Nuova geografia province
Nuova geografia province
Politica

La BAT non sarà abolita: il decreto non diventerà legge

Lo ha deciso la Commissione Affari Costituzionali del Senato: troppi gli emendamenti. Ora è rischio caos istituzionale se non sarà sistemato il decreto «Salva Italia»

I sub-emendamenti erano 140 e sono stati ritenuti troppi dalla Commissione Affari Costituzionali del Senato, per discuterli tutti e far diventare Legge dello Stato il decreto sul riordino delle Province. Il voto è stato unanime ieri sera con una riunione lunga terminata quasi a mezzanotte. Presenti in commissione anche i ministri Griffi e Giarda.

Vi è tuttavia ancora una piccola possibilità che i senatori trovino un'alternativa per superare l'ostacolo degli emendamenti: per questo nella mattinata di oggi vi sarà un riunione dei capigruppo presso il Senato per esaminare le possibili vie di uscita. La crisi di Governo e lo scioglimento delle camere quasi deciso per il 21 dicembre, non consentirà di trovare altre alternative percorribili.

Tuttavia, ora, sarà necessario ridisegnare la geografia delle competenze statali, poichè nell'ormai famoso decreto «Salva Italia», vi era un ulteriore ridimensionamento delle competenze da assegnare alle province con interventi strutturali sui Consigli Provinciali. Il rischio di ulteriore caos istituzionale è concreto.
  • Provincia Bat
  • news andria
Altri contenuti a tema
"Il Gusto dell’Inclusione”: il nuovo progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori "Il Gusto dell’Inclusione”: il nuovo progetto rivolto agli studenti delle scuole superiori Promosso dalla Provincia Bat nell’ambito delle politiche a sostegno dei giovani
Incremento dell'attività dei Carabinieri Forestali nella Bat durante il 2019 Incremento dell'attività dei Carabinieri Forestali nella Bat durante il 2019 Ben 465 i reati perseguiti a fronte di 287 persone denunciate e 144 sequestri penali
Indagini e verifiche dei solai e controsoffitti in 30 scuole della Provincia Bat Indagini e verifiche dei solai e controsoffitti in 30 scuole della Provincia Bat Ottenuto un finanziamento di 300mila euro dal Ministero dell'Istruzione
Svincoli al buio nel tratto di Andria della ex sp 231: timori per la viabilità stradale Svincoli al buio nel tratto di Andria della ex sp 231: timori per la viabilità stradale Una situazione che perdura ormai da molto tempo, purtroppo in alcuni casi da anni
Rifiuti, Troia (Verdi): "Necessario passaggio da Tassa a Tariffa" Rifiuti, Troia (Verdi): "Necessario passaggio da Tassa a Tariffa" Secondo il componente dell'esecutivo regionale dei Verdi "ancora lontani per avere classe politica lungimirante ed accorta"
Sede legale ad Andria della Bat: fu il consiglio provinciale di Bari a deciderlo nel 2009 Sede legale ad Andria della Bat: fu il consiglio provinciale di Bari a deciderlo nel 2009 Lo ricorda Cesareo Troia, all'epoca consigliere e capogruppo provinciale dei Verdi
Trasferimento uffici Bat a Barletta, Mirko Malcangi: "Sgarbo istituzionale senza precedenti" Trasferimento uffici Bat a Barletta, Mirko Malcangi: "Sgarbo istituzionale senza precedenti" L'esponente del gruppo "Partecipa" Andria chiede una pronuncia anche del Commissario Tufariello
Scamarcio (FI): "Non è pensabile che gli uffici della BAT vengano trasferiti da Andria a Barletta" Scamarcio (FI): "Non è pensabile che gli uffici della BAT vengano trasferiti da Andria a Barletta" Il Coordinatore provinciale di FI-Giovani Bat, attacca l'ex consigliera Laura Di Pilato
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.