Mirko Malcangi, socio fondatore Unia
Mirko Malcangi, socio fondatore Unia
Politica

Malcangi (Partecipa Pd): «Un’associazione da 28 anni beneficia dell’utilizzo di un immobile comunale»

"Ci auguriamo che il commissario presti la dovuta attenzione alla questione"

Dopo la querelle tra Fare Ambiente e il commissario prefettizio Gaetano Tufariello, interviene Mirko Malcangi del gruppo Partecipa del Pd ricordando "a chi oggi ha l'onore e l'onere di amministrare la nostra città, che già a giugno abbiamo posto all'attenzione dell'amministrazione commissariale la questione degli immobili comunali utilizzati dalle solite associazioni da tempo immemore. C'è addirittura il caso di un'associazione che da 28 anni beneficia dell'utilizzo di un immobile comunale", spiega Malcangi.

"Non sarebbe il caso fare una verifica di tutte le convenzioni in essere e affiancarci la redazione dell'inventario del patrimonio immobiliare del Comune di Andria?", si chiede l'esponente Dem. "Ad oggi, possiamo affermarlo con certezza e carte alla mano: ci sono associazioni di serie A e associazioni di serie B. Quelle di serie A godono dell'utilizzo dei locali messi a disposizione dall'ente. Le cui convenzioni sono forse scadute. Quelle di serie B hanno serie difficoltà anche a trovare un luogo dove potersi riunire, per non parlare poi di quelle che invece sostengono, spesso con grosse difficoltà, a proprie spese il costo del canone di locazione. Perché queste disparità di trattamento? Ci auguriamo che questa volta il Commissario presti la dovuta attenzione alla questione", conclude.
  • Mirko Malcangi
Altri contenuti a tema
Malcangi: "Gli autori del dissesto finanziario sanno solo urlare" Malcangi: "Gli autori del dissesto finanziario sanno solo urlare" "Non provate vergogna per quello che ci lasciate in eredità?"
1 Malcangi: «A San Valentino due strade assenti nel progetto di illuminazione: una dimenticanza da dilettanti» Malcangi: «A San Valentino due strade assenti nel progetto di illuminazione: una dimenticanza da dilettanti» Intervento di Mirko Malcangi, candidato al Consiglio Comunale con la lista Futura a sostegno di Giovanna Bruno sindaco
Mensa scolastica, da settembre costi raddoppiati per le famiglie: si cercano nuove soluzioni Mensa scolastica, da settembre costi raddoppiati per le famiglie: si cercano nuove soluzioni Conferenza stampa con Mirko Malcangi, candidato nella lista civica "Futura", e l'ex Primo cittadino Vincenzo Caldarone
Riorganizzazione uffici comunali, Malcangi: «L’ennesima farsa ai danni della Città» Riorganizzazione uffici comunali, Malcangi: «L’ennesima farsa ai danni della Città» Nota dell'esponente del gruppo Partecipa - PD Andria
Trasferimento uffici Bat a Barletta, Mirko Malcangi: "Sgarbo istituzionale senza precedenti" Trasferimento uffici Bat a Barletta, Mirko Malcangi: "Sgarbo istituzionale senza precedenti" L'esponente del gruppo "Partecipa" Andria chiede una pronuncia anche del Commissario Tufariello
Malcangi (PD): «I soldi sono pochi e i vigili notificano le contravvenzioni a mano» Malcangi (PD): «I soldi sono pochi e i vigili notificano le contravvenzioni a mano» «Notificare una nota adesso risulta più dispendioso che in passato» sottolinea l'esponente Dem
Mensa scolastica, no al panino da casa. Lo dice la Cassazione a Torino Mensa scolastica, no al panino da casa. Lo dice la Cassazione a Torino Malcangi (GD): "Le famiglie andriesi saranno obbligate ad aderire alla refezione"
Malcangi (GD): "Regalo dell'ex amministrazione Giorgino, meno €300 ai dipendenti comunali in busta paga!" Malcangi (GD): "Regalo dell'ex amministrazione Giorgino, meno €300 ai dipendenti comunali in busta paga!" "Da un lato siamo tranquilli però, perché tanto l'ex assessore Matera ci ha lasciato l'unità Cinofila per fermare lo spaccio di droga"
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.