Castel del Monte Andria ph Domenico Zagaria
Castel del Monte Andria ph Domenico Zagaria
Vita di città

La Regione assegna 500mila euro per la riqualificazione della pineta di Castel del Monte

Zinni (ESP): "Potranno essere realizzati percorsi pedonali e ciclabili ma anche dedicati all’equitazione"

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ottiene il via libera della Regione, il progetto del Comune di Andria, per la riqualificazione della pineta di Castel del Monte. Ben mezzo milione di euro, previsti da un bando regionale nell'ambito di iniziative del settore turismo, consentiranno di rimettere a nuovo una delle aree a verdi più importanti del nostro territorio. Stiamo parlando di risorse completamente erogate dalla Regione, senza il cofinanziamento da parte delle esangui casse comunali.

Tra i primi a felicitarsi per questa importante notizia è stato il consigliere regionale e capogruppo della lista "Emiliano Sindaco di Puglia", il notaio Sabino Zinni.

"Questi 500 mila euro assegnati dalla Regione Puglia sono un'altra bellissima notizia per la nostra città. Serviranno a sostenere, senza nessun cofinanziamento da parte del Comune, la riqualificazione della pineta attorno al Castel del Monte. Potranno essere realizzati percorsi pedonali e ciclabili ma anche dedicati all'equitazione. Percorsi che si integreranno con altri già realizzati all'interno del Parco dell'Alta Murgia.

Finalmente un gioiello artistico come il Castel del Monte potrà essere circondato da un'area che gli rende onore. Per un sito Unesco dovrebbe essere la regola, eppure il maniero federiciano - lo ricordo, il museo più visitato in Puglia - ha avuto per anni intorno una pineta in stato di semi-abbandono, teatro dei più disparati gesti d'inciviltà.

Questo finanziamento è segno che quando i diversi livelli istituzionali lavorano svolgendo ognuno la sua parte, senza approssimazioni o veti, le cose si ottengono; è segno dell'attenzione della Regione verso il nostro territorio (finanziate anche Margherita di Savoia e Canosa); è segno che la volontà del settore turistico regionale d'incentivare i visitatori nelle aree interne è un'intenzione reale, non solo ventilata, tanto da investirci risorse cospicue. Speriamo tanto tutto ciò dia presto i suoi frutti".
  • regione puglia
  • Castel del Monte
  • Sabino Zinni
Altri contenuti a tema
Elezioni regionali, il notaio Zinni non sarà candidato nella lista del Pd Elezioni regionali, il notaio Zinni non sarà candidato nella lista del Pd Sarà nella lista "Senso Civico" per Emiliano. Una lunga lettera spiega le motivazioni di questa scelta
Laboratori pubblici e privati in rete per l’esecuzione dei tamponi a chi rientra o arriva in Puglia Laboratori pubblici e privati in rete per l’esecuzione dei tamponi a chi rientra o arriva in Puglia Rimarcata l'obbligatorietà dell'inserimento dei dati sul sistema, per assicurare la correttezza dei flussi informativi
Coronavirus, in calo i nuovi contagi: 12 in Puglia, nessuno nella Bat Coronavirus, in calo i nuovi contagi: 12 in Puglia, nessuno nella Bat Non si registrano nuovi decessi. Attualmente sono 286 i pazienti in attesa di guarigione
Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio Ferragosto: la Polizia intensifica i servizi di controllo del territorio In particolare sono stati rafforzati i servizi di controllo di tutta la viabilità del territorio
Ferragosto al museo, tanti quelli che restano aperti in Puglia per la gioia dei turisti Ferragosto al museo, tanti quelli che restano aperti in Puglia per la gioia dei turisti Nella Bat con Castel del Monte, ci saranno Canne della Battaglia, Canosa di Puglia ed il castello svevo di Trani
Misure anti Covid-19: scatta da domani obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto se necessario Misure anti Covid-19: scatta da domani obbligo di mascherina in discoteca e all'aperto se necessario Pubblicata la nuova ordinanza della Regione Puglia per arginare i nuovi focolai scoppiati in questi giorni
Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Feste patronali senza bancarelle: ambulanti ancora penalizzati Intanto consegnati alle amministrazioni locali gli F24
La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni La Direzione regionale del Pd ammette la candidatura di Sabino Zinni La decisione assunta a seguito di richiesta del Circolo cittadino e di alcuni componenti provinciali
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.