la sindaca di Andria in visita a Roma dal Rettor Maggiore dei Salesiani
la sindaca di Andria in visita a Roma dal Rettor Maggiore dei Salesiani
Attualità

Il carisma salesiano nelle istituzioni civili: la sindaca di Andria in visita a Roma dal Rettor Maggiore dei Salesiani

Ad accompagnarla c'era don Giovanni Monaco, Direttore dell’opera “San Giovanni Bosco” di Andria

Mercoledì 14 luglio, presso la Sede Centrale Salesiana a Roma, il Rettor Maggiore Don Ángel Fernández Artime, 59 anni, spagnolo, ha accolto in visita la sindaca di Andria, l'avv. Giovanna Bruno, Salesiana Cooperatrice. La visita, segnata da grande cordialità, è stata propiziata da don Juan Carlos Pérez Godoy, Consigliere per la Regione Mediterranea, che aveva avuto modo di conoscere la signora Bruno durante la Visita Straordinaria compiuta nei mesi scorsi all'Ispettoria dell'Italia Meridionale (IME).

A darne notizia è ANS, l'Agenzia Notizie Salesiana, che pubblica anche una foto della Prima Cittadina con il Rettor Maggior sul proprio sito istituzionale: "La signora Bruno è la Prima Cittadina del Comune di Andria, un comune di quasi 100mila abitanti, situato nel cuore della Puglia, che dal 2009 è divenuto capoluogo, insieme a Barletta e Trani, della Provincia di Barletta-Andria-Trani. Sposata e con due figli, l'avvocata 46enne è stata accompagnata nella sua visita al Rettor Maggiore da don Giovanni Monaco, Direttore dell'opera "San Giovanni Bosco" che i salesiani animano ad Andria, sin dal 1933.
Nel corso dell'incontro con il Rettor Maggiore la signora Bruno ha ricordato come abbia conosciuto Don Bosco e i salesiani grazie alla sua famiglia, in particolare attraverso suo padre; e l'ambiente familiare che ha trovato l'ha portata a partecipare all'oratorio e a diventare un'animatrice molto impegnata, accanto ai suoi fratelli, anch'essi animatori.
La formazione salesiana, accompagnata dalla dedizione negli studi in giurisprudenza fino a conseguire il titolo di avvocata, ha segnato la sua scelta di servire gli altri attraverso l'impegno nelle istituzioni. Una scelta che l'ha portata, l'anno scorso, ad essere eletta sindaca di Andria.
"Durante la mia Visita Straordinaria, giunto alla Casa Salesiana di Andria, abbiamo avuto un incontro istituzionale, e lei mi ha espresso il suo ringraziamento a Don Bosco e ai salesiani per quanto ricevuto da loro nella sua vita, i quali l'hanno portata ad un impegno di configurazione personale molto sensibile ai valori cristiani e salesiani" ha raccontato don Pérez Godoy.
"Per questo, dopo il mio incontro l'ho invitata a conoscere a salutare il Rettor Maggiore e lei sin dall'inizio ha accolto l'idea con piacere" ha concluso il Consigliere Regionale per la Mediterranea.
Per offrire un dato significativo sulla "salesianità" della sindaca, la dott.ssa Bruno ogni giorno attraverso la sua pagina Facebook dà la "buonanotte" ai suoi concittadini, commentando alla luce del carisma di Don Bosco qualche avvenimento accaduto nella giornata".
  • Comune di Andria
  • giovanna bruno
  • sindaco di andria
  • oratorio salesiano
Altri contenuti a tema
Cumuli di rifiuti assediano corso Cavour: "E' indegno che questo accada nel salotto buono di Andria" Cumuli di rifiuti assediano corso Cavour: "E' indegno che questo accada nel salotto buono di Andria" "Necessario prendere dei provvedimenti" chiedono esasperati i residenti e gli esercenti le attività commerciali
Al “Festival della Legalità” il giudice Sinisi, il professor Losappio ed il colonnello Andrei Al “Festival della Legalità” il giudice Sinisi, il professor Losappio ed il colonnello Andrei Ecco il programma di oggi 29 novembre
Marcia della Pace, il documento conclusivo: «Si costruisca la pace anche nelle nostre città» Marcia della Pace, il documento conclusivo: «Si costruisca la pace anche nelle nostre città» È stato sottoscritto sabato 26 novembre al termine dell’iniziativa
"Movida sicura": sicurezza stradale e prevenzione ad Andria, intensificati i controlli dei Carabinieri "Movida sicura": sicurezza stradale e prevenzione ad Andria, intensificati i controlli dei Carabinieri Violazioni al Codice della Strada e sanzioni per l'uso di sostanza stupefacente
"Ecomuseo", al progetto partecipa anche Andria: manifestazioni di interesse entro il 5 dicembre "Ecomuseo", al progetto partecipa anche Andria: manifestazioni di interesse entro il 5 dicembre Il progetto intende orientare il futuro del territorio sotto il profilo sociale, culturale, infrastrutturale e ambientale
Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Publiparking: divieto di fermata e sosta su alcune vie cittadine Per il rifacimento segnaletica orizzontale, dal 30.11 al 3 dicembre 2022
“Festival della Legalità” ad Andria:  il programma di oggi 28 novembre “Festival della Legalità” ad Andria: il programma di oggi 28 novembre Presenti tra gli altri il Prefetto Rossana Riflesso, la parlamentare Mariangela Matera. Previsti gli interventi del Procuratore del Tribunale di Trani Nitti
Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile Ubriaco irrompe in una enoteca ad Andria: tempestivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile L'uomo è stato successivamente affidato al personale sanitario del 118. Ed un furto di olive è stato sventato dai militari della locale Compagnia
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.