Il Ministro Bonisoli a Canosa di Puglia
Il Ministro Bonisoli a Canosa di Puglia
Politica

Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Bonisoli nella Bat per parlare di sviluppo turistico

All'incontro a Canosa di Puglia presenti anche l'on. Giuseppe D'Ambrosio, la consigliera regionale Grazia Di Bari e l'avv. Michele Coratella

Su invito del sindaco Roberto Morra, il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, è giunto questo pomeriggio, venerdì 17 maggio a Canosa di Puglia.

Come noto la visita del Ministro, prevista per lo scorso 8 maggio, è stata rinviata per la concomitante riunione del Consiglio dei Ministri. Nel corso del pomeriggio il Ministro, dopo essere stato accolto nella sala consiliare, ha visitato i principali siti archeologici della città.

Nell'occasione oltre ad illustrare al Ministro lo straordinario patrimonio storico, archeologico di Canosa oggetto dell'Accordo di Valorizzazione inter – istituzionale sottoscritto con il Segretariato Regionale MIBAC per la Puglia, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di BAT e Foggia, il Polo Museale della Puglia, il Dipartimento Turismo, Economia e Cultura e Valorizzazione del Territorio della Regione Puglia e la Concattedrale di San Sabino, si è discusso di sviluppi per il turismo culturale nella provincia Barletta Andria Trani.

All'incontro con il Ministro Bonisoli erano presenti anche l'on. Giuseppe D'Ambrosio, la consigliera e capogruppo regionale del M5S Grazia Di Bari con l'avv. Michele Coratella.
  • giuseppe d'ambrosio
  • canosa di puglia
  • michele coratella
  • grazia di bari
Altri contenuti a tema
Elezioni europee, Michele Coratella (M5S) "Fondamentale votare" Elezioni europee, Michele Coratella (M5S) "Fondamentale votare" Incontro presso la sede del Movimento 5 Stelle di Andria con l'on. Mario Furore
Provincia Bat, Di Bari (M5S) su querelle tra Cannito e Lodispoto: "Solo per spartirsi le poltrone del post Giorgino" Provincia Bat, Di Bari (M5S) su querelle tra Cannito e Lodispoto: "Solo per spartirsi le poltrone del post Giorgino" La consigliera pentastellata critica quello che sta accadendo in consiglio provinciale
Raccolta differenziata: problemi per la raccolta dell'umido e degli oggetti ingombranti Raccolta differenziata: problemi per la raccolta dell'umido e degli oggetti ingombranti Numerose segnalazioni circa mancate raccolte avvenute in alcune zone della città
Coratella e Di Bari (M5S): "'L'aumento della tassa dei rifiuti è uno dei grandi risultati di Giorgino" Coratella e Di Bari (M5S): "'L'aumento della tassa dei rifiuti è uno dei grandi risultati di Giorgino" Ieri mattina appuntamento con l'europarlamentare Rosa D'Amato
Michele Coratella (M5S): «Debiti del Comune: 14 milioni solo nell'ambito dei rifiuti» Michele Coratella (M5S): «Debiti del Comune: 14 milioni solo nell'ambito dei rifiuti» Intervento dell'ex capogruppo pentastellato
Tensione alla Camera su discorso dell'on. D'Ambrosio su riduzione dei parlamentari e questione morale. Il VIDEO Tensione alla Camera su discorso dell'on. D'Ambrosio su riduzione dei parlamentari e questione morale. Il VIDEO Sia dai banchi del Pd che da quelli di Forza Italia si sono levate critiche all'indirizzo delle parole pronunciate dal parlamentare andriese
E l'on. D'Ambrosio (M5S) replica agli ex alleati di Giorgino: "Voi siete i complici dell'ex Sindaco" E l'on. D'Ambrosio (M5S) replica agli ex alleati di Giorgino: "Voi siete i complici dell'ex Sindaco" In un post sulla sua pagina fb, il parlamentare andriese sottolinea "Io non sarò mai vostro alleato"
Manifestazione pentastellata in via Regina Margherita Manifestazione pentastellata in via Regina Margherita Questa sera, domenica 5 maggio, alle ore 19 con gli ex consiglieri comunali, l'on. D'Ambrosio e la consigliera regionale Di Bari
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.