Sfilata Teresa Calvano
Sfilata Teresa Calvano
Attualità

Famiglia di Terry Calvano: "Al momento non c'è ancora nessun marchio"

Precisazioni in merito ad un articolo apparso ieri della prof.ssa Giovanna Bruno

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
"Abbiamo apprezzato l'iniziativa della prof.ssa Bruno, pur realizzando, solo oggi, che lo scorso 2 agosto fossero stati donati fondi.
(DONARE: Dare con assoluta spontaneità, liberalità, disinteresse; REGALARE.)
Praticamente il contrario di vendere una ventina di turbanti realizzati a mano da me medesima.
Apprenderlo a distanza di tempo ci lascia piuttosto sgomenti. A questo proposito, ci teniamo a precisare che l'unica associazione che ha raccolto realmente fondi in questo senso è Onda d'Urto - Uniti contro il cancro Onlus; associazione di cui Terry era parte integrante. Siamo favorevoli a qualsiasi iniziativa possa sensibilizzare nei confronti di una malattia che, ahinoi, non risparmia nessuno, ma siamo altrettanto fermi nel ribadire che il nome della nostra amata Terry non può e non deve essere strumentalizzato in alcun modo.
Al momento non c'è ancora nessun marchio, quindi la notizia che sta girando non è nemmeno lontanamente realtà.
Se qualcuno, chiunque, vuole promuovere la creazione di un marchio che possa, solo lontanamente, essere associato alla nostra "Anima Bella" e alla sua lotta contro la malattia, ne parli con la famiglia e non con la stampa.
La morte, così come la vita, esige rispetto!"

E' quanto dichiara in una nota stampa la Famiglia della Sig.ra Terry Calvano.
  • onda d'urto
  • Teresa Calvano
  • Terry Calvano
Altri contenuti a tema
1 Vicenda bambino autistico: «spiacevole epilogo nella dinamica di gioco» Vicenda bambino autistico: «spiacevole epilogo nella dinamica di gioco» Tragno e Leonetti di Onda d'Urto con la Polizia di Stato sul luogo dell'episodio nei pressi del canale "Ciappetta Camaggio"
Fidelis, consegnate all'associazione "Onda d'Urto" le 100 mascherine della solidarietà Fidelis, consegnate all'associazione "Onda d'Urto" le 100 mascherine della solidarietà Obiettivo dell'iniziativa è finanziare le attività sociali della onlus andriese
Onda d’Urto e “Società Energia Italia” danno vita al progetto “Bolletta Sospesa” Onda d’Urto e “Società Energia Italia” danno vita al progetto “Bolletta Sospesa” Una nuova iniziativa solidale per sostenere le famiglie andriesi in povertà energetica
2 Covid 19: non si ferma l'attività dell'associazione Onda d'urto uniti contro il cancro Covid 19: non si ferma l'attività dell'associazione Onda d'urto uniti contro il cancro Numerosi gli andriesi che hanno dato sostegno anche economico al sodalizio #andriesidifferenti
Coronavirus, l’Associazione “Onda d’Urto” traccia primo bilancio per raccolta fondi avviata il 10 marzo Coronavirus, l’Associazione “Onda d’Urto” traccia primo bilancio per raccolta fondi avviata il 10 marzo Massicci aiuti economici e dispositivi di protezione sono stati donati da medici, associazioni, imprese e cittadini andriesi
Coronavirus, raccolta fondi di Onda d'Urto: acquistate mille mascherine e gel igenizzante Coronavirus, raccolta fondi di Onda d'Urto: acquistate mille mascherine e gel igenizzante Fino alla fine dell'emergenza sarà possibile donare
"Sosteniamo i sanitari nella lotta contro il coronavirus": avviata raccolta fondi per maschere facciali "Sosteniamo i sanitari nella lotta contro il coronavirus": avviata raccolta fondi per maschere facciali "Con un occhio ai malati di cancro", iniziativa dell'associazione Onda d'Urto uniti contro il cancro
1 Coronavirus: "Combattere l'ignoranza per il bene della salute di tutti" Coronavirus: "Combattere l'ignoranza per il bene della salute di tutti" L'associazione Onda d’Urto – Uniti contro il Cancro onlus lancia un pubblico appello
© 2001-2020 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.