Fratelli d'Italia Andria
Fratelli d'Italia Andria
Associazioni

Lunedì 29 luglio l'iniziativa Fratelli di Quartiere presso il Parco Di Nanni

Appuntamento a partire dalle ore 20.30 nel quartiere della parrocchia Santa Maria Vetere

Sarà il quartiere della Parrocchia di Santa Maria Vetere, più precisamente il Parco Di Nanni nella serata di Lunedì 29 Luglio, la cornice di un nuovo appuntamento per Fratelli di Quartiere, l'iniziativa di incontri per le strade della città, organizzato da Fratelli d'Italia Andria, al fine di riavvicinare la politica alla popolazione andriese, raccogliendo istanze, richieste ed esigenze di ogni tipo, con l'ormai classico gazebo tricolore e con la stessa determinazione e vicinanza alla città che ha da sempre contraddistinto il coordinamento cittadino del partito di Giorgia Meloni.

«Per questo appuntamento abbiamo scelto uno dei quartieri più popolosi della città, e in articolare un luogo come il Parco Di Nanni che attualmente rappresenta un punto di riferimento per i cittadini del quartiere, dai giovani agli anziani, proprio perché Fratelli d'Italia Andria sta continuando la sua fase di ascolto e di coinvolgimento di tutti gli andriesi così come si sta facendo a livello nazionale dalla tutela delle partite iva, alla difesa del made in Italy, alle politiche sulla famiglia fino alla difesa del territorio nazionale», dichiarano Salvatore Pistillo e Antonio Mastrodonato rispettivamente coordinatore e vicario della segreteria cittadina del partito.

L'appuntamento è fissato per le ore 20.30.
Fratelli di Quartiere
  • fratelli d'italia
  • Santa Maria Vetere
Altri contenuti a tema
2 Post voto, centrodestra: "Scusa agli andriesi se dovranno scegliere tra restaurazione e populisti" Post voto, centrodestra: "Scusa agli andriesi se dovranno scegliere tra restaurazione e populisti" Nota dei referenti cittadini delle liste del centro destra: Scamarcio Sindaco, Andria Più, Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia
Post elezioni: «Nuova classe dirigente, partiti, ideali e comunità» Post elezioni: «Nuova classe dirigente, partiti, ideali e comunità» Il consigliere di Fratelli d'Italia Andrea Barchetta, prova ad indicare il futuro del centrodestra
Riccardo Frisardi con Fratelli d'Italia a sostegno dell'avv. Antonio Scamarcio Sindaco Riccardo Frisardi con Fratelli d'Italia a sostegno dell'avv. Antonio Scamarcio Sindaco Manifestazione questa sera, mercoledì 16 settembre, alle ore 20,30 in via Napoli 76/78
Vincenzo Cassano (La Torre): «S. Maria Vetere-Cisternone, da quartiere cuscinetto a modello di integrazione» Vincenzo Cassano (La Torre): «S. Maria Vetere-Cisternone, da quartiere cuscinetto a modello di integrazione» Il candidato al Consiglio comunale con Marmo sindaco: «Comune, parrocchia e associazioni di cittadini potranno realizzare servizi per il quartiere»
Presentata la lista di Fratelli d’Italia, Scamarcio: «Candidati forti, mi aspetto un exploit» Presentata la lista di Fratelli d’Italia, Scamarcio: «Candidati forti, mi aspetto un exploit» Il candidato sindaco del centrodestra ai candidati della lista: «Siete il mio "picchetto d'onore"»
L'ingegnere Pasquale Bruno, candidato per la lista Fratelli d'Italia a sostegno di Scamarcio Sindaco L'ingegnere Pasquale Bruno, candidato per la lista Fratelli d'Italia a sostegno di Scamarcio Sindaco Un breve profilo professionale, con i temi di maggiore interesse trattati: ambiente, edilizia ed energia
Quartiere Santa Maria Vetere-Cisternone: circa 15 mila persone senza un presidio delle Forze dell'ordine Quartiere Santa Maria Vetere-Cisternone: circa 15 mila persone senza un presidio delle Forze dell'ordine Senza uffici pubblici e riferimenti istituzionali, una vasta zona di Andria ha nelle parrocchie gli unici avamposti di legalità
Una commercialista candidata alle regionali per Fratelli d'Italia Una commercialista candidata alle regionali per Fratelli d'Italia Alla sua prima esperienza politica, la dr.ssa Mariangela Matera è al momento la seconda candidata donna di Andria
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.