Vaccino anti-covid
Vaccino anti-covid
Enti locali

La Asl Bt selezionata tra i centri italiani per la sperimentazione del vaccino Reithera

Saranno coinvolti 40 volontari, con il coordinamento del dott. Sergio Carbonara

La Asl Bt è stata selezionata tra i centri italiani dove sarà condotta la sperimentazione del vaccino Reithera. Le attività saranno coordinate dal dottor Sergio Carbonara, direttore della unità operativa di Malattie Infettive dell'ospedale di Bisceglie, a conclusione dell'iter amministrativo in corso. La fase 1 della sperimentazione si è infatti appena conclusa: con ogni probabilità entro l'inizio di marzo sarà possibile avviare le fasi successive con il coinvolgimento di più centri italiani. Nella Asl Bt saranno coinvolti 40 volontari.

«Siamo molto contenti di essere stati selezionati tra i centri che potranno fare sperimentazione - dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale Asl Bt - l'attenzione nei confronti della ricerca è massima e ci siamo subito detti disponibili. La sperimentazione coinvolgerà attivamente più aree aziendali e più servizi con il coordinamento delle malattie infettive. Colgo l'occasione per ringraziare ancora una volta tutto il personale impegnato nelle attività di assistenza che anche in questa occasione sta mostrando abnegazione e la massima serietà professionale».
  • asl bat
  • vaccini
Altri contenuti a tema
Sospeso lo sciopero dei lavoratori della Sanitaservice Asl Bat Sospeso lo sciopero dei lavoratori della Sanitaservice Asl Bat A seguito degli esiti della procedura di raffreddamento del conflitto
«Ad Andria finalmente arriva un nuovo ospedale… ma con 20 posti letto!» «Ad Andria finalmente arriva un nuovo ospedale… ma con 20 posti letto!» La novità resa nota dai Consiglieri comunali Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt effettuato dall'equipe del dott. Pasquale Attimonelli A Bisceglie il primo intervento di cross linking nella Asl Bt effettuato dall'equipe del dott. Pasquale Attimonelli I sanitari dell'unità operativa di Oculistica sono intervenuti su un paziente di 22 anni affetto da Cheratocono
Competenza e dedizione: ecco l'Anatomia Patologica della Asl Bt Competenza e dedizione: ecco l'Anatomia Patologica della Asl Bt Fondamentale il ruolo di coloro che dipanano meandri scientifici sconosciuti ai più e che affermano lo stato di salute
Nuova donazione d'organi nell'Asl Bt con l'indispensabile supporto dell'Anatomia Patologica di Andria Nuova donazione d'organi nell'Asl Bt con l'indispensabile supporto dell'Anatomia Patologica di Andria Un uomo di 88 anni di Trani ha donato il fegato e i reni
Sanità regionale: nuovo appello per lo scorrimento della graduatoria dei Collaboratori Amministrativi Sanità regionale: nuovo appello per lo scorrimento della graduatoria dei Collaboratori Amministrativi "Presenti circa 270 idonei pronti ad essere impiegati per potenziare l'apparato amministrativo"
Manifestazione a Bari dei lavoratori Nta del Cup Asl BAT Manifestazione a Bari dei lavoratori Nta del Cup Asl BAT Gli è stato negato stipendio e Tfr, senza dimenticare lo stato di costante precariato nel quale sono chiamati a operare
Al Bonomo di Andria, con il robot Davinci, si rilancia l'attività chirurgica ginecologica Al Bonomo di Andria, con il robot Davinci, si rilancia l'attività chirurgica ginecologica Delicato intervento, eseguito dal Direttore dell'U.O.C. Ginecologia e Ostetricia, dott. Beniamino Casalino e dalla sua equipe
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.