Attuale sede della Gdf di Andria
Attuale sede della Gdf di Andria
Vita di città

Le Fiamme Gialle di Andria verso una nuova sede  

Ieri è stato a Palazzo San Francesco il Generale Altiero che, insieme al Col. Favia ed al Magg. Dileo, ha incontrato Giorgino, Matera, Lopetuso e Zingaro

Entro fine anno la sede dell'attuale ufficio tributi di via Bari sarà liberata per far in modo che la Guardia di Finanza possa sistemare i locali e trasferirsi dall'attuale stabile -situato sulla stessa via- in fitto, appunto di via Bari.

Questo l'esito di un vertice che si è svolto ieri a Palazzo di città tra il sindaco Nicola Giorgino ed i vertici delle Fiamme Gialle in cui è stato fatto il punto rispetto alla sistemazione logistica di alcuni uffici comunali e dunque per rendere possibile il trasferimento della Guardia di Finanza. All'incontro c'erano i due assessori comunali alla Polizia locale ed alle opere pubbliche, Pierpaolo Matera e Michele Lopetuso, il comandante della Polizia Locale di Andria, il tenente colonnello Riccardo Zingaro, per la Guardia di Finanza il Maggiore Doriana Dileo, comandante della Compagnia di Andria, il colonnello Maurizio Favia, comandante del Gruppo di Barletta (cui dipende Andria) ed il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Bari, Generale di Brigata Nicola Altiero.

A stretto giro di posta sarà installata la fibra ottica nei locali della Pretura con l'intervento dell' AndriaMultiservice che sistemerà gli spazi per adibirli a comando della Polizia Locale che, lasciando piazza Trieste e Trento, farà posto all'Ufficio tributi. Il tutto dovrebbe accadere entro la fine del 2018 per dare la possibilità al Demanio di entrare in possesso delle chiavi degli uffici comunali di via Bari all'inizio del 2019.
  • guardia di finanza andria
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Contrasto evasione tributi: intesa tra Comune, Fiamme Gialle e Agenzia delle Entrate Contrasto evasione tributi: intesa tra Comune, Fiamme Gialle e Agenzia delle Entrate Oltre al coordinamento tra le varie istituzioni, l'intesa è diretta alla prevenzione dell'evasione fiscale
Sospeso l'ex presidente del Tribunale di Trani, Bortone. E' accusato di falso e truffa Sospeso l'ex presidente del Tribunale di Trani, Bortone. E' accusato di falso e truffa In qualità di presidente della commissione tributaria provinciale di Bari, secondo gli inquirenti faceva redigere ad altri le sentenze, raggirando il ministero dell'Economia
Sequestrati uno stabilimento vinicolo abusivo e migliaia di ettolitri di vino sofisticato Sequestrati uno stabilimento vinicolo abusivo e migliaia di ettolitri di vino sofisticato Ad Andria operazione contro le frodi alimentari delle fiamme gialle. VIDEO
Nuova riorganizzazione della Guardia di Finanza che nella Bat istituisce una nuova Compagnia Nuova riorganizzazione della Guardia di Finanza che nella Bat istituisce una nuova Compagnia Maggiori collegamenti con i reparti specializzati, al fine di meglio rispondere alle esigenze di polizia economico finanziaria
Scattano anche ad Andria controlli contro il lavoro nero e irregolare: 9 persone individuate Scattano anche ad Andria controlli contro il lavoro nero e irregolare: 9 persone individuate L'intervento ha riguardato tutta la regione ed è stato eseguito dai militari della Guardia di Finanza
Presidi FF. dell'O., Giorgino replica a Coratella (M5S): "Lunedì 21 gennaio in Prefettura per riunione su Questura" Presidi FF. dell'O., Giorgino replica a Coratella (M5S): "Lunedì 21 gennaio in Prefettura per riunione su Questura" Per la Caserma dei Carabinieri si stanno dirimendo aspetti di carattere burocratico-amministrativo
Polizia Locale: iniziate stamane le operazioni di spostamento del Comando Polizia Locale: iniziate stamane le operazioni di spostamento del Comando Da piazza Trieste e Trento all'ex Pretura in via Michelangelo Buonarroti
Guardia di Finanza sequestra botti illegali a due esercenti cinesi Guardia di Finanza sequestra botti illegali a due esercenti cinesi In azione i militari della compagnia di Andria
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.