Giornata Mondiale del Malato
Giornata Mondiale del Malato
Religioni

"Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date": oggi la XXVII Giornata Mondiale del Malato

Ad Andria la processione con il simulacro della Madonna di Lourdes e la S. Messa nella Chiesa Cattedrale

"La Chiesa, Madre di tutti i suoi figli, soprattutto infermi, ricorda che i gesti di dono gratuito, come quelli del Buon Samaritano, sono la via più credibile di evangelizzazione". Così Papa Francesco apre il Messaggio per la XXVII Giornata mondiale del malato, che si celebra in tutto il mondo oggi 11 febbraio 2019 memoria liturgica della Beata Vergine di Lourdes, sul tema «Gratuitamente avete ricevuto, gratuitamente date» (Mt 10,8).

"Ringrazio e incoraggio – afferma ancora il Santo Padre – tutte le associazioni di volontariato che si occupano di trasporto e soccorso dei pazienti, quelle che provvedono alle donazioni di sangue, di tessuti e organi. Uno speciale ambito in cui la vostra presenza esprime l'attenzione della Chiesa è quello della tutela dei diritti dei malati, soprattutto di quanti sono affetti da patologie che richiedono cure speciali, senza dimenticare il campo della sensibilizzazione e della prevenzione".

L'ultima raccomandazione di Francesco è per le istituzioni sanitarie cattoliche che – scrive – "non dovrebbero cadere nell'aziendalismo, ma salvaguardare la cura della persona più che il guadagno. Sappiamo che la salute è relazionale, dipende dall'interazione con gli altri e ha bisogno di fiducia, amicizia e solidarietà, è un bene che può essere goduto in pieno solo se condiviso. La gioia del dono gratuito è l'indicatore di salute del cristiano".

Il programma, Andria 11 Febbraio 2019
Ore 17:00 Processione, con il simulacro della Madonna di Lourdes, nei reparti dell'Ospedale di Andria
Ore 18:00 Processione verso la chiesa Cattedrale, Andria
Ore 19:00 S. Messa presieduta dal Vescovo Mons. Luigi Mansi.

LA MESSA SARÀ TRASMESSA IN DIRETTA SU TELE DEHON A PARTIRE DALLE ORE 19:00
Puglia canale 18 e in hd sul 518
Basilicata canale 18 e in hd sul 518
Calabria canale 272 e 690
Campania canale 628
Giornata malato
  • Ospedale Bonomo
  • cattedrale di andria
Altri contenuti a tema
Nuova donazione organi al Bonomo: prelevati ad un uomo di Barletta reni e cornee Nuova donazione organi al Bonomo: prelevati ad un uomo di Barletta reni e cornee "Alla famiglia va il nostro più sentito ringraziamento per questo gesto di amore e di celebrazione della vita", il dg Asl/Bt, Delle Donne
Ciclista morto al Bonomo, la famiglia compie un grande gesto d'amore Ciclista morto al Bonomo, la famiglia compie un grande gesto d'amore Donati gli organi del 42enne tranese. Michele lascia un figlio di 4 anni
Sospetto decesso di un 61enne canosino al "Bonomo" di Andria: indaga la Procura Sospetto decesso di un 61enne canosino al "Bonomo" di Andria: indaga la Procura La moglie e la sorella hanno presentato nei giorni scorsi denuncia ai Carabinieri
Il governatore Emiliano si complimenta con i sanitari della Cardiologia del "Lorenzo Bonomo" di Andria Il governatore Emiliano si complimenta con i sanitari della Cardiologia del "Lorenzo Bonomo" di Andria In un post il suo plauso: "Il primo passo verso un nuovo orizzonte. Bravi davvero"
1 Intervento d'eccellenza al Bonomo di Andria, Di Bari (M5S): «Emiliano faccia in modo che gli operatori sanitari non vadano via» Intervento d'eccellenza al Bonomo di Andria, Di Bari (M5S): «Emiliano faccia in modo che gli operatori sanitari non vadano via» «Il Presidente alla Sanità non si limiti ai complimenti», dichiara la consigliera regionale pentastellata
Esposizione e venerazione della Sacra Spina presso la cattedrale di Andria Esposizione e venerazione della Sacra Spina presso la cattedrale di Andria Previsto per Venerdì 25 gennaio. Di seguito il programma
Incidente sul lavoro: ricoverato in gravi condizioni al "Lorenzo Bonomo" di Andria operaio 46enne Incidente sul lavoro: ricoverato in gravi condizioni al "Lorenzo Bonomo" di Andria operaio 46enne E' accaduto nel primo pomeriggio via Mingone, nella zona Industriale di Minervino Murge
Al "Bonomo" di Andria è un maschietto il primo nato del 2019 Al "Bonomo" di Andria è un maschietto il primo nato del 2019 Il piccolo Davide è venuto alla luce poco dopo le ore 13
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.