Congresso BAT Fratelli d’Italia
Congresso BAT Fratelli d’Italia
Politica

Europee: 30,5% grande affermazione di Fratelli d’Italia ad Andria

"Ora al lavoro per un centrodestra locale forte ed unito"

"Il risultato conseguito alle elezioni europee dello scorso fine settimana -sottolinea in una nota il commissario cittadino dott. Sabino Napolitano- ci riempie di gioia ed orgoglio. Infatti il 30,5% ottenuto nella città di Andria è un dato, in termini percentuali, ben più alto del dato del partito a livello di circoscrizione meridionale, ma anche superiore al dato provinciale, regionale e nazionale di Fratelli d'Italia. Questo vuol dire che sia verso Giorgia Meloni che verso il gruppo dirigente del partito c'è fiducia da parte dei cittadini e di questo non possiamo che ringraziare tutti gli attivisti, i militanti ed i simpatizzanti che si sono spesi in questa importante campagna elettorale per le ragioni di Fratelli d'Italia.
Passare dal 4,5% del 2019 al 30,5% del 2024 è un segnale importante che denota una crescita incredibile di Fratelli d'Italia ad Andria, figlia di un lavoro politico costante svolto in questi anni.
Un grande ringraziamento va all'on. Matera, punto di riferimento politico di un territorio che ha riversato un elevato consenso a Giorgia Meloni, a dimostrazione di quanto sia apprezzato anche qui dai cittadini il lavoro del governo. Un lavoro che premia gli sforzi incessanti di una forza politica credibile ed in grado di intercettare le istanze dei cittadini, anche a fronte di una Amministrazione Comunale molto spesso inconcludente.
Ed ovviamente auguri per il nuovo ruolo di parlamentari europei ai neo-eletti pugliesi di Fratelli d'Italia, in primo luogo all'amico Francesco Ventola che, siamo certi, saprà rappresentare adeguatamente questo territorio che tanta fiducia, del resto, ha riposto nella sua figura.
A Fratelli d'Italia spetta ora, ancor di più, l'onore e l'onere di farsi carico di ricreare una coalizione forte ed unita in vista delle prossime elezioni comunali, partendo subito dal dialogo con gli amici di Forza Italia e Lega e con i rappresentanti locali degli altri partiti che compongono il centro-destra regionale e nazionale come l'Udc, Io Sud e Nuovo Psi. Abbiamo il dovere di consegnare alla città una proposta seria ed unitaria, all'insegna della condivisione e del rinnovamento, allargando il perimetro della coalizione sia a quanti si riconoscono nei valori e nelle insegne del centro-destra che a tutti coloro i quali non sono soddisfatti di come il PD e la sinistra stiano guidando la città di Andria. Per Fratelli d'Italia l'unico elemento imprescindibile è quello della chiarezza politica verso i cittadini. Da qui oggi ripartiamo con serietà, fiducia ed entusiasmo per dare ai cittadini andriesi una proposta seria, alternativa all'Amministrazione Bruno".
  • Comune di Andria
  • fratelli d'italia
  • On. Mariangela Matera
  • elezioni europee 2024
Altri contenuti a tema
Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Colto da malore, giovane fruttivendolo di Andria salvato da un operatore della Protezione Civile Prontezza e determinazione hanno giocato favorevolmente nel salvargli la vita. L'uomo adesso è ricoverato al "Lorenzo Bonomo"
Debiti fuori bilancio: "L’Amministrazione Bruno chiude transazioni anche con il fratello del Sindaco" Debiti fuori bilancio: "L’Amministrazione Bruno chiude transazioni anche con il fratello del Sindaco" Nota di Azione e di Fratelli d'Italia: "riguarda il debito maturato con delle scuole paritarie della città"
A Palazzo di Città presentazione rendiconto sociale INPS provincia Bat A Palazzo di Città presentazione rendiconto sociale INPS provincia Bat Alla presenza di organi Istituzionali e autorità civili
Distretto Urbano del Commercio di Andria: presentato il proprio Ufficio di Distretto Distretto Urbano del Commercio di Andria: presentato il proprio Ufficio di Distretto Prendono avvio le attività relative al terzo Bando Regionale
Piano urbano della Mobilità: critiche all'Amministrazione Bruno da Fratelli d'Italia ed Azione Piano urbano della Mobilità: critiche all'Amministrazione Bruno da Fratelli d'Italia ed Azione Napolitano e Nespoli: "Un piano da 502mila euro senza partecipazione, chiediamo pubblicità e trasparenza"
"Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Guerra all'interno della maggioranza": l'accusa dei pentastellati Michele e Vincenzo Coratella "Manca ancora oggi una vera guida alla città di Andria", sottolineano i due consiglieri M5S
Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Sempre più invasiva la presenza dei pappagalli parrocchetto monaco e dal collare Benedetto Miscioscia, FareAmbiente: "Pericolo sicurezza nel cimitero di Andria"
Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" Di Gregorio NPSI: "Andria-statale 170 direzione Castel del Monte. Degrado ed incuria la fanno da padrona" "Una situazione alquanto paradossale e allo stesso tempo drammatica per tale sito patrimonio dell'umanità"
© 2001-2024 AndriaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
AndriaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.