Aldo Moro
Aldo Moro
Politica

Fondatore BR partecipa a convegno su Aldo Moro, Marmo (FI): "Fatto grave, Regione disdica"

Nota del presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia, Nino Marmo

"Come può un'istituzione promuovere un convegno in memoria di una vittima e invitare anche il fondatore dell'associazione criminale che l'ha ucciso? Chiedo conto al presidente Loizzo di questa notizia incresciosa, odiosa e inaccettabile, della partecipazione di Alberto Franceschini, fondatore delle Brigate Rosse, al convegno in memoria di Aldo Moro".

Lo chiede in una nota il presidente del Gruppo consiliare di Forza Italia alla Regione, Nino Marmo

"Un evento promosso anche dal Consiglio regionale, che dovrebbe essere presidio di legalità e democrazia. Uno scempio irrispettoso dei familiari di Moro e dei familiari delle tante vittime delle barbarie brigatiste. Il diritto di espressione è riconosciuto a tutti, ma questo è un fatto gravissimo. Chissà perché, poi, la sinistra ha il potere di far diventare i suoi criminali grandi Maestri di vita e di pensiero! Il presidente Loizzo si è assunto, consentendo una cosa del genere, una grande responsabilità di cui dovrà dar conto a noi e ai cittadini. È ancora in tempo: disdica la sua presenza e tolga il patrocinio del Consiglio regionale. Le brigate rosse hanno scritto una delle pagine più buie e drammatiche della storia del nostro Paese e la Puglia non può promuovere vetrine per gli artefici".
  • regione puglia
  • nino marmo
  • Aldo Moro
Altri contenuti a tema
Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" Buco di 140 mln nelle casse della Asl, Marmo (FI): "Emiliano inattivo mentre la Regione affonda" "Purtroppo, la Regione è una nave che viaggia senza capitano", sottolinea l'esponente azzurro
Regione, pronta la mozione di sfiducia a Di Gioia: invitati a sottoscriverla tutti i colleghi di maggioranza Regione, pronta la mozione di sfiducia a Di Gioia: invitati a sottoscriverla tutti i colleghi di maggioranza Sei consiglieri del centro sinistra chiedono all'unisono: "Si facciano sentire tutti i partiti"
Settimana della biodiversità pugliese: oltre 20 appuntamenti per la 3^ edizione Settimana della biodiversità pugliese: oltre 20 appuntamenti per la 3^ edizione In programma una serie di eventi ed incontri fino al 24 maggio
Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Sei consiglieri PD: “Avevamo sperato in Zingaretti ma nulla di fatto. Di Gioia deve dimettersi o essere revocato” Aspra polemica ad una settimana dal voto delle europee. Brutta gatta da pelare per Michele Emiliano
Consorzio Puglia Natura: “Il gusto della scoperta: il sapore che non ti aspetti” Consorzio Puglia Natura: “Il gusto della scoperta: il sapore che non ti aspetti” Con “Elaiogheusta per un giorno” sabato 18 maggio e “Il rito della petresciata” domenica 19 riprendono gli appuntamenti esperienziali
Le manifestazioni di Forza Italia nella Bat con l'arrivo di Maurizio Gasparri ad Andria Le manifestazioni di Forza Italia nella Bat con l'arrivo di Maurizio Gasparri ad Andria Presenti l' on. D'Attis, il sen. Damiani, il capogruppo di FI alla Regione Marmo, il Presidente della Bat De Toma ed il Commissario prov.le De Mucci
Trasporti: i rappresentanti dell'Esercito chiedono alla Regione le stesse agevolazioni tariffarie delle FF.OO. Trasporti: i rappresentanti dell'Esercito chiedono alla Regione le stesse agevolazioni tariffarie delle FF.OO. Audizione presso la V Commissione trasporti del consiglio regionale
In arrivo 21 mln di euro per i Comuni pugliesi, di cui 170 mila ad Andria In arrivo 21 mln di euro per i Comuni pugliesi, di cui 170 mila ad Andria Assegnati dal Ministero per lo Sviluppo Economico, i fondi stanziati dalla norma Fraccaro
© 2001-2019 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.