Topi nel centro storico JPG
Topi nel centro storico JPG
Vita di città

Grossi topi passeggiano nel centro storico: i residenti chiedono interventi tempestivi

In via Santa Chiara l’ultimo avvistamento immortalato in un video. Sangalli, Ufficio Ambiente ed Asl Bt chiamati ad intervenire

Una situazione a dir poco preoccupante se si considera che gli avvistamenti sono andati via via aumentando. Prima sporadicamente ma adesso sempre più spesso, grossi topi sono stati avvistati nei pressi di via Santa Chiara, in pieno centro storico. Addirittura incuranti di farsi riprendere in un video da un cittadino.

Alcune case diroccate ma soprattutto la presenza del grosso fabbricato dell'ex ospedale vecchio di proprietà della Asl Bt, sarebbero i luoghi dove queste pantegane si sono diffuse e proliferate. Qualcuno racconta che i resti dei bivacchi serali sono diventati il lauto banchetto per intere colonie che all'alba ritornano nei loro nidi, esausti ed appagati del cibo trovato copioso per le strade.

Inutile dire, che insieme ad un maggior rispetto e cura dell'igiene da parte dei cittadini è necessario che adesso la società Sangalli, Ufficio Ambiente del Comune, Servizio Igiene della Asl Bt intervengano con decisione per avviare una capillare sanificazione e derattizzazione di tutta la zona, anche nel rudere dell'ospedale vecchio, che da quanto si apprende ha tutti gli accessi murati ma purtroppo non per i topi che hanno trovato la maniera per bivaccare tranquillamente.
  • centro storico andria
Altri contenuti a tema
Altra bomba carta esplode nella notte, questa volte nel centro storico Altra bomba carta esplode nella notte, questa volte nel centro storico L'episodio, su cui stanno indagando le Forze dell'ordine, sarebbe avvenuto intorno alle ore 2.30
Muri imbrattati e rifiuti per strada, triste cartolina del centro storico di Andria  Muri imbrattati e rifiuti per strada, triste cartolina del centro storico di Andria  Alcuni scatti che ritraggono la zona nei pressi del Museo diocesano
Rissa nel centro storico, Bruno: «Pullula il libertinaggio, dove sono le istituzioni?» Rissa nel centro storico, Bruno: «Pullula il libertinaggio, dove sono le istituzioni?» La candidata sindaca del centrosinistra: «Invito tutti ad abbassare i toni e a cercare un dialogo costruttivo»
Centro storico, Falcetta e Matera: «torni più attrattivo e sicuro» Centro storico, Falcetta e Matera: «torni più attrattivo e sicuro» L'avvocato Falcetta e la prof.ssa Matera, candidati della lista Andria Più a sostegno del candidato Sindaco Scamarcio
Restauro di Palazzo Ducale Carafa, occasione di sviluppo per Andria Restauro di Palazzo Ducale Carafa, occasione di sviluppo per Andria Una proposta per i candidati sindaco dal medico di famiglia e storico locale Antonio Di Gioia
Centro storico, Bruno: «Occorre dare impulso a una delle zone più significative di Andria» Centro storico, Bruno: «Occorre dare impulso a una delle zone più significative di Andria» La candidata sindaca del centrosinistra: «Fondamentale il confronto con i protagonisti della vita commerciale della città»
Di Pilato: «Centro storico cuore della città, non può essere dormitorio nè discoteca all'aperto» Di Pilato: «Centro storico cuore della città, non può essere dormitorio nè discoteca all'aperto» La candidata sindaca: «Necessario avviare un tavolo di concertazione tra residenti e attività commerciali»
Incendio manda in fumo un'Audi A4 sw: intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri Incendio manda in fumo un'Audi A4 sw: intervento dei Vigili del Fuoco e dei Carabinieri E' accaduto questa mattina, intorno alle ore 3 in piazza Sant'Agostino
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.