Via Crucis con i giovani nel cortile dell’Oratorio Salesiano
Via Crucis con i giovani nel cortile dell’Oratorio Salesiano
Religioni

Il 3 aprile la tradizionale Via Crucis con i giovani della Diocesi di Andria

Raduno presso la Parrocchia San Giuseppe Artigiano, inizio alle ore 19:30

Anche quest'anno ritorna il tradizionale appuntamento della Via Crucis con giovani, presieduto dal Vescovo di Andria S.E. Mons. Luigi Mansi, in programma lunedì 3 aprile alle ore 19:30 (raduno presso la Parrocchia San Giuseppe Artigiano di Andria).

Negli anni passati il titolo di questo momento di preghiera rivolto ai giovani è stato ispirato da canzoni di cantautori italiani: "L'Amore Conta…conosci un altro modo per fregar la morte" (Ligabue), "Che bella gente" (Cristicchi), "Che Vita Meravigliosa" (Diodato) e "Il povero Cristo è sceso dalla croce" (Capossela). Anche quest'anno gli organizzatori hanno preso spunto da un altro brano bellissimo ed intenso di Nicolò Fabi il quale canta "Io sono l'Altro". L'idea alla base di questa via crucis è "rivisitare", con uno stile giovanile, alcune stazioni della via dolorosa di Gesù Cristo riflettendo su tematiche che attraversano il vissuto dei nostri ragazzi e che sono intrise di attualità.

Come dicono gli organizzatori «quest'anno, analizzando le ingiustizie dei nostri giorni, sono affiorate alla mente con prepotenza le immagini crudeli del naufragio di Cutro. Pertanto, come suggerito dalla "Pietà di Viale" (riportata nell'immagine della locandina) abbiamo deciso di declinare la riflessione sulle varie cause che portano ancora oggi uomini e donne a solcare i mari e, nella speranza di una vita migliore, a morire crocifissi e annegati nelle stesse acque che promettono salvezza e vita nuova».

Promotori dell'iniziativa sono il Servizio di Pastorale Giovanile Diocesano, il Settore Giovani dell'Azione Cattolica Diocesana ed il Forum di Formazione all'Impegno Sociale e Politico, insieme ad altre realtà associative ecclesiali e non che hanno deciso di sposare ancora una volta questo progetto. In caso di cattive condizioni climatiche il momento di preghiera itinerante per le vie della città si terrà comunque all'interno dell'aula liturgica della Parrocchia San Giuseppe Artigiano di Andria.
LocandinaPiet Fabio Viale
  • Diocesi di Andria
Altri contenuti a tema
Corpus Domini: a chi serve questa Processione? Corpus Domini: a chi serve questa Processione? Riflessone di don Ettore Lestingi, Presidente Commissione Liturgica Diocesana
La Solennità del Corpo e Sangue del Signore: le celebrazioni ad Andria La Solennità del Corpo e Sangue del Signore: le celebrazioni ad Andria La Santa messa e l'itinerario della processione
Don Vito Miracapillo parla della sua lunga esperienza missionaria e sociale in Brasile Don Vito Miracapillo parla della sua lunga esperienza missionaria e sociale in Brasile Evento organizzato da Italia Nostra di Andria, venerdì 24 maggio alle ore 19.30, presso la chiesa di Sant' Anna in via Flavio Giugno 19
Folla di fedeli alla processione della Madonna dell'Altomare Folla di fedeli alla processione della Madonna dell'Altomare Giovani, anziani, donne ed intere famiglie per questo rito di fede ed autentica vocazione popolare
Madonna dell'Altomare: oggi la processione per le vie della città Madonna dell'Altomare: oggi la processione per le vie della città Tanti i fedeli che parteciperanno a questo tradizionale rito, di fede ed autentica vocazione popolare
L’attesa è finita! Sabato 25 maggio 2024 riapre la Biblioteca diocesana “San Tommaso d’Aquino” L’attesa è finita! Sabato 25 maggio 2024 riapre la Biblioteca diocesana “San Tommaso d’Aquino” Circa 1000 mq di spazi riqualificati, pensati fin dal primo momento per tutte quelle persone che li abiteranno
Riconoscimento Fondazione Intesa Sanpaolo per il restauro delle ante reliquario del Museo Diocesano San Riccardo Riconoscimento Fondazione Intesa Sanpaolo per il restauro delle ante reliquario del Museo Diocesano San Riccardo Effettuato dai restauratori Luigi Valerio Iaccarino e Giuseppe Zingaro, titolari dello "Studio Arte Restauro" di Andria
(R)Estate Insieme 2024: 5^ edizione del progetto della Caritas diocesana (R)Estate Insieme 2024: 5^ edizione del progetto della Caritas diocesana C come Curiosando! È la curiosità il fil rouge dell’esperienza che viene proposta per l’estate 2024
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.