Fallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad Andria
Fallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad Andria
Cronaca

Fallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad Andria: vigilanti mettono in fuga i malviventi

Recuperati i cinque mezzi pronti per essere portati via. Successivo intervento dei Carabinieri del nucleo radiomobile

Notte movimentata quella appena trascorsa ad Andria. Un tentativo di furto all'interno di una concessionaria di autovetture è andato in fumo grazie al tempestivo intervento delle guardie giurate particolari della SicurItalia.

Tutto si è consumato intorno alle 2.30 di stanotte. Uno stano movimento è stato notato dai vigilanti sulla strada provinciale ex 231, direzione Foggia. L'andirivieni di automezzi ha insospettito le guardie giurate particolari che hanno notato sulla parte posteriore dell'autoparco, uno strano varco d alcuni mezzi che stavano uscendo dalla concessionaria.

Immediatamente i vigilanti della SicurItalia sono intervenuti, bloccando tre automezzi già in moto e pronti per uscir dall'autoparco. Nel frattempo una pattuglia iniziava un pattugliamento della zona e notava sul viottolo di campagna altri due mezzi che erano già usciti dalla concessionaria ed erano stati nascosti, ma con il motore acceso.

Tutta la refurtiva veniva quindi recuperata mentre sul posto affluivano "gazzelle" del nucleo radiomobile dei Carabinieri della locale Compagnia, che hanno avviato immediatamente le indagini.
Fallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad AndriaFallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad AndriaFallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad AndriaFallisce colpo ad un concessionario di autovetture ad Andria
  • Carabinieri
  • carabinieri andria
  • istituto di vigilanza
  • tentativo di furto
Altri contenuti a tema
Seconda laurea magistrale per il Tenente dei Carabinieri Vittorio Tesoro Seconda laurea magistrale per il Tenente dei Carabinieri Vittorio Tesoro Conseguite entrambe con 110/110 e lode dal valente ufficiale 26enne nativo di Andria
Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Gli stupefacenti provenivano dalla Spagna e venivano smerciate sul territorio della Bat
Ultimo giorno di lavoro per il Capitano dei Carabinieri Cignarella Ultimo giorno di lavoro per il Capitano dei Carabinieri Cignarella In pensione dopo quarant’anni di servizio effettivo, dal 2020 Comandante del Nucleo Informativo del Comando Provinciale
Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Il nonno più amato d'Italia ha compiuto 88 anni
Carabinieri confiscano ville e terreni per 1 milione di euro a pregiudicato di Andria. VIDEO Carabinieri confiscano ville e terreni per 1 milione di euro a pregiudicato di Andria. VIDEO L'importante risultato è frutto dell'attività condivisa della magistratura e delle componenti investigative specializzate dell'Arma
Controlli dei Carabinieri ad Andria, 17 assuntori di stupefacenti segnalati Controlli dei Carabinieri ad Andria, 17 assuntori di stupefacenti segnalati E 45 multe per un totale di 7000 euro. Operazione estate sicura avanti fino a settembre
Ladri seriali arrestati dai Carabinieri: erano l'incubo dei negozianti Ladri seriali arrestati dai Carabinieri: erano l'incubo dei negozianti Ad incastrarli le numerose immagini di video sorveglianza
Arresti per tentato sequestro a scopo estorsivo. Il plauso del Sindaco Bruno Arresti per tentato sequestro a scopo estorsivo. Il plauso del Sindaco Bruno «Continuare ad essere compartecipi di ogni azione a difesa della comunità, della città intera»
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.