michele palumbo
michele palumbo
Bandi e Concorsi

Il 31 marzo scade il bando del Premio giornalistico "I Fatti, le Idee, le Opinioni – Michele Palumbo"

Testo completo del bando consultabile sul sito dell’Ordine Giornalisti di Puglia www.og.puglia.it

Scadrà il 31 marzo prossimo il termine per l'inoltro delle candidature al concorso giornalistico che il Circolo della Stampa della BAT "San Francesco di Sales", in collaborazione con il Consiglio dell'Ordine dei Giornalisti della Puglia e l'Associazione della Stampa di Puglia, d'intesa con la famiglia Palumbo, ha bandito su "I Fatti, le Idee, le Opinioni – Michele Palumbo" per ricordare, attraverso la promozione e la valorizzazione del lavoro delle colleghe e dei colleghi più sensibili e capaci, la figura del pubblicista e opinionista, fondatore di testate giornalistiche, scomparso il 4 marzo del 2017.

Il Concorso gode del patrocinio e del sostegno del Consiglio Regionale della Puglia – Biblioteca e Comunicazione Istituzionale "Teca del Mediterraneo" e dei patrocini della Provincia Barletta Andria Trani, del Comune di Andria, dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", dell'Opera Salesiana "Don Bosco" di Andria e dell'Ufficio Comunicazioni Sociali della Diocesi di Andria. Il Concorso – ricorda il segretario del Circolo della Stampa, Vincenzo Rutigliano - è articolato nelle sezioni carta stampata, agenzie, radiotelevisione, web, fotografie e prevede una serie di premi speciali. Il testo completo del bando è consultabile sul sito dell'Ordine Giornalisti di Puglia www.og.puglia.it.

Michele Palumbo è stato docente di Filosofia e Storia al Liceo Scientifico "R. Nuzzi" di Andria, coordinatore della Scuola di Filosofia (IISSF Napoli) e giornalista corrispondente e opinionista per quasi 30 anni de "La Gazzetta del Mezzogiorno". Autore di numerosi saggi filosofici e storici, ha curato anche la collana "il Club/filosofia, storia & teatro". Notevole l'attività convegnistica su temi di cultura, arte, storia, filosofia e costume. All'esordio collaboratore delle prime radio libere locali e della testata giornalistica "Puglia", fondò nella sua città, Andria, le testate periodiche "Andria - i fatti, le idee, le opinioni" e "Andria - Giornale cittadino". È stato Presidente del Circolo della Stampa della BAT "San Francesco di Sales".
  • michele palumbo
Altri contenuti a tema
Dalla scuola alla città, "Atti Unici" ad Andria Dalla scuola alla città, "Atti Unici" ad Andria Una nuova edizione delle “opere di scuola” del prof. Michele Palumbo
XIX anno di attività per la "Scuola di Filosofia" del Liceo Nuzzi, nel ricordo del prof. Palumbo XIX anno di attività per la "Scuola di Filosofia" del Liceo Nuzzi, nel ricordo del prof. Palumbo Il tema di quest'anno è "L'uomo". La domanda "cos'è l'uomo?". Oggi il primo incontro
Premio giornalistico “Michele Palumbo”: assegnati i riconoscimenti Premio giornalistico “Michele Palumbo”: assegnati i riconoscimenti Ieri cerimonia presso la biblioteca comunale "G. Ceci" di Andria
Sabino Zinni ricorda Michele Palumbo nel giorno della consegna del premio in suo onore Sabino Zinni ricorda Michele Palumbo nel giorno della consegna del premio in suo onore "Un grande uomo, prima ancora che un grande professore e un grande giornalista"
A due anni dalla morte di Michele Palumbo: il ricordo dei suoi studenti A due anni dalla morte di Michele Palumbo: il ricordo dei suoi studenti “… e Astolfo tornò sulla Luna” andrà in scena domenica 10 marzo, presso la palestra del Liceo Scientifico “R. Nuzzi” di Andria
"Storie di (anti)mafia": lo spettacolo del prof. Palumbo ritorna in scena all'auditorium "Riccardo Baglioni" "Storie di (anti)mafia": lo spettacolo del prof. Palumbo ritorna in scena all'auditorium "Riccardo Baglioni" Doppio appuntamento il 9 e 10 novembre dopo il grande apprezzamento ricevuto al Festival Castel dei Mondi
Alla Caserma Stella di Barletta il ricordo del prof. Michele Palumbo Alla Caserma Stella di Barletta il ricordo del prof. Michele Palumbo Proiettato "Il Silenzio in quell'ovile" dei ragazzi del Nuzzi nel seminario di studi sui fatti di Murgetta Rossi
Il prof. Palumbo rivive nelle letture itineranti al "Nuzzi" Il prof. Palumbo rivive nelle letture itineranti al "Nuzzi" 120 i ragazzi che, all'imbrunire del 31 maggio, hanno declamato i testi del professore, storico e giornalista
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.