da sx il dottor Matera, il dottor Stingi ed il dottor Fattibene
da sx il dottor Matera, il dottor Stingi ed il dottor Fattibene
Vita di città

Il Food Policy Hub celebra ad Andria la Giornata Mondiale della Sicurezza Alimentare

Un convegno mercoledì 7 giugno, alle ore 19 presso Casa Accoglienza "S. M. Goretti"

Si è svolto martedì scorso 30 maggio, nella sala Farinelli della biblioteca Comunale "Giuseppe Ceci" di Andria, il 4 Focus Group inserito nel più ampio programma di animazione del territorio del Food Policy Hub del Comune di Andria. Argomento centrale del focus la "lotta allo spreco alimentare" che ha visto partecipare al tavolo dei lavori alcuni referenti della Coop Estense, don Geremia Acri, direttore di Casa Accoglienza "S. M. Goretti" che gestisce la mensa della carità e altri referenti di progetti e associazioni territoriali. A condurre il dibattito Marco Ranieri e Antonio Spera di "Avanzi Popolo 2.0". Gli esperti hanno portato sul tavolo del confronto le esperienze attualmente attive nella città di Bari. Interessante la prospettiva che li porta ad essere sentinelle del territorio per mettere insieme i luoghi dello spreco con quelli del bisogno.

Il team di management del Food Policy Hub non si ferma ed è già al lavoro per il prossimo focus group sul tema della "Ristorazione collettiva pubblica e mense" che vedrà a confronto referenti delle scuole andriesi con referenti della Asl Bt che si occupano di prevenzione e sicurezza degli alimenti. A seguire, alle ore 19, presso la sala conferenze di Casa Accoglienza "S.M. Goretti", si terrà un convegno aperto alla comunità a cui prenderà parte il dott. Riccardo Matera, direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl Bt ed il dott. Domenico Stingi, direttore facente funzioni del SIAN Asl Bt. L'evento ricade nella "Giornata mondiale della Sicurezza Alimentare" ed è finalizzato a diffondere la consapevolezza nella popolazione circa la situazione cittadina su questioni attualissime: il menù della mensa scolastica; i controlli sugli alimenti; i protocolli che adottano le attività commerciali e, cosa non meno importante, quello che portiamo a casa e mettiamo in frigo e/o in dispensa.

Sarà tracciata una fotografia sullo stato di salute della città, sulla questione obesità e alimentazione. Non uno, ma tanti validi motivi per partecipare attivamente al processo di "nutrimento culturale" promosso dal Food Hub di Andria di concerto con l'amministrazione comunale. Appuntamento, quindi, mercoledì 7 giugno '23, alle ore 19, in via Quarti n. 7, ad Andria.


Focus GroupFocus GroupFocus Group
  • agroalimentare
  • alimentazione
  • Giornata mondiale dell'alimentazione
  • Riccardo Matera
Altri contenuti a tema
Da Andria a Londra, l'architetto andriese Riccardina Burdo che produce orecchiette Da Andria a Londra, l'architetto andriese Riccardina Burdo che produce orecchiette «Ho presentato le mie orecchiette in un ristorante locale, non immaginavo che avrebbero riscosso un successo immediato»
“Qualità e tipicità dei prodotti agroalimentari”, incontro promosso dal GAL Le Città di Castel del Monte “Qualità e tipicità dei prodotti agroalimentari”, incontro promosso dal GAL Le Città di Castel del Monte Domani pomeriggio l'iniziativa informativa
I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat I pugliesi (e non solo) amano sempre più l'agriturismo: i dati della Bat Sono state 600mila le presenze registrate negli agriturismi pugliesi nel 2022
Michele Fuscello: una vita tra frutta ed ortaggi Michele Fuscello: una vita tra frutta ed ortaggi Il coronamento di un sogno che si avvera, che premia gli sforzi compiuti, specie quando sono sostenuti dalla propria famiglia
Commercio: oltre sei consumatori su dieci (64%) acquistano direttamente dal contadino Commercio: oltre sei consumatori su dieci (64%) acquistano direttamente dal contadino Per il 73% l’acquisto diretto dal produttore è il più sicuro, in termini di salute e trasparenza, tra le forme di distribuzione alimentare
Il maltempo sposta la festa del 1° Maggio Il maltempo sposta la festa del 1° Maggio A tavola prevalgono i menù della tradizione, oltre ai percorsi di oleoturismo ed enoturismo
Invecchiamento attivo: ad Andria manifestazione su corretta alimentazione e stili di vita sani Invecchiamento attivo: ad Andria manifestazione su corretta alimentazione e stili di vita sani Nella villa comunale il progetto regionale di "Promozione e valorizzazione dell'invecchiamento attivo e della buona salute"
Grande partecipazione di pubblico per festeggiare il trentennale di "Antichi Sapori" Grande partecipazione di pubblico per festeggiare il trentennale di "Antichi Sapori" Tante le testimonianze di affetto ed amicizia nella serata celebrativa svoltasi ad Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.