sventato furto in una villa in contrada Olivarotonda
sventato furto in una villa in contrada Olivarotonda
Cronaca

Le Guardie campestri di Andria sventano un furto in una villa in contrada Olivarotonda

Due malviventi hanno iniziato a depredare una villa di campagna, penetrando all’interno di essa da un muro laterale

L'intervento di una pattuglia delle Guardie Campestri di Andria, ha permesso nelle prime ore pomeridiane di oggi, martedì 7 Febbraio, di sventare un tentativo di furto in una villa di campagna situata in contrada "Olivarotonda".

Due malviventi, di riconoscibile nazionalità extracomunitaria, nonostante le avverse condizioni climatiche delle ultime ore, avevano iniziato a depredare una villa di campagna, penetrando all'interno di essa mediante una apertura effettuata su un muro laterale, asportando accessori idrotermosanitari, oggetti d'arredamento, oltre a materiali ed utensili vari.

Tuttavia, dopo pochi minuti, i malviventi venivano colti sul fatto da una pattuglia del locale Consorzio, in normale giro di perlustrazione.
Gli ignoti malfattori, alla vista della pattuglia, si davano prontamente alla fuga nelle campagne circostanti, abbandonando la refurtiva e facendo quindi perdere le proprie tracce.

Per i rilievi del caso, prontamente chiamati dalla Centrale Operativa del Consorzio Autonomo Guardie Campestri, sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Andria.
sventato furto in una villa in contrada Olivarotondasventato furto in una villa in contrada Olivarotondasventato furto in una villa in contrada Olivarotonda
  • Comune di Andria
  • carabinieri andria
  • guardie campestri andria
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Lavori conclusi a Largo Giannotti. Il 27 febbraio la riconsegna alla città Lavori conclusi a Largo Giannotti. Il 27 febbraio la riconsegna alla città Avanza il processo di rinnovamento del centro storico, in particolare delle sue principali piazze ed edifici
Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Centro Zenith: "Momento importante oggi 23 febbraio 2024 per Andria" Prof. Fortunato: "Nasce un importante argine al malaffare e alla criminalità"
Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Vurchio (Pd): "Contrapporre alla criminalità organizzata la Legalità organizzata" Lo dichiara il Presidente del consiglio comunale
Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Antiracket FAI di Andria, Di Bari (M5S): “Segnale forte per la città. Importante fare rete per aumentare le denunce” Presente oggi all’evento che si è tenuto nella sala consiliare del Comune di Andria
On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" On. Matera (FdI): "Una bella giornata all’insegna della legalità per Andria" "Prima l’incontro con il nuovo questore della Bat, Fabbrocini, e poi inaugurazione dello sportello anti-racket"
“Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse “Rassegna teatrale in vernacolo”: pubblicata la manifestazione di interesse Il Comune di Andria intende raccogliere tutte le manifestazioni di interesse
Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto Ciclovia urbana: conferenza stampa per illustrare il progetto In programma oggi, giovedì 22 febbraio presso la sala giunta di Palazzo di Città
UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» UdC Andria: «Il Comune renda nota la possibilità di sottoscrivere alcune iniziative di legge popolare» Riguardano lo stop all’indottrinamento gender nelle scuole, il diritto alla libertà di pagamento in contanti e quello all’autoproduzione del cibo
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.