Capitano Guido Silvestri
Capitano Guido Silvestri
Cronaca

Finanza: al Gruppo di Ragusa è giunto il Capitano Guido Silvestri, proveniente dalla Compagnia di Andria

Dal luglio scorso il giovane ufficiale del Corpo delle Fiamme Gialle aveva lasciato il comando al Tenente Cosimo Carafa

Passaggio di consegne ai reparti operativi della Guardia di Finanza di Ragusa: il Tenente Colonnello Sara Iuri, già comandante del Gruppo, ha assunto il comando del Nucleo di polizia economico-finanziaria, sostituendo il Tenente Colonnello Luigi De Gregorio - che, dopo 5 anni di intenso lavoro nella provincia iblea, nel corso dei quali sono stati conseguiti ottimi risultati in tutti i settori d'interesse strategico per il Corpo - è stato trasferito al Nucleo di polizia economico-finanziaria di Roma.

E intanto, al Gruppo di Ragusa è giunto il Capitano Guido Silvestri, di origini campane, laureato in giurisprudenza e scienze della sicurezza economico-finanziaria, proveniente dalla Compagnia di Andria.
Dal luglio scorso, infatti vi è stato l' avvicendamento presso il Comando della Compagnia della Guardia di Finanza di Andria. Al 32enne Capitano Guido Silvestri è subentrato in via Bari, sede del Comando, il 26enne Tenente Cosimo Carafa, già pronto al passaggio di grado quale neo Capitano.

II Comandante Provinciale, Colonnello Walter Mela, ha ringraziato il Tenente Colonnello De Gregorio per la proficua collaborazione fornita e ha formulato al Tenente Colonnello Iuri e al Capitano Silvestri i migliori auguri per i nuovi incarichi, auspicando ulteriori successi per i reparti, nell'interesse del Corpo e del Paese.

La presa in servizio del Capitano Silvestri, sancisce l'ufficialità dell'incardinamento del giovane ufficiale al reparto delle Fiamme Gialle di Ragusa. Al Capitano Silvestri, i migliori auguri di un proficuo lavoro dalla Redazione di AndriaViva.
  • Comune di Andria
  • guardia di finanza andria
  • guardia di finanza
Altri contenuti a tema
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" Proiezione pubblica dell’inchiesta-documentario di Fanpage "Gioventù Meloniana" A cura dell'associazione politico-culturale "Andria Bene in Comune"
Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Montegrosso: cinghiali distruggono vigneti e impianti di irrigazione Siccità ed incendi stanno causando danni enormi alla fauna in fuga dagli ecosistemi distrutti dai roghi o infruttuosi per le alte temperature
Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Prima assemblea di partecipazione dell’ITS Academy Puglia Marketing & Design – Puma Si è svolta ad Andria, presso la sala consiliare
I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» I rimbrotti del PD Andria a Generazione Catuma: «Ringraziamo del paragone con “Il favoloso mondo di Amélie”» «Creatività che utilizziamo ogni giorno per cercare di risanare questa città, dopo averne ereditato le macerie e i debiti»
Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Mercoledì a Bari sarà presentato il cronoprogramma per il nuovo ospedale di Andria Alle ore 13,00 seduta congiunta della I e III Commissione
Stadio comunale "degli Ulivi": 40 anni di tribuna coperta Stadio comunale "degli Ulivi": 40 anni di tribuna coperta Una soluzione innovativa messa a punto da due giovani professionisti andriesi: l’ingegnere Vincenzo e l’architetto Francesco Nicolamarino
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.