sinistra andriese, compatta e determinata, sfida qualunque difficoltà e procede con slancio nell'azione di risanamento.
Si ricordi, dott. Cannito, che gli andriesi non potevano nemmeno avvicinarsi a Barletta.
Ora Andria é presa a modello dai suoi stessi concittadini Barlettani, quelli che domenica dovranno scegliere il loro destino, che auspichiamo essere lontano dalla sua "non proposta" politica.
Si ricordi, dott. Cannito: i debiti di Andria hanno una sola matrice politica: 9 anni di pessimo governo di centro destra. Il suo centro destra.
Come Pd rimarchiamo la vicinanza a Santa Scommegna e invitiamo a sostenerla, perché Barletta deve davvero voltare pagina".
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • partito democratico andria
  • sindaco di andria
  • Pd
  • lorenzo marchio rossi
Altri contenuti a tema
Elezioni politiche: il notaio Sabino Zinni candidato al Collegio uninominale della Camera per il Pd Elezioni politiche: il notaio Sabino Zinni candidato al Collegio uninominale della Camera per il Pd "È un tempo questo che va vissuto senza rinunciare a coltivare l'ambizione di un domani migliore", sottolinea il co fondatore del movimento Andria Bene in Comune
Elezioni politiche, Ferrante mette a disposizione la sua candidatura per i circoli Pd di Andria e Barletta Elezioni politiche, Ferrante mette a disposizione la sua candidatura per i circoli Pd di Andria e Barletta "Invito tutti a dare disponibilità in tal senso a cominciare dalle figure apicali di questo territorio", sottolinea in un post il vice Sindaco di Trani
Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli Ricerche in corso del feritore del 36enne, episodio avvenuto al quartiere Monticelli L'uomo ferito lievemente alla mano, si sarebbe frapposto ad un diverbio scoppiato davanti ad una sala scommesse
Colasuonno (Ass.Sicurezza):" Ad Andria la criminalità sta alzando il tiro, servono rinforzi ed intelligence"    Colasuonno (Ass.Sicurezza):" Ad Andria la criminalità sta alzando il tiro, servono rinforzi ed intelligence"    "È necessario fare argine insieme. Forse dell'ordine, politica e società civile" sottolinea l'esponente dell'esecutivo comunale
Assessore Loconte: "A fine mese partono i lavori di rifacimento di 17 km di rete urbana" Assessore Loconte: "A fine mese partono i lavori di rifacimento di 17 km di rete urbana" Ai circa 2,3 milioni resi dalla Regione per il progetto strada per strada, si aggiungono 160.000,00 € del Ministero dell'Interno
Incendio dei mezzi raccolta rifiuti: le forze di maggioranza esprimono solidarietà alla ditta ed ai lavoratori Incendio dei mezzi raccolta rifiuti: le forze di maggioranza esprimono solidarietà alla ditta ed ai lavoratori Nota del Partito Democratico, di Andria Bene in Comune, di Andria Lab 3 e di Futura Rete Civica Popolare
Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Accoltellamento nei pressi di una sala scommesse: ferito un 36enne Il grave fatto di sangue sarebbe avvenuto intorno alle ore 20,15
Incendio di sterpaglie rischia di mandare in fumo villa su via vecchia Spinazzola: decisivo intervento dei Vigili del fuoco Incendio di sterpaglie rischia di mandare in fumo villa su via vecchia Spinazzola: decisivo intervento dei Vigili del fuoco Le fiamme hanno mandato distrutti due gazebo esterni alla costruzione. Sul posto Polizia Locale e Carabinieri
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.