Gli studenti della scuola
Gli studenti della scuola "Vaccina" di Andria in visita a Montecitorio
Scuola e Lavoro

Gli studenti della scuola "Vaccina" di Andria in visita a Montecitorio

Il saluto del Presidente di turno della Camera dei Deputati ai giovani visitatori andriesi

"Salutiamo [la dirigente], i docenti e gli alunni della scuola secondaria di primo grado Padre Nicolò Vaccina di Andria che stanno assistendo alla nostra seduta." Subito dopo queste parole, pronunciate dal Presidente di turno della Camera dei Deputati, è scattato l'applauso dei parlamentari presenti nell'aula di Montecitorio. Sorpresi ed emozionati gli alunni della Vaccina.

E così la mattina di giovedì 16 novembre, le classi 2^A e 2^G della Vaccina - accompagnate dalla dirigente scolastica Francesca Attimonelli e dai docenti Nicla Di Corato, Antonio Granata, Teresa Lops e Gaetano Pellecchia- hanno visitato Palazzo Montecitorio, sede della Camera dei Deputati. A far da guida agli alunni alla scoperta di uno dei luoghi dove, ogni giorno, si esercita la democrazia è stato uno dei commessi di Montecitorio. I ragazzi hanno visitato alcuni fra gli ambienti più importanti del Palazzo: la sala Aldo Moro, sede della stampa fino a qualche anno fa; la sala della Lupa, dove si svolgono importanti riunioni e che deve il suo nome alla presenza di una lupa romana in bronzo; parte del Corridoio dei Busti, con i busti in marmo di deputati famosi; la Sala Verde, dedicata alla lettura dei giornali; il Transatlantico, l'enorme salone di Montecitorio riservato a parlamentari e giornalisti accreditati; infine l'aula di Montecitorio, dove gli alunni hanno potuto assistere, sia pure per un tempo limitato al dibattito parlamentare in corso.

Durante la visita al "Transatlantico", gli alunni della Vaccina hanno incontrato l'onorevole andriese Mariangela Matera, lieta della presenza in quel luogo dei suoi piccoli concittadini. L'onorevole Matera ha ricordato loro l'importanza e la sacralità delle istituzioni e della democrazia, del confronto civile e dei luoghi, come Montecitorio, ad essi deputati. L'onorevole Matera ha inoltre ricordato che, in quanto unica deputata del collegio elettorale di Andria, è tenuta ad ascoltare tutte le voci (partiti, associazioni, comitati, semplici cittadini) del territorio ed a presentare le loro istanze alla Camera.
La visita a Montecitorio è stata splendidamente incorniciata da quelle a Castel Sant'Angelo e alla Basilica di San Pietro. Insomma, una "due giorni" romana che gli alunni della Vaccina difficilmente dimenticheranno.
  • Comune di Andria
  • scuola vaccina
Altri contenuti a tema
Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Il Consiglio comunale approva Rendiconto 2023 e il Documento Strategico sul Commercio Entrambi con 17 voti favorevoli e 7 contrari. Il disavanzo arriva 28.551.296,53 euro
VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli VIII edizione del Festival della Disperazione: proseguono gli incontri, le performance e gli spettacoli Il Festival è ideato e organizzato dal Circolo dei Lettori di Andria
Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Elettrosmog: Il Presidente del Consiglio Comunale ringrazia i cittadini per la loro presenza rispettosa e silenziosa Ieri durante i lavori del consiglio comunale
Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Fuochi d’artificio in via Vaglio ieri sera, a mezzanotte Nel "luna park a cielo aperto" in cui si è nuovamente trasformata questa parte del cento storico
Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria "Ora al lavoro per un centrodestra locale forte ed unito"
Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Elettromagnetismo: i cittadini protestano presso la sala consiliare Flash mob dei residenti di via Scipione l’Africano presso Palazzo di Città
Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Andria, processo al clan Pistillo: condanne per tutti gli imputati Comune di Andria parte civile nel processo, sindaco Bruno: “Atto necessario”
“La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale “La mia scuola è differente”: ad Andria la premiazione del progetto di educazione ambientale Si terrà mercoledì 12 giugno alle ore 17, nel cortile dell’oratorio salesiano di Andria
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.