Libero e Virgilio ancora fuori uso da domenica sera
Libero e Virgilio ancora fuori uso da domenica sera
Attualità

Libero e Virgilio ancora fuori uso da domenica sera: escluso l'attacco di hacker

Ecco cosa sarebbe successo: disagi per milioni di italiani

Sono milioni gli italiani che non hanno accesso alla posta elettronica di Libero e Virgilio, una situazione che si fa di ora in ora sempre più incresciosa. Il problema si è verificato nella nottata di domenica 23 gennaio e persiste ancora.

In un primo momento, attraverso un messaggio all'utenza che compariva ogni volta che ci si connetteva, Libero faceva sapere che non si trattava di un attacco hacker. Concetto poi ribadito nelle scorse ore, però attraverso un nuovo testo:

«Le nostre parole vanno in primis agli utenti della Libero Mail e della Virgilio Mail, che hanno aperto con noi le loro caselle di posta elettronica: siamo consapevoli del disagio procurato e del disservizio.
"Stiamo lavorando incessantemente da ormai diverse ore per risolvere un problema infrastrutturale inaspettato e imprevisto – dichiara Diego Rizzi, Chief Technology Officer di Italiaonline - e che non è dipeso da sistemi sviluppati da Italiaonline. Possiamo rassicurare, come già scritto sui nostri portali e touchpoint digitali, che i nostri utenti sono stati in questa situazione di emergenza, e continueranno ad essere sempre, la nostra priorità. L'attuale situazione non è dipendente da attacchi cyber esterni".

Come abbiamo avuto modo di comunicare ai nostri utenti in queste ore, in 25 anni di servizio fedele agli italiani, non ci è mai successo di restare off-line per così tanto tempo.
Abbiamo letto tutti i messaggi comparsi sui social network e compreso perfettamente i disagi arrecati. Sappiamo che milioni di italiani contano su di noi per comunicare e questo ci sta dando la spinta per lavorare giorno e notte per risolvere il problema il più velocemente possibile. Non possiamo che scusarci e ringraziarvi per la pazienza e la fiducia.

Prevediamo di poter avere maggiori informazioni nelle prossime ore. In ogni caso terremo aggiornati i nostri utenti, come fatto finora, attraverso i canali di Italiaonline. Lo staff di Libero».

L'azienda quindi esclude attacchi hacker ma gli utenti sono inevitabilmente in una febbrile attesa per capire cosa sarà successo alla loro casella di posta.
  • internet down
  • Internet
Altri contenuti a tema
Compagni di viaggio: Comune di Andria perde l'occasione per il contributo del “digital divide” Compagni di viaggio: Comune di Andria perde l'occasione per il contributo del “digital divide” Complessivamente 169 comuni pugliesi hanno avuto un contributo, pari a € 500 annui per nucleo familiare
Polizia Postale e delle Comunicazioni: anche nella Bat attenzione alle false email di organismi di polizia Polizia Postale e delle Comunicazioni: anche nella Bat attenzione alle false email di organismi di polizia Questi falsi messaggi, scritti in diverse lingue, utilizzano anche logo di Europol o della Polizia
Cosa cercano gli italiani online? Cosa cercano gli italiani online? Un approfondimento sulle ultime tendenze
Rischi della rete: più tutela per i fruitori del marketplace Rischi della rete: più tutela per i fruitori del marketplace Innovativa decisione del Tribunale di Trani
La scuola sempre più connessa: primato nazionale per la Puglia La scuola sempre più connessa: primato nazionale per la Puglia Procede l'attivazione dei servizi di connettività per gli istituti. Sono 68 nell'area BAT
Acquisti online: i consigli della Polizia postale per non cadere nelle trappole Acquisti online: i consigli della Polizia postale per non cadere nelle trappole Specie nel periodo natalizio si intensificano gli acquisti sulla rete
WINDTRE: in Puglia rete ancora più veloce con il 5G    WINDTRE: in Puglia rete ancora più veloce con il 5G    Scopri tutte le soluzioni nel punto vendita "Rewind" ad Andria in via Barletta 93
Whatsapp down: anche ad Andria "panico" e la domanda "ma a te arrivano i messaggi?" Whatsapp down: anche ad Andria "panico" e la domanda "ma a te arrivano i messaggi?" Smettono di funzionare le note applicazioni di messaggistica
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.