ignoti a bordo di un'auto scura colpiscono anche ad Andria
ignoti a bordo di un'auto scura colpiscono anche ad Andria
Cronaca

Furti seriali di auto nella Bat: ignoti a bordo di un'auto scura colpiscono anche ad Andria

Tentativo di furto fallito grazie all'intervento dei vicini. Sul posto i Carabinieri del radiomobile

Non si è trattato questa volta di un'Alfa Romeo Stelvio, ma di un altro suv, anch'esso italiano: una Jeep Compass. Un tentativo di furto di un'autovettura, con le stesse modalità di quelli compiuti a Bisceglie e poi a Trani è stato realizzato ad Andria, zona La Specchia, nei giorni scorsi, poco prima delle ore 19. Individui giovani (atletici e magri) e con il volto travisato che scendono ad una vettura di fabbricazione giapponese e che armeggiano sotto il paraurti anteriore. Pare che riescano ad aprirla disinserendo la centralina delle telecamere.

Solo che questa volta, i malviventi pur avendo utilizzato lo stesso identico espediente per rubare la Stelvio a Bisceglie di qualche settimana fa, così come a Trani, per loro sfortuna si sono imbattuti in alcuni imprevisti: mentre agivano sono usciti dei vicini che si trovavano nei pressi del luogo dove era parcheggiata la macchina ed hanno avvertito il proprietario dell'auto.

Sentendosi scoperti i tre malviventi sono scappati tutti quanti a bordo dell'auto scura, ripresi tra l'altro dalle telecamere di videosorveglianza di una abitazione circostante. Immediatamente sul posto sono giunti i Carabinieri del nucleo radiomobile, avvertiti dagli stessi vicini. Il proprietario della Jeep ha subito sporto denuncia contro ignoti per il tentativo di furto.
  • Comune di Andria
  • carabinieri andria
  • furti d'auto andria
  • Furto auto
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Associazione compagni di viaggio: "Il Comune provveda al più presto al recupero della palestra della scuola Fermi" Associazione compagni di viaggio: "Il Comune provveda al più presto al recupero della palestra della scuola Fermi" "Nel pavimento è stata appurata la presenza di fibre di amianto, dannose alla salute se respirate, dunque la struttura è inagibile"
Insegnante condannata per maltrattamenti: dopo la sentenza d’appello la parola al legale ed ai genitori dei bambini Insegnante condannata per maltrattamenti: dopo la sentenza d’appello la parola al legale ed ai genitori dei bambini Per l’avvocato difensore, Riccardina Falcetta: “Si è affermata la verità e ristabilita la giustizia”
Via Monte Faraone e via Vecchia Spinazzola: "Cartoline da Andria, tra crateri stradali e discariche a cielo aperto" Via Monte Faraone e via Vecchia Spinazzola: "Cartoline da Andria, tra crateri stradali e discariche a cielo aperto" "Spettacolo indegno di un paese civile, con politici e uffici comunali che si disinteressano degli appelli dei cittadini"
Anche Andria presente alla manifestazione nazionale di Forza Italia in programma a Napoli Anche Andria presente alla manifestazione nazionale di Forza Italia in programma a Napoli Oggi 20 e domani 21 maggio, con la capogruppo Donatella Fracchiolla, il direttivo cittadino ed un nutrito numero di simpatizzanti e militanti
Armato di ascia tenta di aggredire contendente davanti all'uscita dei bambini da edificio scolastico: intervento coraggioso di una vigilessa Armato di ascia tenta di aggredire contendente davanti all'uscita dei bambini da edificio scolastico: intervento coraggioso di una vigilessa E' accaduto intorno alle ore 13.30 in via Murge. L'uomo è stato condotto presso il Comando della Polizia Locale di Andria
A Castel del Monte una puntata della "Settimana della Biodiversità pugliese" A Castel del Monte una puntata della "Settimana della Biodiversità pugliese" Iniziativa presso la Fondazione Bonomo per la ricerca in Agricoltura
Calcio a 5: i Carabinieri della Compagnia di Andria battono 8 a 2 la compagine della Asl Bt Calcio a 5: i Carabinieri della Compagnia di Andria battono 8 a 2 la compagine della Asl Bt La schiacciasassi Asl Bt si ferma davanti alla paletta dei Carabinieri. Ed il 5 giugno attesa per il quadrangolare di calcio a 5 interforze
Vigili del Fuoco, tornano a Barletta dopo incendio di sterpaglie ad Andria ed intervengono in incidente sulla SS 170 Vigili del Fuoco, tornano a Barletta dopo incendio di sterpaglie ad Andria ed intervengono in incidente sulla SS 170 Sul posto la Polizia Locale di Barletta ed un'ambulanza del 118. Un ferito lieve condotto al "Dimiccoli"
© 2001-2022 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.