murales sulle mura di cinta dell’ospedale “Bonomo”
murales sulle mura di cinta dell’ospedale “Bonomo”
Attualità

Festival della Legalità – Anteprima IV edizione: due murales sulle mura di cinta dell’ospedale “Bonomo”

L’Arte e i giovani protagonisti della terza giornata   

La terza giornata dell'Anteprima del Festival della Legalità – IV edizione, 23 maggio Giornata del ricordo della strage di Capaci, ha visto l'arte e i giovani protagonisti assoluti. Le classi terze della Scuola Secondaria di Primo grado hanno partecipato ad un confronto pubblico sul libro "La stanza di Agnese", ed. La Meridiana, ispirato alla figura di Paolo Borsellino, testimone di legalità di cui il Festival ha raccontato la storia nella sua seconda edizione. Gli studenti si sono misurati, dopo un'accurata preparazione, con Osvaldo Capraro, autore del libro da cui poi è stata tratta la pièce teatrale a cura di Meridiani Perduti, con protagonista Sara Bevilacqua. La nota e triste vicenda di Paolo Borsellino viene raccontata e letta con gli occhi di Agnese, sua moglie da sempre al suo fianco. L'evento è stato organizzato e promosso dall'istituto comprensivo "Vittorio Emanuele III-Dante Alighieri", accompagnato dall'esibizione del coro scolastico.

Altro gruppo di studenti, altra scuola protagonista nella realizzazione dei (DI)SEGNI di LEGALITA': due murales ispirati al tema della Legalità sono stati realizzati dalle classi del triennio del Liceo Artistico dell'I.I.S.S. "G. Colasanto", sulle mura di cinta dell'ospedale "L. Bonomo", giusta autorizzazione da parte della Direzione Generale della Asl BT. Gli studenti si sono ispirati alle figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, ed a tutte quelle parole e pensieri dedicate alla partecipazione ed all'impegno. Il progetto rientra nell'ambito del progetto formativo "Percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento", ex Alternanza Scuola Lavoro.

«E' un'operazione di arredo e di riqualificazione urbana attraverso l'arte ispirata ai temi della legalità – ha spiegato il sindaco Giovanna Bruno alla presentazione pubblica dei murales – E' la giornata del ricordo della strage di Capaci. Non dimentichiamo, non possiamo farlo. Vogliamo impegnarci anche noi a far camminare sulle gambe di uomini autentici, a partire dai nostri giovani, i valori della giustizia e della legalità per cui altri si sono battuti».
L'Anteprima del Festival termina oggi 24 maggio con un doppio appuntamento: in sala consiliare, incontro di formazione a cura dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro d'Area Metropolitana di Bari-Bat ed alle 20.30 al Chiostro di San Francesco il "Carosello dei Corti", la proiezione dei lavori sul tema della legalità realizzati dagli studenti delle scuole andriesi.

Chiuderà la serata, sempre al Chiostro, il lavoro teatrale di Franco Ferrante e Lidia Bucci con gli ospiti della Masseria San Vittore per il progetto Senza Sbarre, con la collaborazione degli Amici per la Vita – onlus, dal titolo "U ciucciariedde de Riccardo".
Tutti gli eventi dell'Anteprima sono documentati dai piccoli giornalisti dell'Associazione Tutt'Altro.


murales sulle mura di cinta dell’ospedale “Bonomo”murales sulle mura di cinta dell’ospedale “Bonomo”murales sulle mura di cinta dell’ospedale “Bonomo”
  • Ospedale Bonomo
  • istituto colasanto andria
  • a scuola di legalità
  • festival della legalità
Altri contenuti a tema
Volante finisce contro guard rail sull'Andria Canosa: due poliziotti feriti Volante finisce contro guard rail sull'Andria Canosa: due poliziotti feriti Sono stati trasportati entrambi al "Lorenzo Bonomo" di Andria
Comitato per il nuovo ospedale Bat: "La Dg della Asl nulla dice sia sui tempi che sul Piano Clinico Gestionale" Comitato per il nuovo ospedale Bat: "La Dg della Asl nulla dice sia sui tempi che sul Piano Clinico Gestionale" Il Comitato aveva, nelle scorse settimane, inviato tre lettere alla direttrice generale
Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?" Nuova lettera del Comitato nuovo ospedale di Andria alla Dg Asl Bt: "C'é o non c'é?" I Cittadini Andriesi hanno diritto di sapere!
Rotatoria di Montegrosso: grave incidente stradale martedì sera, poco dopo le ore 22 Rotatoria di Montegrosso: grave incidente stradale martedì sera, poco dopo le ore 22 Due persone rimaste gravemente ferite ed una autovettura andata completamente distrutta. Le FOTO
L’AVO Andria presente in reparto anche all’interno del nosocomio di Canosa di Puglia L’AVO Andria presente in reparto anche all’interno del nosocomio di Canosa di Puglia A settembre si entrerà in corsia con gli aspiranti volontari per un accurato tirocinio
Donazione multiorgano questa mattina al "Bonomo" di Andria Donazione multiorgano questa mattina al "Bonomo" di Andria Un uomo di 75 anni di Barletta ha donato cuore, fegato e reni
Al Bonomo di Andria in servizio i due nuovi direttori del pronto soccorso e della farmacia ospedaliera Al Bonomo di Andria in servizio i due nuovi direttori del pronto soccorso e della farmacia ospedaliera Sono il il dott. Ernesto La Salvia e la dott.ssa Grazia Mingolla
Ospedali: dal Ministero delle Finanze ulteriori 9 milioni di euro per Barletta e nulla per Andria Ospedali: dal Ministero delle Finanze ulteriori 9 milioni di euro per Barletta e nulla per Andria La nota dei consiglieri comunali di Andria Nicola Civita, Doriana Faraone e Pietro Di Pilato
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.