Polivalente via la Specchia
Polivalente via la Specchia
Politica

L'Atletica Andria prende le distanze da posizione, comunicati e post a nome della Polisportiva

«La nostra associazione ha espresso parere favorevole, sin dall'inizio della vicenda, al prosieguo sperimentale per un altro anno»

In riferimento alla concessione degli impianti sportivi comunali alla Polisportiva "Citta' di Andria" giunge una nota da parte del Direttivo della ASD "Atletica Andria"

«L' Asd Atletica Andria, pur facendone parte, prende ufficialmente le distanze dalla posizione, dai comunicati e dai post a nome della Polisportiva. La nostra associazione ha espresso parere favorevole (sin dall'inizio della vicenda) al prosieguo sperimentale per un altro anno che il Sindaco ci aveva concesso a condizione che tutte le nove Associazioni Sportive componenti stessero insieme. L'opportunità ricevuta da questa amministrazione, dopo più di trent'anni di faticose stagioni sportive e di continui dissapori interni, è stata importante: mai prima d'ora nessuno aveva realmente provato a metterci insieme chiedendoci di lavorare all'unisono. Abbiamo provato a superare tante criticità, alcune anche evitabilissime, senza riuscirci completamente, pertanto, rifiutiamo la posizione strumentale di usare la Polisportiva come luogo di lotta e contese fra alcune associazioni ,così come rifiutiamo che la nostra associazione sportiva venga strumentalizzata. La Polisportiva è una compagine aggregante dove occuparsi di vicende sportive pure, con spirito "libero" in una città che merita tanta attenzione e che ha grandi potenzialità sportive e umane. L'amministrazione sta garantendo, comunque, l'utilizzo delle strutture a coloro che ne fanno istanza, dopo che il test durato un anno si è compiuto a Giugno . Attualmente stiamo continuando regolarmente a fare sport con i nostri ragazzi, con le famiglie, con gli atleti perché è quello che sappiamo fare…e soprattutto vogliamo fare!!! Ringraziamo principalmente le famiglie che condividono le difficoltà in maniera collaborativa, ringraziamo gli atleti tutti, i nostri ragazzi del BASKIN che ogni giorno arricchiscono la nostra idea di sport inclusivo, gli atleti agonisti che con enorme sacrificio alimentano il concetto di squadra. Ringraziamo tutti coloro che si sono spesi, mediando, per una soluzione pacifica di questa problematica , auspichiamo che " *scoppi la pace* "e non la guerra nel mondo dello sport , dissociandoci da posizioni rigide che non fanno crescere lo sport cittadino. Per rendere più chiara la nostra posizione sulla vicenda , siamo naturalmente d'accordo a un opera di "ricucitura" dei rapporti al fine di creare un clima di nuova unitarietà della Polisportiva superando le divisioni e seguendo le direttive suggerite dall'Amministrazione Comunale».
  • Comune di Andria
  • Palasport Andria
  • impianti sportivi
  • associazioni sportive
  • Polisportiva Città di Andria
Altri contenuti a tema
Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Giornata della Memoria, Ass. Conversano: "Ricordare e riflettere" Il ringraziamento alla preside ed ai ragazzi dalla scuola secondaria di 1 grado dell’I.C. “Imbriani Salvemini”
Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Maltempo: pioggia battente crea problemi alla viabilità nella Bat. Costante monitoraggio da parte dei Carabinieri di Andria Preoccupa il livello del fiume Ofanto mentre a Minervino è stata chiusa la provinciale n. 4
Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Medaglia d’Onore alla Memoria all'andriese Giovanni Matera Celebrata in Prefettura il Giorno della Memoria
Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Giorno della Memoria, Presidente Vurchio: "Iniziativa artistica per tutta la Comunità di Andria" Spettacolo teatrale, in scena questa sera, venerdì 27 gennaio, alle ore 19 nella Sala Consiliare
Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Giornata Memoria, Bruno “Grazie alle scuole che tengono vivo il ricordo” Oltre alla Sindaca interviene anche l'assessora Conversano
Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola Conoscere e comprendere è il dovere di tutti, si parte dai banchi di scuola La città di Andria lo fa con uno spettacolo teatrale "La guerra dei grandi"
Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Sindaco Bruno al seminario IFEL su Finanza Locale parla di criticità locali quali asilo nido e piscina comunale Al confronto hanno preso parte, tra gli altri il Ministro Piantedosi, il Direttore generale Servizio Centrale PNRR Di Nuzzo ed il Presidente dell’ANAC Busia
Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Sequestri lampo: "Fenomeno esistente nel territorio" Il plauso del sindaco Bruno all'operazione della Polizia di Stato
© 2001-2023 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.