Le consigliere comunali Doriana Faraone e Nunzia Sgarra
Le consigliere comunali Doriana Faraone e Nunzia Sgarra
Politica

Faraone e Sgarra (M5S): «A che punto sono gli interventi per la messa in sicurezza della discarica di Andria?»

La nota delle consigliere comunali pentastellate

«Abbiano appreso, con grande preoccupazione, le ipotesi di reato contestate dalla Procura di Bari alla società Daneco, per il presunto inquinamento della discarica di Giovinazzo, la stessa azienda che gestiva la discarica comunale di Andria in contrada San Nicola La Guardia. Questa, vogliamo ricordarlo, è la discarica che nel 2017 il M5S fece chiudere dalla Regione, la stessa nella quale evidenziammo che erano state ritrovate dall'Arpa quantità significative di percolato non emunto, per cui l'attuale amministrazione ha provveduto a fare una gara per il corretto smaltimento.

La questione è che andrebbe fatta la messa in sicurezza, intervento fondamentale di post gestione, per il quale la Regione ha stanziato in favore del Comune di Andria prima 5,7 milioni di euro e poi 4,1 milioni di euro. In tutto circa 10 milioni di euro. La domanda che poniamo è una sola e molto semplice. A che punto stanno questi interventi di messa in sicurezza della discarica comunale per cui sono già disponibili circa 10 milioni di euro?». La nota è a firma di Doriana Faraone e Nunzia Sgarra, consigliere comunali del Movimento 5 Stelle di Andria.
  • discarica
  • doriana faraone
  • Nunzia Sgarra
Altri contenuti a tema
Inaspettata battuta d'arresto della Regione circa i lavori di messa in sicurezza della discarica ex fratelli Acquaviva Inaspettata battuta d'arresto della Regione circa i lavori di messa in sicurezza della discarica ex fratelli Acquaviva Le consigliere comunali M5S Andria Doriana Faraone e Nunzia Sgarra chiedono lumi al Sindaco Bruno
Sgarra e Faraone (M5S): "I debiti del Comune di Andria peseranno sulla cittadinanza fino al 2049" Sgarra e Faraone (M5S): "I debiti del Comune di Andria peseranno sulla cittadinanza fino al 2049" "Per i prestiti di quasi 9mila euro per pagare debiti che il Comune aveva maturato nel 2019 sono stati generati interessi di 120mila euro"
Degrado sociale e miglioramento del decoro urbano: pronti contributi dal Governo Degrado sociale e miglioramento del decoro urbano: pronti contributi dal Governo Le consigliere pentastellate Faraone e Sgarra chiedono all'amministrazione comunale di presentare domanda
Sgarra e Faraone (M5S): “Ristrutturare con fondi pubblici l’asilo Gabelli e il Centro Fornaci” Sgarra e Faraone (M5S): “Ristrutturare con fondi pubblici l’asilo Gabelli e il Centro Fornaci” “Il Comune di Andria potrebbe presentare fino a 2 progetti, chiedendo un importo massimo di 3 milioni di euro a progetto”
Il Sindaco Bruno domani in zona Inps per cerimonia di piantumazione di 50 corbezzoli Il Sindaco Bruno domani in zona Inps per cerimonia di piantumazione di 50 corbezzoli Gli arbusti sono stati donati dal parlamentare on. D'Ambrosio e dalle consigliere comunali del M5S Sgarra e Faraone
Consigliere Faraone e Sgarra (M5S): "Su nuove opere della tratta ferroviaria Andria Corato attenzione anche da parte dei proprietari" Consigliere Faraone e Sgarra (M5S): "Su nuove opere della tratta ferroviaria Andria Corato attenzione anche da parte dei proprietari" Con il piano triennale dell'anticorruzione, tra le proposte portate all'esame del consiglio comunale
Sgarra (M5S): «Servizi sociali, quali di questi è ancora possibile recuperare?» Sgarra (M5S): «Servizi sociali, quali di questi è ancora possibile recuperare?» Lo chiede la consigliera pentastellata Nunzia Sgarra: «Presto una verifica dei finanziamenti arrivati con una destinazione vincolata»
Piano di riequilibrio, Sgarra e Faraone: «Abbiamo bisogno di qualcosa di più e molto prima del 2038» Piano di riequilibrio, Sgarra e Faraone: «Abbiamo bisogno di qualcosa di più e molto prima del 2038» Nella manovra salva conti si è passato da 15 a 20 anni e si sono dovuti mettere in vendita molti più immobili comunali di quelli già previsti
© 2001-2021 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.