controlli dei carabinieri
controlli dei carabinieri
Cronaca

I Carabinieri arrestano i fratelli Pietro e Valerio Capogna per detenzione illegale di armi da fuoco in concorso

Per loro scatta anche l’aggravante del metodo mafioso. il VIDEO

Brillante operazione compiuta dai Carabinieri della Compagnia di Andria, che hanno eseguito due misure cautelari emesse dal G.i.p. del Tribunale di Bari, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, per detenzione illegale di armi da fuoco in concorso, con l'aggravante del metodo mafioso, nei confronti dei fratelli Pietro Capogna 43enne, già detenuto presso il carcere di Teramo per altra causa, e Valerio Capogna 27enne, figli di Vito Capogna, assassinato il 25 luglio dello scorso anno.

Le indagini hanno accertato che i due fratelli erano in procinto di vendicare la morte del proprio genitore, con l'uso di armi anche da guerra, tra i quali un kalashnikov, indirizzando le proprie intenzioni verso alcuni esponenti storici della criminalità organizzata andriese, in un contesto territoriale segnato anche dall'omicidio di Vito Griner avvenuto nel mese di giugno 2019.

Secondo gli inquirenti l'attuazione del disegno criminoso avrebbe dovuto avere anche l'effetto di consolidare il sodalizio criminale di appartenenza.
  • carabinieri andria
  • controlli carabinieri
Altri contenuti a tema
Coronavirus: sabato 4 aprile 113 sanzioni e 126 esercizi controllati Coronavirus: sabato 4 aprile 113 sanzioni e 126 esercizi controllati Ricordiamo che per i trasgressori sono previste multe che vanno da un minimo di 400 ad un massimo di 3mila euro
Coronavirus: proseguono i controlli delle Forze dell'ordine: ieri 1.445 persone e 125 esercizi commerciali Coronavirus: proseguono i controlli delle Forze dell'ordine: ieri 1.445 persone e 125 esercizi commerciali Ribadita la stretta anche per le celebrazioni religiose in concomitanza con la Santa Pasqua
Nuovo report dei controlli delle Forze dell'ordine nella provincia Bat Nuovo report dei controlli delle Forze dell'ordine nella provincia Bat Riunione Tecnica di Coordinamento delle Forze di Polizia, si è svolta questa mattina in Prefettura in videoconferenza
Coronavirus: oltre 30 mila le persone controllate dalle Forze dell'ordine nella Bat Coronavirus: oltre 30 mila le persone controllate dalle Forze dell'ordine nella Bat Teleconferenza tra il Prefetto ed i Sindaci della Bat sulle modalità di erogazione delle risorse stanziate dal Governo
Coronavirus: proseguono senza sosta i controlli da parte delle Forze dell'ordine Coronavirus: proseguono senza sosta i controlli da parte delle Forze dell'ordine Dall’11 marzo scorso le persone controllate nei dieci comuni della Bat salgono a 29.270
Coronavirus: anche nella giornata di sabato 28 marzo controlli delle Forze dell'ordine Coronavirus: anche nella giornata di sabato 28 marzo controlli delle Forze dell'ordine Dall'11 marzo scorso le verifiche hanno riguardato 26.703 persone e 3.841 esercizi commerciali
Controlli sulle strade di campagne: poche le autovetture in transito Controlli sulle strade di campagne: poche le autovetture in transito In particolar modo verso le località extraurbane, come via Castel del Monte e via SS. Salvatore
Coronavirus, controlli delle Forze dell'ordine: prime sospensioni per attività produttive Coronavirus, controlli delle Forze dell'ordine: prime sospensioni per attività produttive Non avevano i requisiti per rimanere aperte. I dati della Prefettura
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.