teaser
teaser
Cronaca

La pistola ad impulsi elettrici, la taser, entra in dotazione alla Polizia di Stato nella Bat

Il nuovo strumento operativo sarà in dotazione in primis alla sezione Volanti

Da ieri, martedì 19 luglio, anche i poliziotti della "Sezione Volanti" dell'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico di questa Questura e degli Uffici Controllo del Territorio dei Commissariati di Pubblica Sicurezza di Barletta, Trani e Canosa di Puglia saranno equipaggiati con le "Armi ad Impulsi Elettrici" (A.I.E.), comunemente conosciute con il nome di "taser" (acronimo di "Thomas A. Swift's Electric Rifle").
Come già accaduto in altre province italiane, a seguito del conseguimento di specifica abilitazione da parte degli operatori di Polizia impiegati nelle attività di controllo del territorio, riconosciuta al termine di un corso di formazione suddiviso in una parte teorica (con lezioni riguardanti le tematiche giuridiche e mediche associate al suo impiego) ed una pratica, ha preso avvio l'impiego di questa nuova arma, in primis con l'utilizzo da parte del personale delle "Volanti", che verrà poi progressivamente esteso a tutti gli altri Uffici di Polizia della provincia, secondo uno specifico cronoprogramma previsto dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza.
Nelle situazioni di pericolo, l'Arma ad Impulsi Elettrici servirà per dissuadere, anche semplicemente mostrandola, soggetti non collaborativi, armati o violenti; se il tentativo di dissuasione fallisce, sarà possibile attingere l'individuo con una coppia di dardi collegati a due fili conduttori, che rilasceranno una scarica d'intensità regolare (per la durata massima di pochi secondi) finalizzata ad inabilitare temporaneamente le sue funzioni motorie, rendendolo inoffensivo senza recare danno alla sua salute.
D'ora in poi, quindi, i poliziotti della provincia di Barletta Andria Trani avranno uno strumento in più per poter gestire al meglio interventi connotati da particolari criticità, permettendone una gestione efficace e, soprattutto, in un'ottica di tutela dell'incolumità del personale operante, di eventuali terzi coinvolti e degli stessi soggetti attinti.
Social Video1 minutoPistola elettrica
  • Comune di Andria
  • polizia
  • Questura Andria
  • Polizia di Stato Andria
Altri contenuti a tema
Allerta meteo ad Andria fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento Allerta meteo ad Andria fino alle ore 20 del 26 settembre per precipitazioni e vento La Protezione Civile regionale raccomanda l’osservanza delle buone norme comportamentali
Via Ospedaletto: proroga chiusura attraversamento ferroviario sino al 6 ottobre 2022 Via Ospedaletto: proroga chiusura attraversamento ferroviario sino al 6 ottobre 2022 Considerate le problematiche insorte nel corso degli spostamenti dei PP.SS.
Il Vescovo Mansi membro della Commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata Il Vescovo Mansi membro della Commissione Episcopale per il clero e la vita consacrata Una delegazione diocesana parteciperà domenica 25 settembre alla Santa Messa officiata dal Santo Padre, Papa Francesco
Pietro Di Pilato (M5S): «Da tre mesi attendo il mio ingresso nella 4^ Commissione comunale permanente» Pietro Di Pilato (M5S): «Da tre mesi attendo il mio ingresso nella 4^ Commissione comunale permanente» L'ultima convocazione e riunione della 4^ commissione risale al 20.01.2022
Festa di San Pio da Pietrelcina: le celebrazioni alla parrocchia delle SS. Stimmate Festa di San Pio da Pietrelcina: le celebrazioni alla parrocchia delle SS. Stimmate Processione questa sera, che giungerà anche nell'ospedale "Bonomo"
Arciconfraternita di Maria SS. Addolorata: il rito dell’investitura di nuovi confratelli e consorelle Arciconfraternita di Maria SS. Addolorata: il rito dell’investitura di nuovi confratelli e consorelle Domani, venerdì 23 Settembre alle ore 19.00 con la celebrazione della Santa Messa all’altare del Cappellone delle chiesa di San Francesco d'Assisi
Alla Fondazione Bonomo Ricerca in Agricoltura, il via al corso di "Tecnico Superiore della valorizzazione del Patrimonio Enogastronomico" Alla Fondazione Bonomo Ricerca in Agricoltura, il via al corso di "Tecnico Superiore della valorizzazione del Patrimonio Enogastronomico" Della durata di 2000 ore, 800 di stage in aziende, il percorso è rivolto a diplomati e laureati ed è completamente finanziato, quindi gratuito per i partecipanti
Il saluto della Città di Andria alla Guardia di Finanza per i festeggiamenti di San Matteo Il saluto della Città di Andria alla Guardia di Finanza per i festeggiamenti di San Matteo Funzione religiosa presso la Basilica Concattedrale Santa Maria Maggiore di Barletta con i rappresentanti istituzionali della Bat
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.