I Clowndottori della Compagnia del Sorriso, tornano alla Pediatria del
I Clowndottori della Compagnia del Sorriso, tornano alla Pediatria del "Bonomo"
Vita di città

I Clowndottori della Compagnia del Sorriso, dopo una lunga pausa causa Covid, tornano alla Pediatria del "Bonomo" di Andria

Hanno donato 40 libri divisi per quattro fasce di età, grazie ad una raccolta fondi il centro commerciale "La Mongolfiera" di Andria

Si chiamano Boh, Callina ed Ercolano. Indossano nasi rossi e camici bianchi e regalano sempre sorrisi e spensieratezza. Boh, Callina ed Ercolano sono solo tre dei Clowndottori de "La Compagnia del Sorriso" che oggi, sabato 27 novembre, dopo una lunga pausa dovuta al Covid, sono tornati nella Pediatria dell'ospedale "Lorenzo Bonomo" di Andria, per regalare libri ai piccoli pazienti. Hanno donato 40 libri divisi per quattro fasce di età: "attraverso una raccolta fondi il centro commerciale La Mongolfiera di Andria ci ha potuto consegnare buoni da destinare alle nostre attività - racconta Annamaria Pastore, presidente de La Compagnia del Sorriso - e noi abbiamo deciso di comprare dei libri dalla libreria Giunti e di donarli ai pazienti della pediatria di Andria. Sicuramente ci faremo promotori anche di iniziative simili per gli altri ospedali". Ad accoglierli c'erano i bambini in grande attesa di giochi e sorrisi: "l'emozione che abbiamo provato oggi è stata indescrivibile - racconta Annamaria Pastore - dare sorrisi è dono per noi stessi. Non vediamo l'ora di poter tornare nelle corsie degli ospedali per quello scambio che dona a noi quanto ai bambini e agli adulti con cui ci interfacciamo".
I Clowndottori della Compagnia del Sorriso, tornano alla Pediatria del "Bonomo"clown dottoriclown dottoriclown dottoriclown dottoriclown dottori
  • Ospedale Bonomo
  • in compagnia del sorriso
  • clown dottori
  • Clownterapia
Altri contenuti a tema
Franco Sansonna: "Un grazie enorme al personale sanitario degli ospedali di Andria e Bisceglie" Franco Sansonna: "Un grazie enorme al personale sanitario degli ospedali di Andria e Bisceglie" L'ex consigliere comunale ci ha raccontato la sua recente degenza in ospedale prima per un infarto e poi per il covid: "Medici e infermieri sono stati degli angeli"
In vendita il calendario della compagnia teatrale “Hurricane”, il ricavato andrà in beneficienza In vendita il calendario della compagnia teatrale “Hurricane”, il ricavato andrà in beneficienza Si chiama “Tutti per Uno” il nuovo progetto nato con l’intento di sostenere i reparti pro pediatria e ginecologia dell’ospedale “Bonomo” di Andria
"Dona che ti torna": campagna di sensibilizzazione e donazione del sangue della Croce Rossa Italiana di Andria "Dona che ti torna": campagna di sensibilizzazione e donazione del sangue della Croce Rossa Italiana di Andria Domenica 30 gennaio dalle ore 8:00 sarà possibile donare sangue presso il Centro Trasfusionale dell'ospedale "Lorenzo Bonomo"
Donazione multiorgano all'ospedale Bonomo di Andria Donazione multiorgano all'ospedale Bonomo di Andria Si tratta di un 60enne di Trani. La seconda dell'anno nella Bat
Disposto il blocco dei ricoveri ordinari negli ospedali di Andria e Barletta Disposto il blocco dei ricoveri ordinari negli ospedali di Andria e Barletta La disposizione si rende necessaria alla luce dell'andamento della pandemia
Incidente su via Bisceglie, nei pressi dell'incrocio su via Mozart Incidente su via Bisceglie, nei pressi dell'incrocio su via Mozart Tre feriti trasportati al pronto soccorso "Lorenzo Bonomo" di Andria. Sul posto Polizia Locale e 118
Un'altra vita salvata da arresto cardiaco grazie al personale sanitario ed a Lucas Un'altra vita salvata da arresto cardiaco grazie al personale sanitario ed a Lucas Il massaggiatore cardiaco automatico esterno è in dotazione al servizio 118 della Asl Bt
Due feriti al "Lorenzo Bonomo" per i petardi di Capodanno, due dita amputate Due feriti al "Lorenzo Bonomo" per i petardi di Capodanno, due dita amputate I sanitari del nosocomio cittadino al lavoro per limitare i danni dallo scoppio dei fuochi pirotecnici
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.